Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Rimozione dell’alluce valgo

Rimozione dell’alluce valgo

0
4

Cos’è la rimozione dell’alluce?

Un borsite è una protuberanza ossea che si forma alla base dell’alluce, dove forma un’unione con un osso del piede chiamato primo metatarso. L’alluce punta eccessivamente verso il secondo dito quando hai l’alluce. L’alluce è una deformità del piede che consiste sia di ossa che di tessuti molli.

I borsiti possono essere molto dolorosi. Indossare scarpe troppo piccole o troppo strette nella zona delle dita è la causa più comune di alluce valgo. Questo può essere pensato come un effetto di risposta alla pressione. Le donne hanno maggiori probabilità degli uomini di sviluppare borsiti.

La rimozione dell’alluce è una procedura chirurgica che corregge un’area deformata del piede vicino all’alluce. La rimozione dell’alluce è talvolta chiamata bunionectomia, chirurgia dell’alluce o correzione dell’alluce valgo. Alluce valgo è una frase latina che significa “deformità del piede”.

Se i metodi di trattamento non chirurgico non alleviano il dolore, è necessaria una rimozione dell’alluce valgo.

Scegliere un intervento chirurgico all’alluce

Molte persone ottengono sollievo dal dolore all’alluce valgo indossando scarpe più grandi con una punta più ampia. Ad esempio, qualcuno con l’alluce valgo potrebbe scegliere di indossare scarpe da ginnastica invece di tacchi alti per alleviare il dolore.

Anche l’ammortizzazione dei borsiti con cuscinetti protettivi aiuta. Le persone che provano dolore anche dopo aver apportato queste modifiche allo stile di vita possono scegliere un intervento chirurgico per la rimozione dell’alluce come metodo di trattamento efficace.

Questi scenari ti rendono un candidato ideale per la chirurgia dell’alluce:

  • Il tuo dolore limita o ti impedisce di completare le routine o le attività quotidiane.
  • Non puoi camminare per più di pochi isolati senza un forte dolore ai piedi.
  • L’alluce rimane gonfio e doloroso anche con il riposo e i farmaci.
  • Non puoi piegare o raddrizzare l’alluce.

Discuti la tua condizione con il tuo medico in modo che abbiano informazioni complete sui tuoi sintomi e limitazioni. Il medico eseguirà i raggi X del tuo piede per diagnosticare la condizione e per determinare il tipo di intervento chirurgico necessario per correggere il tuo problema specifico.

Esistono più di 100 diversi tipi di procedure di rimozione dell’alluce per rimuovere l’alluce e riallineare l’alluce. Il tipo di intervento chirurgico di cui hai bisogno dipende da come si è sviluppato l’alluce valgo e dalle sue dimensioni attuali.

Preparazione per un intervento chirurgico di rimozione dell’alluce

Dovrai sottoporsi ad alcuni test medici per verificare la tua salute generale prima di programmare la rimozione dell’alluce. Il tuo medico:

  • fai una radiografia dei tuoi polmoni
  • eseguire un elettrocardiogramma per controllare la funzione cardiaca
  • testare le urine e il sangue per eventuali malattie sottostanti

Potrebbe essere necessario interrompere l’assunzione di farmaci alcuni giorni prima dell’intervento, in particolare se si assumono aspirina o altri farmaci per fluidificare il sangue.

L’intervento chirurgico di rimozione dell’alluce è di solito una procedura ambulatoriale. Ciò significa che puoi tornare a casa poche ore dopo l’operazione e dopo che l’anestesia generale è svanita.

Il tuo medico stabilirà per quanto tempo dovresti digiunare, o non mangiare o bere nulla, prima dell’intervento in base al tempo dell’intervento. Segui attentamente le loro indicazioni per evitare possibili complicazioni.

Procedura di chirurgia dell’alluce valgo

Molte persone non hanno bisogno di un anestetico generale durante l’intervento chirurgico di rimozione dell’alluce. Invece, riceverai un anestetico locale chiamato blocco della caviglia. Un blocco alla caviglia ti rende insensibile sotto la caviglia, ma sarai sveglio per l’intervento.

Una volta che sei completamente insensibile, il chirurgo rimuoverà l’alluce e farà altre riparazioni al tuo piede. Alcuni dei tipi più comuni di procedure di rimozione dell’alluce valgo sono l’osteotomia, l’esostectomia e l’artrodesi.

  • In un file osteotomia, il chirurgo taglierà l’articolazione dell’alluce e la riallinea in una posizione normale.
  • In un file esostectomia, il chirurgo rimuoverà l’alluce dall’articolazione senza eseguire un allineamento.
  • In un file artrodesi, il chirurgo sostituirà l’articolazione danneggiata con viti o piastre metalliche per correggere la deformità.

Il tuo chirurgo ti benderà il piede dopo l’intervento e ti porterà in sala di risveglio. La pressione sanguigna e la frequenza cardiaca verranno monitorate mentre aspetti che l’anestesia svanisca.

In genere, puoi tornare a casa dopo un paio d’ore di recupero.

Recupero dalla chirurgia dell’alluce valgo

Mentre il recupero dopo l’intervento chirurgico all’alluce richiede da sei a otto settimane, il recupero completo dall’intervento di rimozione dell’alluce può richiedere in media dai quattro ai sei mesi.

Per le prime due settimane successive all’intervento, indosserai uno stivale chirurgico o un gesso per proteggere il piede. Dovresti evitare di bagnarti i punti.

Dopo aver rimosso il gesso o lo stivale, indosserai un tutore per sostenere il tuo piede mentre guarisci. All’inizio non sarai in grado di sopportare il peso sul piede e avrai bisogno di stampelle per assistenza. A poco a poco, puoi iniziare a caricare un po ‘di peso sul piede, usando un deambulatore o le stampelle come supporto.

Stai lontano dai piedi il più possibile. Ghiaccio i piedi e le dita dei piedi per accelerare la guarigione e ridurre l’infiammazione. Dopo una o due settimane, puoi guidare se necessario.

Aspettati che il tuo piede rimanga gonfio in una certa misura per diversi mesi dopo la rimozione dell’alluce. Indossa scarpe con ampio spazio per ridurre al minimo il dolore. Le donne dovrebbero cercare di evitare di indossare i tacchi alti per almeno sei mesi dopo la rimozione dell’alluce.

Il tuo medico potrebbe mandarti in terapia fisica, dove imparerai esercizi che possono rafforzare il tuo piede e la parte inferiore della gamba.

Prospettive a lungo termine

L’intervento di rimozione dell’alluce valgo ha molto successo. Parla con il tuo medico delle misure che puoi prendere per assicurarti che il tuo piede guarisca correttamente. Prendersi cura dei propri piedi evitando le scarpe con le dita strette dopo l’intervento aiuterà a prevenire futuri alluci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here