Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Rimedi casalinghi per il drenaggio del seno

Rimedi casalinghi per il drenaggio del seno

0
5

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Drenaggio del seno

Conosci la sensazione. Il tuo naso è tappato o sembra un rubinetto che perde e la tua testa sembra essere in una morsa. È meglio tenere gli occhi chiusi perché sono gonfi e doloranti. E hai la gola come se avessi ingoiato le unghie.

I problemi ai seni possono essere scomodi. Tuttavia, ci sono rimedi efficaci, dal brodo di pollo agli impacchi, che puoi usare per alleviare il dolore e il disagio dei problemi ai seni.

1. Acqua, acqua ovunque

Bevi liquidi e usa un umidificatore o un vaporizzatore. Perché questo è importante? I liquidi e l’umidificazione aiutano ad assottigliare le mucose e drenare i seni. Inoltre lubrificano i seni e mantengono la pelle idratata.

Trova umidificatori e vaporizzatori su Amazon.com.

2. Irrigazione nasale

L’irrigazione nasale è molto efficace per alleviare la congestione nasale e l’irritazione. L’irrigazione salina significa semplicemente risciacquare delicatamente i passaggi nasali con una soluzione salina. Puoi farlo con speciali bottiglie da spremere, siringhe a bulbo o a neti pot.

Un vaso neti è un apparato economico che assomiglia alla lampada di Aladino. La miscela salina è disponibile preconfezionata. Puoi anche crearne uno tuo seguendo questi passaggi:

  • Sciogliere 1 cucchiaino di sale marino o di salamoia in 1 litro di acqua distillata, sterilizzata o filtrata. Non usare il sale da cucina, che di solito contiene additivi.
  • Aggiungi un pizzico di bicarbonato di sodio al composto.

Dovrai irrigare i tuoi seni stando in piedi sopra un lavandino o una bacinella per catturare il liquido. Versare, spruzzare o spruzzare una quantità generosa della soluzione in una narice mentre si inclina la testa in modo che fuoriesca dall’altra narice. Fallo con ciascuna narice. Elimina anche batteri e sostanze irritanti.

Essere sicuri di accuratamente pulito il tuo vaso neti dopo ogni utilizzo poiché i batteri possono accumularsi all’interno. Inoltre, non usare mai acqua del rubinetto pura poiché potrebbe contenere batteri che possono infettare i seni. Se usi l’acqua del rubinetto, assicurati di farla bollire prima.

Ulteriori informazioni: irrigazione nasale e vasi neti »

3. Steam

Il vapore aiuta ad alleviare la congestione sciogliendo il muco. Regalati un trattamento a vapore usando una ciotola di acqua calda e un grande asciugamano. Aggiungi olio di mentolo, canfora o eucalipto all’acqua, se lo desideri. Puoi trovare una varietà di oli di eucalipto su Amazon.com. Posiziona l’asciugamano sulla testa in modo che cada lungo i lati della ciotola, intrappolando il vapore all’interno. La maggior parte delle persone lo fa finché il vapore non si dissipa. Anche il vapore di una doccia calda può funzionare, ma è un’esperienza meno concentrata.

4. Zuppa di pollo

Non è una vecchia storia di mogli. Numerosi studi supportano i benefici del brodo di pollo nell’aiutare ad alleviare la congestione. Uno studio del 2000 ha scoperto che il brodo di pollo riduce l’infiammazione associata alla congestione del seno e al raffreddore.

Allora qual è il segreto? Gli scienziati non hanno identificato l’ingrediente attivo nel brodo di pollo, ma ipotizzano che il vapore combinato con gli effetti antiossidanti e antinfiammatori degli ingredienti della zuppa sia ciò che aiuta a liberare i seni.

5. Impacchi caldi e freddi

Anche la rotazione di impacchi caldi e freddi sui seni dovrebbe aiutare.

  1. Stenditi con un impacco caldo drappeggiato su naso, guance e fronte per tre minuti.
  2. Rimuovere l’impacco caldo e sostituirlo con un impacco freddo per 30 secondi.
  3. Fallo due o tre volte.

Puoi ripetere questo processo da due a sei volte al giorno.

Cause di sinusite

Il tuo problema ai seni può essere causato da una serie di cose, tra cui sinusite e rinite.

La sinusite è un’infezione che causa infiammazione e gonfiore dei seni. L’Infectious Diseases Society of America (IDSA) afferma che il 90-98% dei casi di sinusite è causato da virus, che non possono essere trattati con antibiotici. Le infezioni sinusali sono uno dei motivi principali per cui vengono prescritti antibiotici, ma sono efficaci solo nel trattamento dal 2 al 10% di queste infezioni.

La sinusite cronica è una condizione infiammatoria che normalmente dura più di tre mesi. I polipi nasali, che sono escrescenze non cancerose, spesso accompagnano la sinusite cronica.

Se hai la rinite allergica, il tuo sistema immunitario innesca il rilascio di istamine che irritano le membrane nasali. Questo porta a congestione e starnuti. La rinite allergica può portare a sinusite.

Quando vedere il tuo dottore

È ora di consultare il medico se si verificano:

  • sintomi che durano più di 10 giorni
  • una febbre di 102 ° F (38,9 ° C) o superiore
  • sintomi che peggiorano, incluso un picco nella febbre o un aumento della secrezione nasale verdastra
  • cambiamenti nella visione

Dovresti anche vedere un medico se hai l’asma o l’enfisema o se prendi farmaci che sopprimono il tuo sistema immunitario.

prospettiva

Secondo l’American Academy of Otolaryngology-Head and Neck Surgery (AAO-HNS), circa il 12,5% degli americani ha almeno un attacco di sinusite ogni anno. Ma questi semplici rimedi casalinghi possono aiutarti ad alleviare i sintomi e farti respirare più facilmente.

Sinusite cronica: domande e risposte

Q:

Quali farmaci sono disponibili per aiutare le persone con sinusite cronica?

Paziente anonimo

UN:

Per la sinusite cronica dovresti consultare il tuo medico per il trattamento raccomandato. Di solito prescriveranno un corticosteroide nasale (come Flonase) e consiglieranno anche alcuni dei rimedi casalinghi sopra menzionati (in particolare l’irrigazione nasale salina). È possibile che ciò che sta causando la tua sinusite sia un’infezione persistente che potrebbe essere curata con antibiotici, ma potrebbe anche essere causata da allergie o da un virus. Un medico dovrà essere visto per una corretta diagnosi.

Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here