Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Rimedi casalinghi per gli occhi asciutti

Rimedi casalinghi per gli occhi asciutti

0
6

Cosa sono gli occhi asciutti?

La secchezza degli occhi si verifica quando le ghiandole lacrimali non producono abbastanza lacrime per lubrificare gli occhi. Questa condizione può essere scomoda e dolorosa. Può essere causato da fattori sia medici che ambientali.

Cos’è la sindrome dell’occhio secco?

La sindrome dell’occhio secco è un termine generico usato per descrivere gli occhi asciutti causati da lacrime di scarsa qualità o da una ridotta produzione di lacrime. I sintomi includono:

  • sensazione graffiante, secca e dolorosa in entrambi gli occhi
  • sentirsi come se qualcosa fosse nei tuoi occhi
  • arrossamento
  • muco dentro o intorno agli occhi
  • sensibilità alla luce
  • occhi affaticati
  • visione offuscata

Ci sono una serie di fattori che possono causare secchezza degli occhi. Questi includono:

  • invecchiamento
  • alcuni farmaci
  • determinate condizioni mediche
  • fattori ambientali
  • contatti
  • allergie

Cambia il tuo ambiente

I fattori ambientali sono una causa comune degli occhi asciutti. Evita il fumo di sigaretta e resta in casa quando c’è vento.

Utilizzare occhiali appropriati per proteggere gli occhi dal vento quando si è impegnati in attività come andare in bicicletta o in motocicletta, sciare o guidare in una decappottabile.

Potrebbe anche essere utile procurarsi un umidificatore per la tua casa per aggiungere umidità all’aria.

Completa la tua dieta con gli acidi grassi

Ricerca indica che mangiare più acidi grassi omega-3 può alleviare i sintomi degli occhi asciutti. Questo grasso è noto per ridurre l’infiammazione nel corpo. Può aiutare ad alleviare la secchezza degli occhi riducendo l’infiammazione degli occhi, consentendo una maggiore produzione di lacrime e lacrime di qualità superiore.

Puoi usare integratori di omega-3 o mangiare più cibi ricchi di questo nutriente, come:

  • semi di lino macinati e olio di semi di lino
  • olio di palma
  • olio di semi di soia
  • semi di chia
  • pesce grasso, tra cui salmone, tonno, sardine e sgombri
  • Noci
  • uova che sono state integrate con grassi omega-3

Prova gocce o unguenti

Esistono numerosi prodotti senza prescrizione per gli occhi asciutti che possono darti sollievo. I colliri o le lacrime artificiali possono darti un sollievo temporaneo. Tieni presente che alcuni colliri contengono conservanti. Questi di solito sono disponibili in fiale multidose e contengono conservanti per prevenire la crescita batterica una volta aperta la fiala. Se i tuoi occhi reagiscono male alle gocce con conservanti o se applichi colliri più di quattro volte al giorno, dovresti usare gocce senza conservanti. Le gocce senza conservanti vengono solitamente in flaconcini monodose.

Gli unguenti sono più spessi delle gocce e sono progettati per rivestire il bulbo oculare e fornire sollievo a lungo termine dalla secchezza.

Tuttavia, gli unguenti possono compromettere la vista mentre li usi. È meglio usarli prima di coricarsi e attenersi alle gocce durante il giorno.

Quando vedere il medico per gli occhi asciutti

Se questi rimedi non ti danno sollievo o se pensi di avere una condizione più grave che causa i tuoi occhi asciutti, è tempo di consultare il medico. Ecco alcuni sintomi che dovrebbero indurti a chiamare il tuo medico per un appuntamento:

  • arrossamento e gonfiore
  • dolore oltre una lieve irritazione
  • una lesione agli occhi
  • desquamazione o secrezione dall’occhio
  • dolore alle articolazioni, gonfiore e rigidità
  • bocca asciutta
  • secchezza continua dopo alcuni giorni di cura di sé

Gli occhi asciutti sono generalmente temporanei e sono una parte naturale dell’invecchiamento per la maggior parte delle persone. Ma in alcuni casi, la condizione è causata da qualcosa di più grave. Prova l’assistenza domiciliare per trovare sollievo e consulta il medico se necessario.

Come prevenire la secchezza degli occhi

Oltre a usare colliri o pomate, ci sono molti semplici modi per aiutare a prevenire la secchezza degli occhi. Questi includono:

Evita i luoghi con molto movimento d’aria

Ciò significa limitare la tua esposizione a ventilatori e asciugacapelli e indossare occhiali da sole avvolgenti quando sei all’aperto nelle giornate ventose per proteggere gli occhi dall’asciugarsi.

Accendi un umidificatore in inverno

I sistemi di riscaldamento domestico possono far seccare l’aria nella tua casa e seccare gli occhi. Ma l’uso di un umidificatore può aiutare a mantenere l’aria umida. Se non hai un umidificatore, puoi mettere una pentola d’acqua sul termosifone per aggiungere acqua nell’aria.

Riposa gli occhi

La lettura frequente, la visione della TV e l’uso del computer possono seccare gli occhi, quindi è importante fare delle pause in modo che gli occhi possano recuperare parte della loro umidità.

Stai lontano dal fumo di sigaretta

Il fumo di sigaretta può irritare gli occhi asciutti e aumentare il rischio di sviluppare gli occhi asciutti in primo luogo.

Usa impacchi caldi e poi lava le palpebre

Applicare un impacco caldo sugli occhi e poi lavare le palpebre con lo shampoo per bambini aiuta a rilasciare parte dell’olio nelle ghiandole palpebrali, questo migliora la qualità delle tue lacrime. Assicurati di sciacquare completamente il sapone dagli occhi quando hai finito per evitare di irritarli.

Prova un integratore di acidi grassi omega-3

Alcune persone segnalano sollievo dall’occhio secco dopo aver aggiunto acidi grassi omega-3 alla loro dieta. Questi possono essere trovati naturalmente in alimenti come pesce azzurro e semi di lino, ma possono anche essere acquistati in forma di integratore liquido o pillola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here