Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Ridimensionamento della pelle

Ridimensionamento della pelle

0
4

Cos’è il ridimensionamento della pelle?

La desquamazione della pelle è la perdita dello strato esterno dell’epidermide in grandi scaglie simili a squame. La pelle appare secca e screpolata, anche se la secchezza della pelle non è sempre la causa. Il ridimensionamento della pelle è anche chiamato:

  • desquamazione
  • caduta di scale
  • desquamazione della pelle
  • desquamazione della pelle
  • pelle squamosa

La desquamazione della pelle può rendere una persona impacciata, in particolare se si verifica sulle mani, sui piedi, sul viso o su altre aree visibili. Le squame possono prudere e arrossare e la condizione può influire sulla qualità della vita.

Condizioni che causano il ridimensionamento della pelle, con le immagini

Molte condizioni diverse possono causare desquamazione della pelle. Ecco 16 possibili cause.

Avvertenza: immagini grafiche avanti.

Cheratosi attinica

  • In genere meno di 2 cm o delle dimensioni di una gomma da matita
  • Patch di pelle spessa, squamosa o croccante
  • Appare sulle parti del corpo che ricevono molta esposizione al sole (mani, braccia, viso, cuoio capelluto e collo)
  • Di solito di colore rosa, ma può avere una base marrone, marrone chiaro o grigia

Leggi tutto l’articolo sulla cheratosi attinica.


Reazione allergica

Questa condizione è considerata un’emergenza medica. Potrebbe essere necessaria un’assistenza urgente.

  • Le eruzioni cutanee si verificano quando il tuo sistema immunitario reagisce agli allergeni sulla pelle
  • Lividi pruriginosi e in rilievo che compaiono da minuti a ore dopo il contatto della pelle con un allergene
  • Eruzione cutanea rossa, pruriginosa e squamosa che può comparire ore o giorni dopo il contatto della pelle con un allergene
  • Reazioni allergiche gravi e improvvise possono causare gonfiore e difficoltà respiratorie che richiedono cure di emergenza

Leggi tutto l’articolo sulla reazione allergica.


Piede dell’atleta

  • Prurito, bruciore e bruciore tra le dita dei piedi o sulla pianta dei piedi
  • Vesciche ai piedi che provocano prurito
  • Unghie dei piedi scolorite, spesse e friabili
  • Pelle cruda sui piedi

Leggi tutto l’articolo sul piede d’atleta.


Tigna

  • Eruzioni cutanee squamose di forma circolare con bordo rialzato
  • La pelle al centro dell’anello appare chiara e sana ei bordi dell’anello possono allargarsi verso l’esterno
  • Prurito

Leggi tutto l’articolo sulla tigna.


Dermatite da contatto

  • Appare da ore a giorni dopo il contatto con un allergene
  • L’eruzione cutanea ha bordi visibili e appare dove la tua pelle ha toccato la sostanza irritante
  • La pelle è pruriginosa, arrossata, squamosa o ruvida
  • Vesciche che piangono, trasudano o diventano croccanti

Leggi tutto l’articolo sulla dermatite da contatto.


Eczema allergico

  • Può assomigliare a un’ustione
  • Si trova spesso su mani e avambracci
  • La pelle è pruriginosa, arrossata, squamosa o ruvida
  • Vesciche che piangono, trasudano o diventano croccanti

Leggi tutto l’articolo sull’eczema allergico.


Eczema

  • Macchie squamose gialle o bianche che si sfaldano
  • Le aree interessate possono essere arrossate, pruriginose, unte o oleose
  • La perdita dei capelli può verificarsi nell’area con l’eruzione cutanea

Leggi tutto l’articolo sull’eczema.


Psoriasi

  • Macchie di pelle squamose, argentee, ben definite
  • Comunemente localizzato sul cuoio capelluto, sui gomiti, sulle ginocchia e sulla parte bassa della schiena
  • Può essere pruriginoso o asintomatico

Leggi tutto l’articolo sulla psoriasi.


Sindrome da shock tossico

Questa condizione è considerata un’emergenza medica. Potrebbe essere necessaria un’assistenza urgente.

  • Questa condizione medica rara ma grave si verifica quando il batterio Staphylococcus aureus entra nel flusso sanguigno e produce tossine.
  • Le tossine batteriche vengono riconosciute dal sistema immunitario come superantigeni, provocando una reazione molto forte al sistema immunitario.
  • Possono verificarsi febbre improvvisa, bassa pressione sanguigna, brividi, dolori muscolari, mal di testa, vomito, diarrea, dolore addominale, vertigini e confusione.
  • Un altro sintomo è l’eruzione cutanea che ricorda una scottatura solare e può essere vista su tutto il corpo, compresi i palmi delle mani e le piante dei piedi.

Leggi tutto l’articolo sulla sindrome da shock tossico.


Ittiosi volgare

  • Questa condizione della pelle ereditata o acquisita si verifica quando la pelle non perde le sue cellule morte.
  • Le cellule della pelle secca e morta si accumulano in chiazze sulla superficie della pelle in un modello simile alle squame di un pesce.
  • Macchie di pelle secca appaiono tipicamente sui gomiti e sulla parte inferiore delle gambe.
  • I sintomi possono includere cuoio capelluto squamoso, prurito, squame sulla pelle a forma di poligono, squame marroni, grigie o bianche e pelle gravemente secca.

Leggi tutto l’articolo su ittiosi volgare.


Eczema seborroico

  • Macchie squamose gialle o bianche che si sfaldano
  • Le aree interessate possono essere arrossate, pruriginose, unte o oleose
  • La perdita dei capelli può verificarsi nell’area con l’eruzione cutanea

Leggi tutto l’articolo sull’eczema seborroico.


Allergia al farmaco

Questa condizione è considerata un’emergenza medica. Potrebbe essere necessaria un’assistenza urgente.

  • Una lieve, pruriginosa, eruzione cutanea rossa può verificarsi giorni o settimane dopo l’assunzione di un farmaco
  • Gravi allergie ai farmaci possono essere pericolose per la vita e i sintomi includono orticaria, battito cardiaco accelerato, gonfiore, prurito e difficoltà respiratorie
  • Altri sintomi includono febbre, disturbi di stomaco e minuscoli punti viola o rossi sulla pelle

Leggi tutto l’articolo sull’allergia ai farmaci.


Dermatite da stasi

  • La dermatite da stasi si sviluppa in aree del corpo che hanno uno scarso flusso sanguigno, più comunemente nei piedi e nella parte inferiore delle gambe
  • Provoca gonfiore alle caviglie e alla parte inferiore delle gambe che migliora con l’elevazione
  • I sintomi includono un aspetto screziato e scurito della pelle e vene varicose
  • Può causare pelle secca, croccante e pruriginosa che può diventare rossa e irritata e avere un aspetto lucido
  • Può anche causare piaghe aperte su cui piangono liquido e crosta

Leggi tutto l’articolo sulla dermatite da stasi.


Ulcera da stasi

  • Sintomo di dermatite da stasi avanzata
  • Sviluppa in aree del corpo che hanno uno scarso flusso sanguigno, più comunemente nei piedi e nella parte inferiore delle gambe
  • Ferite dolorose, di forma irregolare, superficiali con formazione di croste e pianto
  • Scarsa guarigione

Leggi tutto l’articolo sull’ulcera da stasi.


Ipoparatiroidismo

  • Questa rara condizione si verifica quando le ghiandole paratiroidi del collo non producono abbastanza ormone paratiroideo (PTH).
  • Avere troppo poco PTH causa bassi livelli di calcio e alti livelli di fosforo nel corpo.
  • I sintomi includono dolori muscolari o crampi, formicolio, bruciore o intorpidimento della punta delle dita, delle dita dei piedi e delle labbra e spasmi muscolari, specialmente intorno alla bocca.
  • Altri sintomi includono perdita di capelli a chiazze, pelle secca, unghie fragili, affaticamento, ansia o depressione e convulsioni.

Leggi tutto l’articolo sull’ipoparatiroidismo.


Malattia di Kawasaki

Questa condizione è considerata un’emergenza medica. Potrebbe essere necessaria un’assistenza urgente.

  • Di solito colpisce i bambini sotto i 5 anni
  • Lingua rossa e gonfia (lingua a fragola), febbre alta, palmo e pianta dei piedi gonfi e rossi, linfonodi ingrossati, occhi iniettati di sangue
  • Di solito migliora da solo, ma può causare gravi problemi cardiaci

Leggi l’articolo completo sulla malattia di Kawasaki.

Cause di desquamazione della pelle

Diversi disturbi della pelle e condizioni fisiche possono portare a desquamazione della pelle. Il ridimensionamento della pelle è solitamente un sintomo di un problema di fondo. Le condizioni e le diagnosi correlate possono includere:

  • cheratosi attinica (una condizione che inizia con la desquamazione della pelle ma può progredire in escrescenze e cancro della pelle)

  • eczema allergico
  • piede dell’atleta
  • dermatite da contatto
  • ipoparatiroidismo
  • ittiosi volgare
  • tigna
  • psoriasi
  • eczema
  • Malattia di Kawasaki
  • eczema seborroico
  • reazione allergica
  • allergia al farmaco
  • dermatite da stasi e ulcere
  • sindrome da shock tossico

Diagnosi della causa alla base del ridimensionamento della pelle

Quando inizialmente riconosci la desquamazione della pelle, puoi semplicemente applicare la lozione e non pensarci molto. Dopotutto, è molto comune che la pelle a volte si riduca durante i periodi di clima freddo, secco o dopo una prolungata esposizione al sole. Tuttavia, se la tua pelle ridimensionata non migliora, si diffonde o peggiora, potresti consultare il tuo medico.

Il tuo medico ti chiederà informazioni sulla tua storia medica e sui tuoi sintomi. Se riesci a individuare la prima volta che sono comparsi i sintomi, può aiutare il tuo medico a determinare una causa. Anche se la tua pelle prude o se qualcosa fornisce sollievo potrebbe anche aiutare a diagnosticare il problema.

La diagnosi viene effettuata in base all’aspetto della pelle, alla storia di esposizione a sostanze irritanti o allergeniche e ai sintomi associati.

Opzioni di trattamento per il ridimensionamento della pelle

Il trattamento dipende dalla gravità dei sintomi e dalla causa della desquamazione cutanea. In caso di reazioni allergiche, interrompere l’uso o il contatto con l’allergene può risolvere il problema. Dovresti comunque vedere un allergologo per confermare cosa sta facendo scattare la bilancia.

Molte volte, le condizioni della pelle che portano alla desquamazione possono essere trattate con una semplice crema topica. Tuttavia, a volte sono necessari farmaci per via orale per affrontare problemi che sono più che superficiali. A seconda della diagnosi, il tuo medico potrebbe indirizzarti a un dermatologo per un trattamento specializzato.

Quando cercare assistenza medica di emergenza

Raramente il ridimensionamento della pelle è un sintomo di un’emergenza medica. Tuttavia, a volte è il segno di una reazione allergica, che può rivelarsi fatale se ignorata. Se la desquamazione della pelle è accompagnata dai seguenti segni, consultare immediatamente un medico:

  • grave reazione allergica (orticaria, gonfiore, difficoltà respiratorie, prurito)

  • nausea e vomito
  • grave debolezza
  • febbre alta
  • vesciche improvvise e gravi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here