Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Ribavirina: comprendere gli effetti collaterali a lungo termine

Ribavirina: comprendere gli effetti collaterali a lungo termine

0
3

introduzione

La ribavirina è un farmaco usato per trattare l’epatite C.In genere viene prescritto in combinazione con altri farmaci per un massimo di 24 settimane. Se usata a lungo termine, la ribavirina può causare gravi effetti collaterali.

Se il tuo medico ti ha prescritto ribavirina per curare l’epatite C, probabilmente vorrai saperne di più sugli effetti collaterali a lungo termine. Con questo articolo descriveremo questi effetti collaterali, inclusi i sintomi da tenere d’occhio. Ti parleremo anche dell’epatite C e di come agisce la ribavirina per trattare questa condizione.

Circa gli effetti collaterali a lungo termine della ribavirina

La ribavirina può causare molti gravi effetti collaterali a lungo termine. Questi effetti potrebbero non verificarsi immediatamente perché la ribavirina può impiegare fino a quattro settimane per raggiungere il suo livello completo nel corpo. Quando gli effetti collaterali della ribavirina compaiono, tuttavia, possono durare più a lungo o essere peggiori degli effetti collaterali di altri farmaci. Uno dei motivi è che la ribavirina impiega molto tempo per lasciare il corpo. In effetti, la ribavirina può rimanere nei tessuti del tuo corpo fino a sei mesi dopo aver smesso di prenderla.

Effetti collaterali di avvertimento in scatola

Alcuni degli effetti collaterali della ribavirina sono abbastanza gravi da essere inclusi in un riquadro di avvertenza. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più serio della Food and Drug Administration (FDA). Gli effetti collaterali della ribavirina descritti nell’avvertenza nel riquadro includono:

Anemia emolitica

Questo è l’effetto collaterale più grave della ribavirina. L’anemia emolitica è un livello molto basso di globuli rossi. I globuli rossi trasportano l’ossigeno alle cellule di tutto il corpo. Con l’anemia emolitica, i globuli rossi non durano quanto di solito. Questo ti lascia con meno di queste cellule critiche. Di conseguenza, il tuo corpo non può spostare tanto ossigeno dai polmoni al resto del tuo corpo.

I sintomi dell’anemia emolitica possono includere:

  • aumento della stanchezza
  • un ritmo cardiaco irregolare
  • insufficienza cardiaca, con sintomi quali stanchezza, mancanza di respiro e lieve gonfiore di mani, gambe e piedi

Se hai uno di questi sintomi, chiama subito il medico. Se si sviluppa anemia emolitica, potrebbe essere necessaria una trasfusione di sangue. Questo è quando ricevi sangue umano donato per via endovenosa (attraverso la tua vena).

Peggioramento delle malattie cardiache

Se hai già una malattia cardiaca, la ribavirina potrebbe peggiorare la tua malattia cardiaca. Ciò potrebbe provocare un attacco di cuore. Se hai una storia di gravi malattie cardiache, non dovresti usare ribavirina.

La ribavirina può causare anemia (livelli molto bassi di globuli rossi). L’anemia rende più difficile per il tuo cuore pompare abbastanza sangue in tutto il corpo. Quando hai una malattia cardiaca, il tuo cuore sta già lavorando più duramente del normale. Insieme, questi effetti causano ancora più stress al tuo cuore.

I sintomi delle malattie cardiache possono includere:

  • battito cardiaco accelerato o alterazioni del ritmo cardiaco
  • dolore al petto
  • nausea o grave indigestione
  • fiato corto
  • sensazione di stordimento

Chiama il tuo medico se uno qualsiasi di questi sintomi si verifica improvvisamente o sembra peggiorare.

Effetti sulla gravidanza

La ribavirina è un farmaco per la gravidanza di categoria X. Questa è la categoria di gravidanza più seria della FDA. Gli studi hanno dimostrato che i farmaci di questa categoria possono causare difetti alla nascita o porre fine a una gravidanza. Non prenda ribavirina se lei o la sua partner è incinta o sta pianificando una gravidanza. Il rischio di danni a una gravidanza è lo stesso sia che sia la madre o il padre a prendere il farmaco.

Se sei una donna che potrebbe rimanere incinta, un test di gravidanza deve dimostrare che non sei incinta prima di poter iniziare il trattamento. Il tuo medico potrebbe testarti per la gravidanza nel loro ufficio, oppure potrebbe chiederti di fare un test di gravidanza a casa. Potrebbe anche essere necessario test di gravidanza mensili durante il trattamento e per sei mesi dopo aver interrotto l’assunzione di questo farmaco. Durante questo periodo, devi usare due forme di controllo delle nascite. Se pensi di poter essere incinta in qualsiasi momento durante l’assunzione di questo farmaco, chiama immediatamente il medico.

Se sei un uomo che fa sesso con una donna, devi anche usare due forme di controllo delle nascite. Dovrai farlo durante il trattamento con questo farmaco e per almeno sei mesi dopo la fine del trattamento. Se stai assumendo questo farmaco e la tua partner pensa che possa essere incinta, chiama subito il medico.

Altri effetti collaterali gravi

La maggior parte degli altri effetti collaterali della ribavirina si verificano nei primi giorni o settimane di trattamento, ma possono anche svilupparsi nel tempo. Chiama subito il tuo medico se hai altri gravi effetti collaterali della ribavirina. Questi possono includere:

Problemi agli occhi

La ribavirina può causare problemi agli occhi come problemi di vista, perdita della vista ed edema maculare (gonfiore agli occhi). Può anche causare sanguinamento nella retina e una condizione molto grave chiamata retina distaccata.

I sintomi dei problemi agli occhi possono includere:

  • visione offuscata o ondulata
  • macchie fluttuanti che appaiono improvvisamente nella tua linea di visione
  • lampi di luce che appaiono in uno o entrambi gli occhi
  • vedere i colori pallidi o sbiaditi

Chiama il tuo medico se uno qualsiasi di questi sintomi si verifica improvvisamente o sembra peggiorare.

Problemi ai polmoni

La ribavirina può causare problemi ai polmoni come difficoltà respiratorie e polmonite (infezione dei polmoni). Può anche causare ipertensione polmonare (alta pressione sanguigna nei polmoni).

I sintomi dei problemi polmonari possono includere:

  • fiato corto
  • febbre
  • tosse
  • dolore al petto

Chiama il tuo medico se uno qualsiasi di questi sintomi si verifica improvvisamente o sembra peggiorare. Se sviluppa problemi ai polmoni, il medico potrebbe interrompere il trattamento con questo farmaco.

Pancreatite

La ribavirina può causare pancreatite, che è un’infiammazione del pancreas. Il pancreas è un organo che produce sostanze che aiutano la digestione.

I sintomi della pancreatite possono includere:

  • brividi
  • stipsi
  • dolore improvviso e grave all’addome

Chiama subito il tuo medico se hai uno di questi sintomi. Se sviluppa pancreatite, il medico probabilmente interromperà il trattamento con questo farmaco.

Cambiamenti di umore

La ribavirina può causare cambiamenti dell’umore, inclusa la depressione. Questo può essere un effetto collaterale a breve o lungo termine.

I sintomi possono includere la sensazione:

  • agitato
  • irritabile
  • depresso

Chiama il tuo medico se hai questi sintomi e ti danno fastidio o non se ne vanno.

Aumento delle infezioni

La ribavirina aumenta il rischio di infezione da batteri e virus. La ribavirina può abbassare il livello dei globuli bianchi nel corpo. Queste cellule combattono le infezioni. Con meno globuli bianchi, potresti contrarre infezioni più facilmente.

I sintomi di un’infezione possono includere:

  • febbre
  • dolori muscolari
  • stanchezza

Chiama il tuo medico se uno qualsiasi di questi sintomi si verifica improvvisamente o sembra peggiorare.

Diminuzione della crescita nei bambini

La ribavirina può causare una diminuzione della crescita nei bambini che la assumono. Ciò significa che possono crescere di meno e guadagnare meno peso rispetto ai loro coetanei. Questo effetto può verificarsi quando tuo figlio usa ribavirina con il farmaco interferone.

I sintomi possono includere:

  • un tasso di crescita più lento rispetto a quanto previsto per l’età del bambino
  • un tasso di aumento di peso più lento rispetto a quanto previsto per l’età del bambino

Il medico di tuo figlio dovrebbe monitorare la crescita del tuo bambino durante il trattamento e fino alla fine di alcune fasi di crescita. Il medico di tuo figlio può dirti di più.

Effetti dell’allattamento al seno

Non è noto se la ribavirina passi nel latte materno a un bambino allattato al seno. Se allatti tuo figlio, parla con il tuo medico. Probabilmente dovrai interrompere l’allattamento al seno o evitare di usare la ribavirina.

Maggiori informazioni sulla ribavirina

La ribavirina è stata utilizzata per molti anni per trattare l’epatite C.È sempre usata in combinazione con almeno un altro farmaco. Fino a poco tempo, i trattamenti per l’epatite C erano incentrati sulla ribavirina e su un altro farmaco chiamato interferone (Pegasys, Pegintron). Oggi, la ribavirina può essere utilizzata con i nuovi farmaci per l’epatite C, come Harvoni o Viekira Pak.

Le forme

La ribavirina si presenta sotto forma di compresse, capsule o soluzioni liquide. Prendi queste forme per bocca. Tutte le forme sono disponibili come farmaci di marca, che includono Copegus, Rebetol e Virazole. Il medico può fornirti un elenco completo delle attuali versioni di marca. La compressa e la capsula sono disponibili anche in forme generiche.

Come funziona la ribavirina

La ribavirina non cura l’epatite C, ma aiuta a prevenire gravi effetti della malattia. Questi effetti includono malattie del fegato, insufficienza epatica e cancro al fegato. La ribavirina aiuta anche a ridurre i sintomi dell’infezione da epatite C.

La ribavirina può funzionare:

  • Ridurre il numero di cellule del virus dell’epatite C nel corpo. Questo può aiutare a ridurre i sintomi.
  • Aumentare il numero di mutazioni geniche (cambiamenti) nel virus. Queste mutazioni aumentate possono indebolire il virus.
  • Arresto di uno dei processi che aiutano il virus a creare copie di se stesso. Questo aiuta a rallentare la diffusione dell’epatite C nel tuo corpo.

Per saperne di più: informazioni dettagliate sui farmaci per ribavirina »

Sull’epatite C

L’epatite C è un’infezione del fegato. È causato dal virus dell’epatite C (HCV), un virus contagioso che passa attraverso il sangue. Originariamente diagnosticata a metà degli anni ’70 come epatite non di tipo A / non di tipo B, l’HCV non è stato ufficialmente nominato fino alla fine degli anni ’80. Alcune persone con epatite C hanno una malattia acuta (breve). L’HCV acuto spesso non causa sintomi. Ma la maggior parte delle persone con HCV sviluppa epatite C cronica (di lunga durata), che in genere causa sintomi. Questi sintomi possono includere febbre, stanchezza e dolore all’addome.

Continua a leggere: cosa vuoi sapere sull’epatite C? »

Parla con il tuo dottore

Se il medico prescrive ribavirina per il trattamento dell’epatite C, assicurati di discutere la tua storia clinica completa prima di iniziare il trattamento. Chiedi al tuo medico come prevenire o ridurre gli effetti collaterali della ribavirina. E durante il trattamento, segnala immediatamente eventuali effetti collaterali al tuo medico. Evitare o ridurre gli effetti collaterali della ribavirina può aiutarti a sentirti meglio durante la terapia. Questo può aiutarti a terminare il trattamento e gestire meglio l’epatite C.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here