Rhinophyma

0
6

Cos’è il rinofima?

Il rinofima è una malattia della pelle caratterizzata da un naso grande, rosso, irregolare o bulboso. Può verificarsi come parte della rosacea phymatous. La causa esatta del rinofima è sconosciuta, ma è considerata un sottotipo di rosacea grave. Questa condizione è significativamente più comune negli uomini, specialmente di età compresa tra 50 e 70 anni.

Nel complesso, la rosacea è una condizione infiammatoria cronica comune della pelle. Provoca arrossamento irregolare o arrossamento del viso, in particolare nelle guance o nelle zone nasali. Piccole protuberanze rosse piene di pus, chiamate pustole, possono apparire sul tuo viso come parte di questa condizione. Secondo la National Rosacea Society (NRS), più di 16 milioni di americani sono affetti da rosacea.

Un gruppo di esperti mondiali sulla rosacea ha identificato quattro sottotipi. I sottotipi possono variare da lievi a gravi. Non è insolito che gli individui abbiano più di un sottotipo.

Rhinophyma è classificato come parte del sottotipo 3 rosacea. Si forma gradualmente nel corso di diversi anni e si ritiene che sia il risultato di una rosacea mal trattata o non trattata. Il risultato è di solito una grande massa nella metà inferiore del naso.

La psoriasi e la rosacea sono la stessa cosa? »

Cause del rinofima

Non esiste una causa nota per il rinofima. In passato, si pensava fosse dovuto all’uso di alcol, ma recenti ricerche lo hanno fatto smentita questa connessione.

Cosa fa arrossare la mia pelle? »

Fattori di rischio per il rinofima

I fattori di rischio includono sesso ed età. Il rinofima si verifica più spesso negli uomini che nelle donne. La condizione si sviluppa gradualmente dopo l’inizio delle fasi iniziali della rosacea, che in genere si verificano tra i 25 ei 50 anni.

Sei a maggior rischio di rosacea e rinofima più gravi se hai:

  • pelle chiara
  • un background razziale irlandese, inglese, scozzese, scandinavo o dell’Europa orientale
  • una storia familiare di rosacea

Sintomi del rinofima

Il rinofima di solito si verifica nei casi più gravi di rosacea. Potresti vedere alcuni dei seguenti sintomi nelle fasi meno gravi della rosacea o notare altri sottotipi che includono:

  • vampate di calore al viso casuali
  • aree rosse e macchiate al centro del viso
  • protuberanze e brufoli ricorrenti, spesso scambiati per acne
  • teleangiectasia, che è un gonfiore di minuscoli vasi sanguigni sul naso e sulle guance

  • pelle molto sensibile
  • rosacea oculare, che è caratterizzata da una sensazione di bruciore o granulosità negli occhi, spesso insieme a congiuntivite, caratterizzata da arrossamento e infiammazione dell’occhio e blefarite, un’infiammazione o la palpebra

I sintomi possono peggiorare con il progredire della rosacea. Più sintomi sorgono con l’inizio del rinofima. Ad esempio, il tessuto connettivo e le ghiandole sebacee del naso possono aumentare. Potresti anche notare i seguenti cambiamenti al naso:

  • crescita graduale in una forma gonfia e bulbosa
  • numerose ghiandole sebacee
  • pori della pelle dilatati
  • tonalità della pelle rossastra
  • ispessimento degli strati esterni della pelle
  • aspetto ceroso, ruvido, giallastro

I sintomi del rinofima peggiorano se non vengono trattati. Possono anche verificarsi in cicli.

Diagnosi di rinofima

Le prime fasi della rosacea possono essere confuse con l’acne e altre condizioni della pelle. Tuttavia, il rinofima di solito si verifica dopo l’identificazione della rosacea.

Rhinophyma ha caratteristiche uniche. Il tuo medico in genere può diagnosticare senza test. Potrebbero essere in grado di fare una diagnosi semplicemente chiedendo informazioni sulla tua storia medica ed eseguendo un esame fisico. Occasionalmente può essere necessaria una biopsia cutanea per confermare la diagnosi, specialmente in rari casi in cui la condizione non risponde al trattamento.

Trattamento del rinofima

Il rinofima può essere trattato con medicinali o interventi chirurgici. Tu e il tuo medico potete decidere quale opzione di trattamento sarebbe la migliore per voi.

Farmaco

In genere, una volta che il rinofima si sviluppa, non risponde bene ai farmaci. I farmaci possono avere successo nel trattamento di casi meno gravi e altri sottotipi di rosacea. Questi includono:

  • antibiotici topici e orali per ridurre l’infiammazione e il rossore, come metronidazolo, sulfacetamide, tetraciclina, eritromicina (eritrocina stearato) e minociclina (Minocin)
  • farmaci topici che aiutano a ridurre al minimo l’infiammazione, come la tretinoina (Retin-A) e l’acido azelaico (Azelex)
  • capsule orali che impediscono alle ghiandole della pelle di produrre olio, come l’isotretinoina orale

Chirurgia

La chirurgia è il trattamento più comune del rinofima. I vasi sanguigni ingranditi e la crescita eccessiva dei tessuti possono causare deturpazione. Questo può essere permanente se l’area interessata non viene rimossa. La chirurgia è il trattamento preferito per la maggior parte dei casi. È considerata l’opzione più efficace per il successo a lungo termine.

I seguenti trattamenti e metodi chirurgici sono comunemente usati per ripristinare l’aspetto del naso:

  • intervento chirurgico con un bisturi
  • laser resurfacing con laser ad anidride carbonica

  • criochirurgia, che utilizza temperature estremamente fredde per congelare e rimuovere il tessuto anormale

  • dermoabrasione, che utilizza un piccolo strumento rotante per rimuovere gli strati superiori della pelle

Il trattamento chirurgico può:

  • rimodellare un naso sfigurato
  • rimuovere la crescita eccessiva di tessuto
  • minimizzare i vasi sanguigni ingrossati
  • migliorare l’aspetto cosmetico

Outlook per rinofima

I sintomi del rinofima possono causare ansia e sofferenza emotiva per alcune persone. In alcuni casi, il trattamento chirurgico può migliorare l’aspetto e aiutare ad alleviare l’ansia. Tuttavia, il problema potrebbe ripresentarsi dopo il trattamento.

Quando viene diagnosticato un rinofima, è importante consultare il medico. Gli individui con questa condizione sono a rischio di cancro della pelle all’interno del tessuto colpito. Il tipo più comune di cancro della pelle in questi casi è il carcinoma a cellule basali. Colpisce circa il 5% delle persone con rinofima. Alcuni esperti sostengono che il rinofima sia in realtà una condizione precancerosa della pelle.

Parla con il tuo medico delle opzioni di trattamento a lungo termine per alleviare i sintomi ed evitare future riacutizzazioni e complicazioni.

Il trattamento medico precoce insieme alle procedure chirurgiche possono ridurre i sintomi e prevenire la deturpazione permanente. Il trattamento che inizia nelle prime fasi può avere i migliori risultati. Secondo l’NRS, molte persone riferiscono un miglioramento del proprio benessere emotivo e delle interazioni professionali e sociali dopo aver ricevuto un trattamento efficace.

Come prevenire il rinofima

Non esiste un modo noto per prevenire il rinofima. Tuttavia, alcuni fattori possono aumentare il flusso sanguigno sulla superficie della pelle e aggravare i sintomi della rosacea. Gli esperti raccomandano di evitare questi potenziali fattori scatenanti per limitare le fiammate:

  • cibi e bevande caldi
  • cibi piccanti
  • alcol
  • caffeina
  • temperature molto calde o molto fredde
  • esposizione alla luce solare
  • stress emotivo e ansia
  • esercizio estenuante

Gli esperti raccomandano anche una routine di cura della pelle sana per le persone con rosacea indipendentemente dal sottotipo. Ciò comprende:

  • uso regolare di creme solari con SPF 15 o superiore e protezione UVA / UVB
  • crema idratante per pelli sensibili o ipoallergeniche
  • un’adeguata cura degli occhi quando necessario, come lacrime artificiali e pulizia sicura

Informare te stesso e gli altri sulla causa della rosacea o del rinofima può aiutare a rimuovere gli stigmi sociali attorno al disturbo. I gruppi di supporto e le reti possono metterti in contatto con altri che hanno la rosacea. Possono offrire informazioni su come affrontare gli effetti fisici ed emotivi del disturbo. La NRS è la più grande rete di supporto al mondo per quelli con rosacea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here