Revisione del test a lungo termine Volkswagen ID.3

0
27

Quando abbiamo testato in gruppo la Volkswagen ID.3, siamo rimasti così colpiti che l’abbiamo nominata Small Electric Car of the Year. Ma continua a tagliare la senape durante la macinatura quotidiana?…

La macchina Famiglia Volkswagen ID.3 Pro Performance Gestita da Allan Muir, caporedattore

Perché lo stiamo gestendo Per vedere se questa berlina elettrica ha la versatilità per essere la nuova auto popolare di Volkswagen

Deve Sii comodo e pratico almeno quanto una Golf equivalente e mantieni la promessa di una gamma reale migliore rispetto ai suoi rivali più vicini


Chilometraggio 1545 Prezzo di listino £ 34.975 (escluso £ 2500 sovvenzione governativa) Etichetta del prezzo £ 34.461 Prezzo come testato 37.270 £ Gamma di prova 220 miglia Gamma ufficiale 260 miglia Opzioni montate Pompa di calore (£ 1000), cerchi in lega da 18 pollici “East Derry” (£ 650), vernice metallizzata Stonewashed Blue (£ 645)


22 novembre 2021 – Tutta la fortuna

Mentre le auto elettriche scivolano inesorabilmente nel mainstream, la Volkswagen ID.3 potrebbe benissimo diventare quella che definisce la categoria delle auto di famiglia nella nuova era, proprio come la Volkswagen Golf ha fatto per buona parte della mia vita. La Golf stessa non è ancora pronta per essere ritirata in pensione, ma sicuramente non passerà molto tempo prima che la ID.3 superi la sua stabile compagna nelle classifiche di vendita e prenda il posto di auto popolare per l’era delle emissioni zero.

Volkswagen ID.3 a lungo termine

Dato il suo significato, sono piuttosto entusiasta della prospettiva di entrare a far parte del club in rapida crescita dei proprietari di ID.3. A prima vista, questa è un’auto che spunta molte scatole. È forte in una serie di aree chiave, dalla gamma e le prestazioni allo spazio interno e alla praticità. In effetti, è stata la nostra piccola auto elettrica dell’anno 2021.

Quell’eccitazione è temperata da una certa quantità di trepidazione, però, a causa di tutte le critiche che sono state mosse all’ID.3 sul suo interno. Certamente, chiunque si aspetti di vedere materiali lussuosi in uno di questi rimarrà deluso. Molte auto rivali sono più fantasiose all’interno e hanno layout del cruscotto più user-friendly.

Volkswagen ID.3 a lungo termine

Il mio ID.3 è un modello Pro Performance, il che significa che viene fornito con una batteria da 58 kWh (capacità utile) e un motore elettrico da 201 CV. Sebbene tu possa ottenere un ID.3 con un’autonomia ufficiale di 340 miglia, il mio modello di fascia media promette fino a 260 miglia tra le cariche nell’assetto della famiglia che ho scelto. È ancora una figura molto rispettabile.

Una velocità di ricarica massima di 100kW significa che l’ID.3 può ottenere dal 10-80% della capacità in circa mezz’ora tramite un caricabatterie rapido pubblico adeguatamente potente, ma una carica completa dalla mia wallbox domestica da 3kW piuttosto esile è un lavoro notturno. Comunque va bene per le mie esigenze.

Poiché il suo prezzo di listino è inferiore a £ 35.000, il mio ID.3 si qualifica per il sussidio governativo di £ 2500 per i veicoli elettrici. Il prezzo competitivo post-sovvenzione di £ 32.475 lo colloca sullo stesso campo della BMW i3 più esclusiva e delle versioni high-spec di Citroën e-C4 e Nissan Leaf, che batte tutte per autonomia.

Volkswagen ID.3 a lungo termine

Sebbene siano disponibili diversi livelli di allestimento, c’è sorprendentemente poca scelta quando si tratta di colore degli interni, e la maggior parte delle versioni offre solo lo schema grigio bicolore che ha il mio ID.3. La famiglia dispone anche di sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera per la retromarcia, sedili anteriori riscaldati, volante riscaldato, accesso senza chiave e tetto panoramico in vetro. C’è anche una miriade di driver avanzati e ausili per la sicurezza, incluso il cruise control adattivo.

La maggior parte degli ID.3 sono dotati di ruote “aerologiche” in acciaio (che penso sembrino economiche), quindi ho speso £ 650 per aggiungere leghe “East Derry” bicolore da 18 pollici che si abbinano perfettamente alla vernice metallizzata Stonewashed Blue (£ 645) e tetto e portellone nero di serie. L’altra opzione che ho aggiunto è una pompa di calore (£ 1000) – un modo efficiente di riscaldare e raffreddare l’interno che riduce l’impatto del climatizzatore sull’autonomia dell’auto. Mi consente anche di riscaldare e disappannare l’interno a distanza prima di partire per un viaggio.

Volkswagen ID.3 a lungo termine

Da dietro la ruota, l’ID.3 ha una sensazione leggermente simile a quella di un MPV. I montanti del parabrezza sono spinti molto in avanti, con ampi finestrini laterali tra loro e le porte anteriori per aiutare la visibilità agli incroci, e la base del parabrezza sembra la parte anteriore dell’auto. Guardando il layout del cruscotto, è già ovvio che ci sono stati alcuni errori di logica e il sistema di infotainment può essere frustrante da usare, ma resta da vedere se queste cose contano così tanto.

Sono molto più interessato a sapere se l’ID.3 può fornire qualcosa vicino alla gamma che promette. Finché sono più di 200 miglia nell’uso nel mondo reale, sarò felice, perché mi darà la libertà di andare in posti senza troppi sforzi. Questo giocherà un ruolo importante nell’utilizzabilità dell’ID.3 e se merita di essere considerata l’auto popolare dell’era dei veicoli elettrici.


Per tutte le ultime recensioni, consigli e offerte per nuove auto, iscriviti a suoggi newsletter qui


Acquista una nuova auto con suoggi

Ti piace il suono della Volkswagen ID.3?

Se è così, assicurati di visitare la nostra sezione Acquisto di auto nuove perché potremmo potenzialmente farti risparmiare migliaia, grazie alla nostra rete di suoggi rivenditori autorizzati.

Usano i nostri sconti sui prezzi indicativi come base per i loro risparmi. Il prezzo target è il prezzo che pensiamo dovresti pagare in base alla ricerca del nostro team di mystery shopper.

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here