Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Questo è il motivo per cui la vagina del tuo partner si...

Questo è il motivo per cui la vagina del tuo partner si sente “sciolta” – Inoltre, come parlarne

0
3

vista posteriore di due persone sedute una accanto all'altra su una coperta all'esterno
IMMAGINI DI FENICOTTERO / Stocksy

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

È come la storia di Riccioli d’oro e la ricerca di trovarne uno che sia jusssst giusto, solo che ora stiamo parlando di vagine invece che di letti.

L’idea che una vagina possa essere troppo sciolta – e le cosiddette ragioni per cui una persona potrebbe essere sciolta – risalgono a molto tempo fa e, TBH, sono tutte sbagliate.

Per prima cosa: una vagina “sciolta” non è un segno di barare

Fin dal XVI secolo, la parola “sciolto” è stata usata per descrivere le donne dalla cosiddetta morale dissoluta che tradiscono i loro coniugi.

Anche se non possiamo dirlo con certezza, sembrerebbe che da qualche parte lungo le linee il termine abbia iniziato a essere preso alla lettera, creando questo mito che in qualche modo barare equivale a una vagina sciolta.

Una mancanza di educazione sessuale, gelosia e insicurezza, e forse una spruzzata di misoginia ha mantenuto viva questa teoria dannosa, per non parlare del tutto imprecisa.

È proprio lì con la convinzione che le vergini siano “strette” e non è vero.

E non esiste qualcosa come “troppo sciolto”

Finché la vagina è in grado di fare quello che dovrebbe fare senza causare al suo proprietario alcun dolore o disagio, allora va benissimo. In ogni caso, chi può decidere cosa classificare come “troppo” qualcosa?

Storicamente, il riferimento a una vagina sciolta è stato usato come un modo per far vergognare le persone per le loro vite sessuali. Non è radicato in alcun fatto o scienza.

Se la vagina del tuo partner onestamente e veramente ~ si sente ~ libera per te, è una questione di percezione e può accadere per alcuni motivi. Ma ciò non significa che sia effettivamente più grande o più sciolto rispetto ad altre vagine.

In effetti, non esiste davvero una cosa come una ‘vagina sciolta’

Cominciamo con un po ‘di Vagina 101. Una vagina è un canale muscolare e il suo tessuto è elastico. Come super elastico e in grado di accogliere le cose che entrano, come un pene o un dildo mostruoso, o che escono, come un bambino.

Come altri tessuti elastici del tuo corpo, la vagina può allungarsi quando necessario e poi rimbalza indietro.

Prendi la tua bocca, per esempio. Quando sbadigli o avvolgi le labbra attorno a un hamburger a tre piani, le tue labbra tornano alla loro forma e dimensione normali, giusto? Lo stesso per una vagina.

La vagina è un muscolo e cambia nel tempo

Quando un muscolo si irrigidisce e si rilassa, come fanno i muscoli, può far sentire il muscolo più stretto o più sciolto.

Puoi sicuramente sentirlo durante il sesso con qualcuno con una V, perché i muscoli del pavimento pelvico si rilassano con l’eccitazione, rendendo la vagina più accomodante.

Una volta che una persona non è più eccitata, la vagina torna al suo stato originale. Non importa quanto spesso o con forza viene penetrato o quanto grande sia il pene / il giocattolo / il pugno che prende – quel rilassamento non è permanente.

Le uniche cose che possono influenzare l’elasticità della vagina sono l’invecchiamento e il parto, e i cambiamenti nella tensione non sono drastici da alcun allungamento.

L’elasticità vaginale inizia a cambiare negli anni ’40 di una persona, quando i livelli di estrogeni iniziano a diminuire in perimenopausa. Una quantità inferiore di estrogeni fa sì che il tessuto vaginale diventi più sottile e più secco e alla fine meno elastico.

Per quanto riguarda il parto, ovviamente la vagina cambierà dopo un parto vaginale. Ha appena fatto passare un bambino attraverso il canale del parto e fuori dalla vagina, FFS!

Qualsiasi “scioltezza” sarà più evidente nei primi giorni dopo il parto, ma tornerà gradualmente allo stato precedente. Potrebbe non tornare completamente alla sua forma OG e più nascite possono provocare una perdita di un po ‘di elasticità, ma ancora una volta, niente di troppo drastico.

E se sembra “stretto”, non è necessariamente una buona cosa

Se sei una persona che crede che una vagina che si sente stretta sia una buona cosa, preparati a farti sbalordire.

L’AV può sentirsi “stretto”, quando c’è mancanza di eccitazione o lubrificazione per aumentare la sua elasticità durante il sesso.

Questo può significare che il tuo partner:

  • è scomodo
  • non è acceso come te
  • è distratto
  • ha a che fare con ansia, stress o un’altra condizione di salute mentale
  • sta vivendo cambiamenti ormonali

Tutte queste cose – così come l’invecchiamento, alcuni farmaci e le condizioni mediche – possono anche influenzare la produzione di lubrificante vaginale in modo che non si bagnino quanto è necessario.

Tuttavia, il risultato non è una vagina fisicamente più piccola o più stretta.

Ti senti solo più attrito durante la penetrazione perché non c’è abbastanza rilassamento muscolare o lubrificante per aiutare le cose. A proposito, anche se ti piace la sensazione, quell’attrito extra potrebbe essere doloroso per il tuo partner.

Se sei spento da questo, è tempo di ispezionare il motivo

Se la tua convinzione che la vagina del tuo partner sia in qualche modo troppo sciolta sta influenzando la tua relazione e come ti senti riguardo al tuo partner dentro o fuori dalla camera da letto, è tempo di un po ‘di ricerca interiore per capire perché.

Potrebbe essere che tu stia incolpando il tuo partner per qualcosa con cui stai lottando, che tu lo abbia già riconosciuto o meno.

Alcune possibilità da considerare:

  • Sei in ansia per le tue prestazioni sessuali.
  • Sei insicuro riguardo alle dimensioni del tuo pene.
  • Sei insoddisfatto della tua vita sessuale e hai paura di parlarne con il tuo partner.
  • Hai a che fare con gelosia, risentimento o altri sentimenti negativi.

Se qualcuno di questi suona vero e ritieni di aver bisogno di aiuto per risolverlo, considera di parlare con un operatore sanitario o trova un terapista sessuale o un consulente sessuale attraverso la directory dell’American Association of Sex Educators, Counselors e Therapists.

Se vuoi provare più sensazioni durante il sesso, prova questo

Ci sono cose che puoi fare per aumentare la sensazione durante il sesso se tu e il tuo partner siete entrambi pronti.

Quando ne parli al tuo partner, evita di usare qualsiasi linguaggio che possa essere interpretato come vergognoso o biasimevole. Evita affermazioni taglienti come “fare sesso con te non ti fa sentire bene” o “non ti senti abbastanza stretto”.

La sensazione aggiunta è qualcosa che piacerà a entrambi, quindi concentrati su questo dicendo cose come:

  • “Questa posizione dovrebbe aumentare le sensazioni e farti sentire davvero bene. Saresti disponibile a provarlo? “
  • “Questo giocattolo dovrebbe essere fantastico per le coppie. Dovremmo prenderlo? “
  • “Mi piace quando noi [insert action] e penso che sarebbe ancora meglio se noi … “

Ora, passiamo ai modi per aumentare le sensazioni laggiù.

Prova posizioni sessuali che creano una vestibilità più stretta

Qualsiasi posizione in cui il partner che ha la vagina può tenere le gambe unite creerà uno spazio più accogliente.

FYI: Funzionano bene anche per le persone con persone magre o più piccole della media.

Puoi modificare praticamente qualsiasi posizione sessuale in questo modo per sesso P-in-V o strap-on, o fisting, incluso stare in piedi, sdraiato a faccia in giù o di nuovo in basso.

Anche il cucchiaio e la pecorina modificata con le ginocchia insieme sono chicche.

Considera l’anale

L’ano è più stretto del canale vaginale e il gioco del sedere può essere incredibilmente piacevole per entrambe le parti.

Se decidi di provarlo:

  • Usa molto lubrificante per aiutare le cose e prevenire lo strappo.
  • Prova prima un gioco erogeno prolungato per rilassare i muscoli e aumentare l’eccitazione.
  • Inizia lentamente e lentamente con un dito lubrificato o un dilatatore anale e gradualmente sali.

Prova i giocattoli sessuali

Ci sono molti giocattoli per stimolare le sensazioni di entrambi.

L’acquisto di uno di questi dovrebbe fare il trucco:

  • un anello per il pene vibrante, come il Lelo TOR 2 o il Anello vibrante SvakomWinni
  • un dildo con stimolazione del clitoride per chi lo indossa, come Wet for Il suo dildo Strap-On Fusion
  • una manica vibrante per il pene, come il Hot Octopus Duo

Se il tuo partner dice che sei “troppo sciolto”

Avere un partner che ti dice che sei troppo rilassato può essere incredibilmente doloroso e un duro colpo per la tua autostima. Sappi solo che non c’è niente di sbagliato in te, e il problema è loro, non tuo.

Se l’elasticità della tua vagina è cambiata a causa del parto o dell’invecchiamento, è del tutto normale.

Non sentirti sotto pressione per modificare il tuo corpo o provare prodotti per il rafforzamento vaginale abbozzato, che potrebbero finire per fare più male che bene.

È possibile che il commento del tuo partner provenga da un luogo di ignoranza che può essere attribuito a un’educazione sessuale scadente o persino alla loro cultura o educazione.

Educarli condividendo informazioni clinicamente accurate su: la vagina e il modo in cui funziona potrebbe mettere a tacere l’idea. Potresti anche farti accompagnare dal tuo partner a un appuntamento con un operatore sanitario che può spiegarglielo.

Se questo non aiuta o cercano di spingerti a cambiare il tuo corpo a loro vantaggio, potrebbe essere il momento di rivalutare la tua relazione.

La linea di fondo

Una vagina sciolta è un mito. Se non provi la sensazione che desideri durante il sesso, è tempo di pensare fuori dagli schemi, letteralmente, e lavorare per superare questa nozione e trovare modi per aumentare la sensazione per te e il tuo partner.

Ricorda che c’è molto di più nel sesso oltre alla semplice penetrazione, quindi considera di esplorare altre vie di piacere mentre ci sei.


Adrienne Santos-Longhurst è una scrittrice e autrice freelance con sede in Canada che ha scritto ampiamente su tutto ciò che riguarda la salute e lo stile di vita per più di un decennio. Quando non è rintanata nel suo capanno di scrittura alla ricerca di un articolo o fuori da interviste a professionisti della salute, può essere trovata a giocare per la sua città sulla spiaggia con marito e cani al seguito o sguazzare per il lago cercando di padroneggiare lo stand-up paddle board.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here