Questa app magica controlla i tuoi oggetti connessi dallo smartphone

0
8

InShortViral: Reality Editor ti consente di connetterti con gli altri oggetti connessi guardando attraverso il tuo smartphone. È anche un modo per dare il controllo agli utenti nel mondo in cui l’Internet of Things rimane sconosciuto.

Internet of Things continua a prendere forma intorno a noi, senza sapere troppo se parliamo di un futuro lontano o se è già lì. Uno sfocato probabilmente legato al fatto che i nostri molteplici dispositivi connessi sembrano isolati l’uno dall’altro, senza che uno arrivi necessariamente ad avere sempre il meglio. Sia perché non sono facili da configurare, sia perché i mezzi per organizzarne la gestione sono ancora agli inizi.

Leggi anche: TOP 2015 applicazioni spia per smartphone

A questo miscommunication e configurazione, che affronta il prestigioso MIT. Non proponendo l’ennesimo prodotto da installare nel cuore del tuo impianto, ma sviluppando un’applicazione unica che li accomuna tutti.

Questa app magica controlla i tuoi oggetti connessi dallo smartphone

Chiamato Reality Editor e sviluppato per tre anni nel cuore di Fluid Interfaces Lab App è progettato per aiutarti a connettere tutti i tuoi dispositivi connessi in modo semplice. Nella bocca dei suoi sviluppatori, dà “Reality Editor è un nuovo strumento progettato per darti il ​​potere di connetterti e sfruttare le funzioni dei tuoi oggetti fisici”.

Leggi anche: 4 cose che devi fare prima e dopo l’installazione degli aggiornamenti Android

Difficile non vedere un prodotto innovativo Reality Editor. Per raggiungere i suoi fini, l’app gioca la carta della realtà espansa, con tutta questa tecnologia a volte quasi magica.

Questa app magica controlla i tuoi oggetti connessi dallo smartphone
Questa app magica controlla i tuoi oggetti connessi dallo smartphone

Per dimostrarne il funzionamento, il sito dell’applicazione fornisce diversi esempi.

  • Immagina che tutti i nomi siano collegati.
  • Stanco che la tua macchina sia troppo fredda d’inverno e troppo calda d’estate quando ci vai la mattina.
  • Armati del tuo smartphone e di Reality Editor, guarda il tuo letto attraverso lo schermo del tuo iPhone.
  • I cerchi appaiono quindi sul tuo letto Ora girati verso la finestra e guarda la tua macchina.
  • Si nota che entrambi gli oggetti includono punti.
  • Collegali disegnando letteralmente sullo schermo un collegamento tra i punti presenti su ciascun dispositivo.

Viene visualizzato un menu di scelta rapida e offerte in base alle impostazioni degli elementi selezionati. Pertanto, quando lasci il tuo letto intelligente, l’aria condizionata del tuo veicolo si avvierà automaticamente.

Mentre i letti collegati non esistono al momento. Ma il look di Reality Editor è il futuro. Questo progetto consentirà agli utenti di controllare e personalizzare effettivamente le funzionalità dei loro dispositivi connessi.

Leggi anche: Come installare Linux sul telefono Android senza il rooting

In altre parole, grazie a Reality Editor, puoi andare oltre la bestia sotto l’operazione del produttore di oggetti, interagire in modo diverso con l’ambiente circostante e semplificarti la vita. Come quando ti assicurerai che la sveglia collegata, posta in testa al tuo letto, possa spegnere anche la lampadina collegata che illumina la tua stanza, senza che tu debba alzarti per raggiungere l’interruttore. Un’interazione inaspettata ma molto utile.

Leggi anche: Come sbloccare il computer Windows da Android/iPhone

Difficile da concepire? Considera If This Then That (IFTTT), lo strumento di creazione di regole che automatizza le attività collegando applicazioni e servizi, proietta questo concetto nella realtà, nel mondo fisico, e non sei lontano dal vedere il potenziale di Reality Editor.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here