Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quanto tempo impiega l’acqua a passare attraverso il tuo corpo?

Quanto tempo impiega l’acqua a passare attraverso il tuo corpo?

0
55

Gli organi che lavorano insieme per spostare il cibo attraverso il tuo corpo sono chiamati sistema digestivo. La bocca, l’esofago, lo stomaco e l’intestino sono alcuni degli organi che lavorano insieme per elaborare le cose che mangi e bevi.

In generale, prende il tuo sistema digestivo Da 10 a 73 ore per muovere le cose che mangi attraverso il tuo tratto digestivo. I liquidi vengono rapidamente assorbiti nel flusso sanguigno e i liquidi in eccesso rispetto al fabbisogno corporeo vengono eliminati attraverso i reni sotto forma di urina, molto più velocemente.

L’assorbimento d’acqua può verificarsi non appena 5 minuti dopo l’ingestione e picchi circa 20 minuti dopo l’ingestione. I tuoi reni producono continuamente urina, quindi i liquidi in eccesso vengono rapidamente eliminati attraverso l’urina.

Quanto tempo ci vuole per digerire l’acqua dopo aver bevuto e come funziona?

Una volta che bevi l’acqua, viene elaborata dal tuo tratto digestivo in un processo di digestione abbreviato. In altre parole, non tutti i tuoi organi digestivi devono essere super coinvolti in ogni fase del trattamento dell’acqua. Se stai bevendo molta acqua, assicurati che ci sia un bagno nelle vicinanze.

Quando bevi l’acqua, entra nello stomaco e viene rapidamente elaborata fino all’intestino tenue. Anche l’intestino crasso (colon) assorbe acqua. Quasi tutta l’acqua viene assorbita nel flusso sanguigno dall’intestino tenue.

Il liquido in eccesso assorbito nel sangue viene filtrato dai reni, che producono l’urina che viene trasportata alla vescica.

Come si confronta l’acqua con altri liquidi?

L’acqua viene in genere digerita più rapidamente di altri liquidi. Questo perché c’è molto poco che il tuo corpo deve fare per cambiare l’acqua per assorbirla.

Se un liquido ha qualsiasi tipo di contenuto di carboidrati (come zucchero), coloranti, grassi o proteine, il tuo corpo ha bisogno di elaborare quegli elementi. Ecco perché potrebbe essere necessario più tempo per digerire liquidi come tè freddo e caffè zuccherato e anche più tempo per digerire frullati e brodo.

In generale, liquidi semplici come tè e succhi impiegano circa 30 minuti per essere digeriti e assorbiti. Liquidi complessi come il brodo di ossa possono richiedere un’ora o più.

L’acqua ti attraversa più velocemente del cibo?

L’acqua passa attraverso il tuo corpo molto più rapidamente del cibo.

Quando mangi un panino con burro di arachidi e gelatina, ad esempio, ogni boccone deve essere spremuto attraverso l’esofago e nello stomaco. Una volta che è lì, l’acido dello stomaco inizia a scomporre il panino.

I diversi elementi di quel panino (deliziosi carboidrati, zuccheri, grassi e proteine) vengono poi ulteriormente scomposti e assorbiti nell’intestino. Gli oggetti che rimangono ancora dopo che il cibo è passato attraverso il tuo intestino crasso (colon) diventano feci: la tua cacca!

Con l’acqua, molti di questi passaggi non sono necessari. Non c’è nulla da estrarre o derivare dall’acqua (a parte l’acqua stessa, di cui il tuo corpo ha bisogno per una varietà di processi). Questo è ciò che rende il trattamento dell’acqua molto più veloce: tecnicamente, è un semplice processo di filtrazione, con pochissimo da “digerire”.

Fattori che influenzano la digestione

Il tempo di digestione varia in base al tuo corpo. Ci sono molteplici fattori che possono rallentare o accelerare la digestione.

  • Il tuo metabolismo I corpi di alcune persone impiegano naturalmente più tempo per digerire ed eliminare il cibo. Questo è del tutto normale.
  • La tua dieta Gli alimenti che sono amidacei e morbidi possono digerire rapidamente nello stomaco e nell’intestino, ma potrebbero non uscire dal corpo fino a tardi. La quantità e il tipo di fibra negli alimenti influisce anche sulla velocità con cui gli alimenti passano attraverso il sistema digestivo. La tua dieta fa la differenza.
  • La tua storia di salute. Condizioni di salute come la malattia dell’intestino irritabile (IBD) e la colite cambiano i ritmi della digestione quotidiana.
  • Interventi passati. Alcune condizioni digestive che influenzano la digestione, ad esempio sindrome da dumping, sono più comuni nelle persone che hanno subito un intervento chirurgico allo stomaco.
  • Attività. Quante volte ti muovi e ti alleni può anche influenzare quanto velocemente il tuo corpo si scompone e digerisce il cibo.

In che modo l’acqua lascia il tuo corpo?

L’acqua non lascia il tuo corpo solo durante il processo di minzione! Dopo che il tuo corpo ha assorbito l’acqua, parte di essa finisce nelle tue cellule e fa parte di ciò che costituisce il tuo sangue.

Quando il tuo corpo è pronto per espellere l’acqua che hai consumato, assume diverse forme:

  • Urina. Dopo che i tuoi reni elaborano l’acqua, gran parte di essa viene escreta attraverso l’urina.
  • Sudore. Quando il tuo corpo ha bisogno di controllare la sua temperatura, l’acqua esce dal tuo corpo sotto forma di sudore.
  • Sgabello. La tua cacca contiene una certa quantità di acqua che aiuta a renderla abbastanza pesante da uscire dal tuo corpo.

Porta via

Dopo aver bevuto acqua, il tuo corpo non impiega molto ad assorbirla. A differenza degli alimenti, l’acqua può essere “digerita” in appena 5 minuti. L’acqua in eccesso lascia il tuo corpo attraverso la minzione e le feci, ma viene anche espulsa dalla sudorazione.

Il tuo corpo usa l’acqua per molti dei suoi processi quotidiani e, poiché passa attraverso il tuo corpo così rapidamente, è importante rimanere idratati.