Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quanto tempo dovresti cuocere un petto di pollo disossato?

Quanto tempo dovresti cuocere un petto di pollo disossato?

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), un petto di pollo da 4 once dovrebbe essere arrostito a 177 ° C (350 ° F) per 25-30 minuti.

Cucinare può essere pericoloso (soprattutto se sei un fan del flambé!). Sebbene i rischi siano relativamente bassi quando crei un pasto nella tua cucina, cuocere il pollo o cucinare qualsiasi pollame ha sempre il potenziale per malattie di origine alimentare.

Fortunatamente, sapere come preparare correttamente il pollo può mantenerti al sicuro e ben nutrito.

Perché dovresti sempre stare attento

La Salmonella è un batterio di origine alimentare di cui è responsabile 1,2 milioni di casi di malattia e 450 morti ogni anno.

La Salmonella si trova principalmente nel pollame crudo. Quando il pollame è cotto correttamente è sicuro, ma se è crudo o maneggiato in modo improprio mentre è crudo, può causare problemi.

Tutto il pollame negli Stati Uniti viene ispezionato per i segni di malattia, ma questo non significa che sia privo di batteri. In effetti, non è affatto insolito che il pollame crudo contenga molti tipi diversi di batteri.

Suggerimenti per cucinare

  • Scongela lentamente il pollo congelato nel frigorifero o scongelalo più velocemente mettendolo in una confezione a tenuta stagna o in un sacchetto di plastica e immergendolo in acqua fredda del rubinetto.
  • Cuocere 4 once. petto di pollo a 177 ° C per 25-30 minuti.
  • Utilizzare un termometro per carne per verificare che la temperatura interna sia 165 ° F (74 ° C).
Healthline

La giusta temperatura e tempo

L’USDA ha fornito questa guida su come arrostire, cuocere a fuoco lento e grigliare il pollo:

Tipo di pollo Peso Tostatura: 350 ° F (177 ° C) Sobbollire Grigliare
metà del seno, con osso 6 a 8 once. Da 30 a 40 minuti 35-45 minuti Da 10 a 15 minuti per lato
metà del petto, disossate 4 once. 20-30 minuti Da 25 a 30 minuti Da 6 a 9 minuti per lato
gambe o cosce Da 4 a 8 once. Da 40 a 50 minuti Da 40 a 50 minuti Da 10 a 15 minuti per lato
bacchette 4 once. 35-45 minuti Da 40 a 50 minuti Da 8 a 12 minuti per lato
Ali 2 a 3 once. Da 20 a 40 minuti 35-45 minuti Da 8 a 12 minuti per lato

Questa guida può aiutarti a stimare quanto tempo cuocere il pollo, ma poiché i forni hanno leggere differenze di calore e il petto di pollo può essere più grande o più piccolo della media, è importante ricontrollare la temperatura interna della carne.

Per distruggere ogni possibile contagio nel tuo pollame, devi portare la temperatura interna della carne a 74 ° C (165 ° F).

È possibile verificare se si sono raggiunti i 74 ° C (165 ° F) inserendo un termometro per carne nella parte più spessa del petto. In questo caso chiudere non è sufficiente, quindi assicurati di rimetterlo nel forno se non ha raggiunto questa soglia.

Idee sbagliate comuni e migliori pratiche

Non fare affidamento sull’aspetto del tuo petto di pollo per determinare se è pronto. La carne rosa non significa necessariamente che sia poco cotta. Allo stesso modo, la carne bianca non significa necessariamente che tutti i batteri siano stati uccisi.

Fai attenzione alla contaminazione incrociata se tagli il pollo per verificarne l’aspetto. Quando il pollame crudo entra in contatto con le superfici di lavoro, i coltelli e persino le mani, può lasciare batteri.

Questi batteri possono essere trasferiti da una superficie all’altra e finire nell’insalata, sulla forchetta e infine in bocca.

Lavare e disinfettare accuratamente le superfici che vengono a contatto con il pollame crudo. Utilizzare tovaglioli di carta in modo che possano essere gettati via dopo aver raccolto possibili contaminanti.

Anche la preparazione e la conservazione sono importanti. L’USDA suggerisce di scongelare sempre il pollo congelato nel frigorifero, nel microonde o in un sacchetto sigillato immerso in acqua fredda.

Il pollo deve essere sempre cotto subito dopo lo scongelamento. È più probabile che i batteri crescano sulla carne cruda compresa tra 40 ° F (4 ° C) e 140 ° F (60 ° C).

I petti di pollo cotti devono essere refrigerati entro due ore dalla cottura. I tuoi avanzi dovrebbero rimanere al sicuro per due o tre giorni.

Cucinare e pulire

  • Lavare le superfici che vengono a contatto con il pollo crudo.
  • Lavati le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi dopo aver maneggiato il pollo crudo.
  • Lavare gli utensili con acqua calda e sapone dopo averli usati sulla carne cruda.
Healthline

Ricette di petto di pollo

Quindi, ora che sai come maneggiare in sicurezza i petti di pollo, cosa dovresti fare con loro?

I petti di pollo sono estremamente versatili e le tue opzioni su come prepararli sono quasi infinite. Per cominciare, puoi tagliarli in insalate, usarli nei panini o cucinarli sulla griglia.

Per una versione sana di un classico, prova questa ricetta di petto di pollo fritto al forno o questi saporiti petti di pollo arrosto alle erbe.

Non lasciarti intimidire cucinando il pollo. Quando conosci le migliori pratiche di manipolazione, il petto di pollo è una proteina magra che è allo stesso tempo gustosa e sicuro.

Preparazione del pasto: pollo e verdure mescolate e abbinate

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here