Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali sono le cause di un nervo schiacciato nel tuo piede e...

Quali sono le cause di un nervo schiacciato nel tuo piede e come puoi trattarlo?

0
163

Hai mai provato una sensazione di dolore o intorpidimento in uno dei tuoi piedi e ti chiedi cosa potrebbe causarlo? Una delle possibili cause potrebbe essere un nervo schiacciato.

Un nervo schiacciato si verifica quando troppa pressione viene posta su un nervo dal tessuto circostante, portando a sintomi come dolore, intorpidimento o formicolio.

Questo articolo esaminerà più da vicino cosa può causare un nervo pizzicato nel piede e come può essere trattato.

Quali sono i sintomi?

Se hai un nervo pizzicato nel piede, potresti riscontrare i seguenti sintomi:

  • dolore doloroso, acuto o bruciante
  • sentimenti di intorpidimento nell'area che il nervo interessato fornisce
  • sensazioni di formicolio, "formicolio" o che il tuo piede si è addormentato
  • debolezza muscolare del piede

Potresti sentire sintomi nella parte inferiore del piede, nel tallone o nella parte superiore del piede. I sintomi possono essere isolati in un'area o irradiarsi verso altre parti del piede, come gli archi o le dita dei piedi.

Potresti anche notare che i tuoi sintomi sono associati ad attività specifiche. Questi possono includere cose come stare a lungo, camminare o esercitarsi.

Cosa causa un nervo schiacciato nel tuo piede?

In poche parole, un nervo schiacciato può verificarsi quando viene esercitata troppa pressione su un nervo. Ci sono una serie di fattori che possono causare ciò nel tuo piede. Di seguito, esploreremo alcune delle cause più comuni in modo più dettagliato.

Infortunio

Un infortunio al piede a causa di una caduta, incidente d'auto o sport può portare a un nervo schiacciato. Una lesione può causare infiammazione e gonfiore dei tessuti molli del piede, che a loro volta possono esercitare una pressione aggiuntiva sui nervi vicini.

I movimenti ripetitivi, come quelli di alcuni sport o professioni, possono sottoporre i tessuti del piede a traumi ripetuti. Nel tempo, questo può portare a gonfiore del tessuto circostante, che può influenzare i nervi in ​​quella zona del piede.

Strutture o escrescenze nel piede

A volte, una struttura specifica o una crescita nel piede possono esercitare pressione su un nervo. Le condizioni che possono farlo includono:

  • Speroni ossei. Questi dossi rigidi di osso extra possono formarsi sul bordo delle ossa del piede o delle dita dei piedi, di solito all'interno o attorno a un'articolazione.
  • Cisti gangliari. Queste cisti piene di liquido non cancerose possono formarsi attorno alle articolazioni della caviglia e del piede.
  • Neuromi. Queste sono escrescenze non cancerose del tessuto nervoso. Un neuroma comune del piede è chiamato neuroma di Morton, che si verifica più frequentemente tra la terza e la quarta punta.
  • Vene varicose. Queste sono vene allargate che si verificano più spesso nelle gambe, ma possono anche svilupparsi nei piedi.

Scarpe

Alcuni tipi di calzature possono esercitare troppa pressione su alcune parti del piede. Gli esempi includono scarpe col tacco alto o scarpe troppo strette.

archi

Essere con i piedi piatti o avere archi alti può causare stress ai tessuti del piede. In alcuni casi, questo può portare alla compressione nervosa.

Obesità

Portare un peso aggiuntivo può esercitare una pressione aggiuntiva sui tessuti molli dei piedi e sui nervi che circondano il tessuto.

Sindrome del tunnel tarso

La sindrome del tunnel tarsale è una condizione in cui un nervo specifico, chiamato nervo tibiale posteriore, viene compresso. Se hai la sindrome del tunnel tarsale, sentirai spesso sintomi all'interno della caviglia o nella parte inferiore del piede.

L'intrappolamento del nervo di Baxter

Come la sindrome del tunnel tarsale, questa condizione comporta la compressione di un nervo specifico – il primo ramo del nervo plantare laterale. Quando viene esercitata una pressione su questo nervo, può causare dolore al tallone o alla parte inferiore del piede.

Condizioni sottostanti

A volte, una condizione di base può esercitare una pressione aggiuntiva su un nervo. Esempi inclusi:

  • Artrite reumatoide (RA). L'AR è una condizione autoimmune in cui il sistema immunitario attacca erroneamente le articolazioni. Questo può portare a gonfiore che può pizzicare i nervi circostanti.
  • Osteoartrite. Questa è una condizione in cui si rompe la cartilagine attorno alle articolazioni. A volte, a causa dell'artrosi, possono verificarsi speroni ossei o nervi schiacciati.
  • Diabete. Ricerca ha dimostrato che i cambiamenti metabolici causati dal diabete possono portare a gonfiore, che a sua volta può esercitare un'ulteriore pressione sui nervi.

Altre cause di dolore ai piedi

Ci sono anche diverse altre condizioni che possono causare dolore simile a un nervo pizzicato nel piede. Queste condizioni includono:

  • Neuropatia periferica. Questa condizione si verifica quando i nervi alla periferia del corpo, molto spesso nelle mani e nei piedi, sono danneggiati. Ciò può portare a una varietà di sintomi, tra cui dolore, sensazioni di formicolio e debolezza muscolare. Molte cose possono causare neuropatia periferica, incluso ma non limitato a diabete, malattie autoimmuni, ipertensione, alcune carenze vitaminiche e alcuni farmaci.
  • Fascite plantare Ciò può verificarsi quando il lungo legamento nella parte inferiore del piede, la fascia plantare, si infiamma. Può causare dolore al tallone o alla parte inferiore del piede.
  • Sciatica. Questa condizione si verifica quando il nervo sciatico viene pizzicato o irritato. Può causare dolore che può irradiarsi lungo la gamba o il piede.
  • Fratture da stress Queste sono piccole crepe che si verificano nelle ossa a seguito di attività ripetitive o di uso eccessivo. Quando si verifica una frattura da stress nel piede, potresti avvertire dolore durante l'attività fisica che scompare con il riposo.

Rimedi casalinghi

Se pensi di avere un nervo pizzicato nel piede, ci sono misure di auto-cura che puoi prendere per alleviare i sintomi. Ecco alcuni rimedi casalinghi che potresti voler provare:

  • Riposare. Cerca di evitare movimenti o attività che aggravano il nervo pizzicato.
  • Regola le tue calzature. Assicurati che le tue scarpe si adattino bene e fornisca supporto. Evita le scarpe con il tacco alto o la punta stretta. Potresti anche prendere in considerazione la possibilità di ottenere inserti per dare più sostegno ai tuoi piedi.
  • Applica il ghiaccio. Avvolgi un impacco di ghiaccio in un sottile asciugamano umido e usalo sulla zona interessata per circa 20 minuti alla volta. Questo può aiutare ad alleviare gonfiore e infiammazione.
  • Prova il massaggio. Massaggiare delicatamente il piede può aiutare ad alleviare temporaneamente il dolore e il disagio.
  • Usa un tutore. In alcuni casi, immobilizzare l'area può prevenire l'irritazione del nervo pizzicato e aiutarlo a guarire.
  • Prendi farmaci da banco (OTC). I farmaci OTC come l'ibuprofene (Motrin, Advil) e il naprossene (Aleve) possono aiutare a ridurre il dolore e alleviare l'infiammazione.

Quando vedere un dottore

Prendi un appuntamento per consultare il medico se i sintomi non migliorano o peggiorano dopo diversi giorni di cure domiciliari. Il medico può collaborare con te per diagnosticare le tue condizioni e determinare il trattamento migliore per te.

Diagnosi

Il medico probabilmente chiederà prima i sintomi ed eseguirà un esame fisico. Potrebbero anche voler fare test aggiuntivi, che possono includere:

  • test di imaging, come un'ecografia, una radiografia o una risonanza magnetica, per visualizzare meglio l'area interessata
  • test di conduzione nervosa per misurare il modo in cui gli impulsi elettrici si muovono attraverso il nervo interessato
  • elettromiografia per valutare l'attività elettrica dei muscoli e dei nervi circostanti

trattamenti

Oltre alle misure di auto-cura, il medico può raccomandare altri trattamenti basati sulla causa del nervo pizzicato, come ad esempio:

  • Farmaci da prescrizione, come corticosteroidi. Questi possono aiutare ad alleviare il dolore e l'infiammazione e possono essere somministrati per via orale o tramite iniezione.
  • Inserti personalizzati, chiamati plantari. Questi possono aiutare ad alleviare i sintomi fornendo una migliore ammortizzazione e supporto del piede.
  • Fisioterapia. Questo di solito include esercizi e allungamenti per alleviare la pressione sui nervi. Probabilmente ti verranno anche date istruzioni sugli esercizi da fare a casa per alleviare i sintomi.
  • Chirurgia per condizioni che non migliorano con altri trattamenti. Il tipo esatto di chirurgia varierà a seconda della posizione e della causa del nervo pizzicato. L'obiettivo generale è quello di alleviare la pressione che sta causando i tuoi sintomi.

Come prevenire un nervo pizzicato nel piede

Ci sono dei passaggi che puoi fare per evitare di avere un nervo schiacciato nel tuo piede. Segui questi suggerimenti per mantenere una pressione extra dai nervi nei tuoi piedi:

  • Cerca di evitare movimenti ripetitivi che potrebbero aggravare il tessuto molle dei piedi.
  • Indossare scarpe sufficientemente larghe per i piedi e fornire un supporto adeguato. Limita la quantità di tempo che passi in scarpe con tacchi o punte strette.
  • Cerca di mantenere un peso sano per evitare la pressione dei piedi.
  • Lavora a stretto contatto con il tuo medico per tenere sotto controllo eventuali condizioni preesistenti come il diabete e la RA.

L'asporto

I nervi possono pizzicarsi quando viene esercitata troppa pressione su di essi. Ciò può causare dolore, intorpidimento e debolezza muscolare.

Esistono molte possibili cause di un nervo schiacciato, tra cui lesioni, speroni ossei, problemi di arco, scarpe inadatte e condizioni sottostanti come diabete o AR.

A volte, i sintomi di un nervo pizzicato nel piede possono andare via con rimedi casalinghi e cura di sé. Tuttavia, se i sintomi non migliorano, consultare il medico per ottenere una diagnosi e discutere le opzioni di trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here