Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali sono le cause dell’urina diluita nei test antidroga e come prevenirla

Quali sono le cause dell’urina diluita nei test antidroga e come prevenirla

0
3

Urina diluita nei test antidroga

Un test antidroga delle urine viene utilizzato per rilevare la presenza di droghe illegali e da prescrizione nelle urine. È anche noto come screening per droghe nelle urine.

In un test antidroga sulle urine, un campione di urina viene inviato a un laboratorio. Un tester analizza l’urina alla ricerca di determinati farmaci o dei loro metaboliti. I metaboliti sono sottoprodotti formati dall’organismo dopo aver processato un farmaco.

L’urina non dovrebbe contenere troppa o troppo poca acqua. In caso contrario, i risultati del test antidroga potrebbero essere imprecisi.

L’urina diluita si verifica quando c’è troppa acqua nelle urine. Significa che la concentrazione dell’urina è debole. Di conseguenza, il tester non sarà in grado di rilevare correttamente la presenza di droghe nelle urine.

Se sei un datore di lavoro che richiede test antidroga, potresti chiederti cosa causa l’urina diluita. Questo articolo spiega le potenziali ragioni della diluizione delle urine e come ottenere risultati accurati.

Cosa può causare la diluizione dell’urina?

L’urina può diluirsi per molte ragioni. Non è sempre perché qualcuno sta cercando di “imbrogliare” il test bevendo molta acqua. Può succedere accidentalmente.

Le possibili cause di urina diluita includono quanto segue.

Bere liquidi per motivi di salute

Molte persone riconoscono l’importanza di rimanere idratati. Quindi, è normale che le persone bevano frequentemente molta acqua.

Se consumano regolarmente grandi quantità di liquidi, la loro urina potrebbe essere diluita.

Prepararsi a dare un campione di urina

Se una persona non è in grado di fornire abbastanza urina, potrebbe dover tornare o ripetere il test. Alcune persone potrebbero bere molti liquidi in anticipo per assicurarsi di poter fornire un campione di urina.

Assunzione di diuretici

Alcuni farmaci da prescrizione hanno un effetto diuretico. Aumentano la produzione di urina, con conseguente diluizione dell’urina.

Bevande come caffè e tè sono anche diuretici.

Problemi ai reni

I reni rimuovono i rifiuti dal corpo producendo l’urina. Se i reni non funzionano correttamente, potrebbero rilasciare troppa acqua nelle urine.

Come i tester rilevano i test antidroga diluiti

L’urina diluita di solito ha un colore più chiaro dell’urina normale.

Inoltre, i tester possono determinare se l’urina è diluita facendo riferimento a misurazioni chiamate controlli di validità. Questi controlli includono la creatinina urinaria e il peso specifico.

Creatinina urinaria

La creatinina è un prodotto di scarto prodotto dai muscoli. Viene prodotto durante la degradazione della creatina, un amminoacido.

I tuoi reni rimuovono la creatinina attraverso l’urina. La quantità di creatinina nelle urine indica la sua concentrazione.

L’intervallo normale è compreso tra 20 e 400 milligrammi per decilitro (mg/dL). Nell’urina diluita, il livello di creatinina urinaria è compreso tra 2 e 20 mg/dL.

Peso specifico

Il peso specifico dell’urina indica la concentrazione di urina. Confronta il contenuto di acqua con la quantità di sostanze nelle urine.

L’urina normale ha un peso specifico compreso tra 1.002 e 1.030. Se l’urina è diluita, il peso specifico è compreso tra 1.001 e 1.003.

È possibile prevenire la diluizione nei test delle urine?

Per prevenire l’urina diluita, è possibile impostare linee guida per i test antidroga sulle urine:

  • Chiedi alle persone sottoposte al test di limitare l’assunzione di liquidi prima del test.
  • Chiedi loro di evitare i diuretici, come caffè e tè, prima di dare un campione.
  • Raccogli l’urina la mattina presto.
  • Se il loro lavoro richiede un’idratazione frequente, raccogliere il campione di urina prima del lavoro.
  • Pianifica il test antidroga delle urine in modo casuale.

Tipi di test antidroga sulle urine

Esistono due tipi di test antidroga sulle urine.

test immunologico

Un test immunologico (IA) è un test antidroga che utilizza anticorpi per rilevare la presenza di determinati farmaci. Gli anticorpi sono proteine ​​che si legano ad antigeni o sostanze estranee. In questo caso, l’antigene è il farmaco.

In un IA, il tester aggiunge il farmaco e gli anticorpi specifici per il farmaco all’urina. Se il farmaco è già nelle urine, competerà con il farmaco aggiunto per legarsi agli anticorpi. Questa reazione significa che il campione è positivo.

Se l’urina non ha tracce del farmaco, la reazione non sarà significativa. Il campione sarà considerato negativo.

Un IA è poco costoso e veloce. Di solito viene utilizzato per i test iniziali. Tuttavia, non è in grado di rilevare determinati farmaci. Ciò significa che può produrre risultati falsi positivi o falsi negativi.

Gascromatografia-spettrometria di massa

La gascromatografia-spettrometria di massa (GC-MS) viene utilizzata per confermare i risultati IA. È più specifico di IA, quindi è meno probabile che fornisca risultati falsi.

In GC-MS, viene aggiunto un gas al campione di urina. Il gas interagisce con le sostanze nelle urine, provocandone la separazione. Il tester utilizza una macchina chiamata spettrometro di massa per rilevare i composti separati.

GC-MS è il test standard utilizzato per i follow-up. Altri tipi di cromatografia possono utilizzare liquido per separare i composti.

Porta via

L’urina diluita può rendere difficile ottenere risultati accurati da un test antidroga sulle urine.

Tuttavia, non significa necessariamente che qualcuno stia cercando di “imbrogliare” il test. Alcune persone potrebbero bere molta acqua per rimanere in salute o assicurarsi di poter dare abbastanza urina.

Alcuni farmaci e problemi ai reni possono anche causare la diluizione delle urine.

Per prevenire la diluizione delle urine, limitare l’assunzione di acqua e diuretici prima di somministrare il test. Puoi anche raccogliere l’urina al mattino presto o prima del lavoro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here