Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali sono i trattamenti di prima linea per la BPCO?

Quali sono i trattamenti di prima linea per la BPCO?

0
8

Panoramica sulla BPCO

La maggior parte delle persone non deve pensare alla respirazione, finché non diventa difficile. Per gli oltre 11 milioni di americani affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), la respirazione diventa una priorità. La BPCO è una condizione in cui il processo di entrata e uscita dell’aria dai polmoni diventa sempre più difficile. Man mano che la malattia peggiora, può ridurre la tua capacità di essere attivo e godere di uno stile di vita normale.

La BPCO può essere pericolosa per la vita. Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, La BPCO è la terza causa di morte negli Stati Uniti, dopo le malattie cardiache e il cancro. La BPCO non può essere invertita, ma se hai la malattia, può essere trattata per rallentarne la progressione e aumentare il tuo comfort.

Trattamenti per la BPCO

Se ti è stata diagnosticata la BPCO, il tuo medico lavorerà con te per determinare le migliori opzioni di trattamento. La considerazione più importante sarà la gravità della tua malattia.

La BPCO spesso non mostra sintomi fino a quando non è progredita a fasi successive. Non esiste una cura per la BPCO, ma iniziare il trattamento il prima possibile può aiutare ad alleviare i suoi sintomi e possibilmente rallentarlo.

Smettere di fumare

Se stai ancora fumando quando ti viene diagnosticata la BPCO, è più importante che mai smetterla. Smettere ti aiuterà a respirare più facilmente ea ridurre la tosse. Parla con i tuoi medici delle molte opzioni per sostenere i tuoi sforzi per smettere.

Broncodilatatori

I broncodilatatori aiutano i muscoli bronchiali a rilassarsi e ad aprirsi maggiormente. Questo libera le tue vie respiratorie, rendendoti più facile respirare. I broncodilatatori sono normalmente a breve o lunga durata d’azione.

Molti farmaci diversi sono broncodilatatori e la maggior parte rientra in queste categorie:

Categoria Come funziona Metodo di consegna, modulo Effetti collaterali comuni
Beta2-agonista Rilassa i muscoli attorno alle piccole vie aeree Orale, inalazione Battito cardiaco accelerato e talvolta irrequietezza e tremore
Anticolinergico Rilassa i muscoli attorno alle grandi vie aeree Orale, inalazione Bocca asciutta
Steroide o glucocorticosteroide Farmaci antinfiammatori che riducono il gonfiore delle vie aeree Orale, capsula / inalazione • Capsula: difficoltà a dormire, aumento dell’appetito, ritenzione di liquidi, irrequietezza
• Inalazione: irritazione della bocca e della gola, infezioni fungine della bocca e della gola, raucedine
Teofillina Rilassa i muscoli delle vie respiratorie e si ritiene che riduca il gonfiore dei polmoni Orale, inalazione Mal di stomaco. Può anche causare gravi effetti collaterali, inclusi battito cardiaco irregolare e convulsioni.
Mucolitico Spezza il muco e aiuta a liberare le vie respiratorie Orale, capsula / compressa / sciroppo Stomatite, nausea, vomito, febbre, sonnolenza, oppressione toracica

Spesso vengono prescritte anche combinazioni di farmaci broncodilatatori. Ad esempio, secondo uno studio sulla rivista BPCO, la combinazione di beta2-agonisti e un corticosteroide può essere più efficace di entrambi i farmaci da soli.

Antibiotici

Gli antibiotici sono importanti nel trattamento della BPCO, perché i sintomi sono spesso innescati o aggravati da infezioni batteriche come la sinusite o la polmonite. Inoltre, quando si ha un’infezione virale o un’influenza, possono seguire infezioni batteriche secondarie.

Ossigeno supplementare

Se la tua BPCO è grave e i livelli di ossigeno nel sangue sono bassi, il medico può prescriverti ossigeno supplementare. Potresti aver bisogno di ossigeno solo quando fai esercizio o dormi. Tuttavia, la maggior parte delle persone usa l’ossigeno durante il giorno e la notte, interrompendosi per attività come il bagno. Continuerai a prendere i farmaci prescritti anche se sei in ossigenoterapia.

I medici del Texas A&M University Health Science Center riferiscono che l’ossigeno prolunga la vita riducendo la tensione nei luoghi a basso contenuto di ossigeno del cuore. Riduce anche la mancanza di respiro e ti consente di dormire meglio ed essere più attivo.

Cause della BPCO

Circa l’85-90% della BPCO è causato dal fumo di sigaretta. Ciò significa che la BPCO può essere prevenuta per la maggior parte delle persone. Altre cause di BPCO includono:

  • inquinamento dell’aria
  • inquinamento ambientale, come il fumo passivo e l’inquinamento industriale
  • una malattia genetica chiamata deficit di alfa-1 antitripsina (AAT), che si verifica in un piccolo numero di persone

prospettiva

Se hai la BPCO, il tuo medico può provare vari trattamenti per trovare quello che funziona meglio per te. I sintomi della BPCO in genere peggiorano con il progredire della malattia. Tuttavia, con un trattamento efficace, molte persone sono in grado di respirare più facilmente, godere di una vita più attiva e rallentare la progressione della malattia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here