Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali sono i modi migliori per rimuovere o sbiadire le smagliature post-gravidanza?

Quali sono i modi migliori per rimuovere o sbiadire le smagliature post-gravidanza?

0
6

Primo piano delle smagliature su un corpo dopo il parto
Immagini di serra/immagini Getty

È probabile che, anche prima di rimanere incinta, hai sentito – e forse ti sei preoccupato – delle smagliature.

Che fosse tua madre che ti raccontava (o ti accusava) di quelli che hai “causato” o una celebrità che mostrava con orgoglio le sue su Instagram, le smagliature sono diventate quasi sinonimo di gravidanza e parto, proprio come le nausee mattutine e i pannolini sporchi.

Ma per quanto famosi, sono anche una specie di mistero per la maggior parte di noi. Perché alcune persone li ottengono più di altri? Se li hai presi, è perché hai fatto qualcosa di sbagliato? Ed è vero che puoi aggiustarli?

Siamo qui per rispondere a tutte queste domande.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature, note in gravidanza come “striae gravidarum”, sono fondamentalmente un tipo di cicatrice.

Sembrano striature dentellate sulla pelle. Possono essere rosa, rossi, neri, blu o viola. Tutto dipende da:

  • come sono causati?
  • dove sono sul tuo corpo
  • quanti anni hanno

A volte, quando compaiono per la prima volta le smagliature, possono sembrare leggermente sollevate, ma alla fine si sentiranno solo come lievi depressioni nella pelle.

Quando si presentano per la prima volta, potrebbero anche essere pruriginosi.

Cosa li causa?

Come suggerisce il nome, le smagliature si sviluppano quando la pelle si allunga rapidamente. Questo allungamento in realtà lacera le strutture di supporto nello strato medio o inferiore dei tessuti della pelle, creando la cicatrice.

Le smagliature di solito si verificano durante gli scatti di crescita, un rapido aumento di peso o, naturalmente, la gravidanza. In effetti, fino al 90 percento delle persone incinte avrà smagliature entro il terzo trimestre.

Di solito, appariranno sul tuo:

  • pancia
  • natiche
  • seni
  • cosce

Tuttavia, non tutti ottengono le smagliature e non tutti le ottengono con lo stesso livello di gravità.

Un grande ma autodichiarato studio 2013 2013 suggerisce che alcune persone sono geneticamente più inclini a ottenere smagliature rispetto ad altre. Quindi, se tua madre o tua nonna li hanno presi durante la gravidanza, ci sono buone probabilità che lo farai anche tu.

Il cortisone, che è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, può indebolire l’elasticità della pelle, rendendo più probabile la formazione di smagliature. Questo è il motivo per cui potresti anche ottenere smagliature più frequentemente se usi corticosteroidi o hai determinate condizioni, come la sindrome di Cushing o la sindrome di Marfan.

Ricerca, tra cui a Recensione 2017 2017, suggerisce che durante la gravidanza, hai maggiori probabilità di ottenere smagliature se sei più giovane o se ingrassi troppo velocemente. Anche i livelli ormonali durante la gravidanza possono svolgere un ruolo.

È possibile eliminare le smagliature dopo la gravidanza?

Bene, questa è la cattiva notizia: come ogni cicatrice, le smagliature sono permanenti. Non sarai mai in grado di sbarazzartene completamente.

Sappiamo che questo potrebbe essere deludente. Può essere difficile accettare che il tuo corpo sia cambiato per sempre, anche se il cambiamento è avvenuto a causa di qualcosa di straordinario come il parto.

Ma ecco una buona notizia: la maggior parte delle smagliature svanirà naturalmente da sola dopo la nascita del bambino. Non solo, ma puoi renderli ancora meno evidenti con diversi trattamenti.

Quindi, quali sono alcuni modi per sbiadire le smagliature?

In generale, sembra che trattare le smagliature precoci sia più efficace che curare quelle più vecchie, secondo un altro Recensione 2017 2017. Quindi, se puoi, cerca di iniziare presto il trattamento.

Non scoraggiarti se non lo sapevi, però. Non è troppo tardi per iniziare.

Non tutti i trattamenti funzioneranno allo stesso modo per tutti. Ecco perché è una buona idea parlare con il tuo dermatologo o medico. Possono discutere le diverse opzioni con te e aiutarti a capire cosa potrebbe funzionare meglio per te e la tua pelle.

Ecco alcune opzioni che potresti esaminare:

Peeling chimici

I peeling chimici sono procedure cosmetiche per esfoliare la pelle. Possono essere eseguiti dal medico, dal dermatologo o dal chirurgo plastico.

I peeling con acido glicolico stimolano la produzione di collagene nella pelle. La ricerca, come an studio più vecchio dal 1998, hanno scoperto che questo tipo di peeling può essere efficace nel trattamento delle smagliature. (Ricerca più recente ha scoperto che l’acido glicolico è efficace per le cicatrici in generale, anche se sono necessarie ulteriori ricerche – e più recenti – specificamente per le smagliature.)

Laserterapia

Le terapie laser sono trattamenti medici che utilizzano specifiche lunghezze d’onda della luce per ridurre:

  • dolore
  • rigonfiamento
  • cicatrici

Numerosi studi hanno suggerito che la terapia laser può ridurre la comparsa delle smagliature aumentando la produzione di collagene della pelle, ripristinando le fibre di elastina e ispessendo lo strato epidermico.

Tuttavia, dovresti sapere prima di parlare con il tuo medico o dermatologo che la terapia laser può essere costosa e probabilmente comporterà trattamenti ripetuti prima di vedere i risultati.

Microdermoabrasione

La microdermoabrasione è una procedura minimamente invasiva che i dermatologi utilizzano per migliorare il tono e la consistenza della pelle. È stato usato per trattare:

  • danni del sole
  • macchie di età
  • cicatrici da acne
  • rughe
  • altre condizioni legate alla pelle

Due studi, uno nel 2015 e uno nel 2014, ha scoperto che la microdermoabrasione è relativamente efficace nel ridurre la comparsa delle smagliature.

Microneedling

Il microneedling è un metodo di cura della pelle che si ritiene aiuti a ridurre rughe e cicatrici.

Utilizza aghi sottili per forare la pelle. Quando queste piccole ferite guariscono, possono ringiovanire la pelle. Di solito viene eseguito in una serie di quattro o sei sessioni.

UN Studio pilota 2012 ha scoperto che il microneedling ha migliorato le smagliature precoci e tardive per un periodo di 4 settimane.

Questa constatazione è stata rafforzata da un più ampio studio del 2008 condotto in Sud Africa e Germania su 480 pazienti. Il secondo studio ha scoperto che le smagliature diminuivano dopo uno o quattro trattamenti.

UN studio 2016 2016 ha suggerito che sembrava funzionare meglio della microdermoabrasione.

Frequenza radio

La radiofrequenza è una procedura non invasiva che utilizza le onde a radiofrequenza per riscaldare gli strati più profondi della pelle nel tentativo di:

  • attiva il processo naturale di guarigione delle ferite del tuo corpo
  • stimolare la produzione di collagene
  • stringere la pelle

uno piccolo Studio pilota 2014 hanno scoperto che la radiofrequenza e i campi elettromagnetici pulsati multipolari riducono la lunghezza e la larghezza delle smagliature. Un altro studio pilota dal 2012 ha scoperto che la radiofrequenza utilizzata con gli ultrasuoni riduce la comparsa delle smagliature.

Tuttavia, poiché questi studi erano così piccoli e coinvolgevano così poche persone come soggetti di ricerca, sono necessarie ulteriori indagini prima che i medici possano concludere che questa tecnica funzionerà per tutti.

Se la radiofrequenza è qualcosa che ti interessa provare, parla con il tuo dermatologo per vedere se te lo consiglia.

Gel topici o creme con acido ialuronico

La ricerca suggerisce che l’applicazione di acido ialuronico alle smagliature precoci può renderle meno evidenti.

Ad esempio, uno studio del 2017 ha rilevato che l’utilizzo di acido ialuronico, Centella asiatica (un’erba medica spesso usata nella medicina tradizionale) e i massaggi quotidiani hanno contribuito a ridurre le smagliature.

Creme da prescrizione con Tretinoina

Diversi studi, come uno nel 2014, suggeriscono che le creme che contengono tretinoina come ingrediente possono migliorare l’aspetto delle smagliature, soprattutto se le creme vengono utilizzate presto e ogni giorno.

La tretinoina è un retinoide, che aiuta ad accelerare il ricambio cellulare della pelle e stimola la crescita del collagene.

Solo il tuo dermatologo può prescrivere una crema con tretinoina. Tuttavia, non puoi assolutamente usare i retinoidi se sei ancora incinta perché possono portare a difetti alla nascita.

Dovresti evitarli anche se stai allattando perché possono essere assorbiti nel latte materno.

Creme al burro di cacao o vitamina E

Questo è un consiglio piuttosto popolare. Quasi tutte le creme che puoi acquistare al banco o in farmacia hanno uno o entrambi questi ingredienti.

Sfortunatamente, nessuno studio su larga scala ha ancora dimostrato che questi ingredienti aiutano effettivamente a ridurre le possibilità di ottenere smagliature o a ridurle al minimo una volta che le hai già.

Detto questo, di certo non farà male se vorrai provare a usare creme con questo tipo di ingredienti. Sono sicuri da usare durante la gravidanza e possono aiutare a mantenere la pelle idratata, il che aiuta anche con il prurito!

Olio d’oliva o olio di mandorle

Come per il burro di cacao o la vitamina E, non ci sono studi che dimostrino che funzionino. In effetti, a studio controllato 2014 scoprì che l’olio d’oliva non funzionava.

Tuttavia, se vuoi provarlo, non farà alcun male – e alcune persone hanno detto che li ha fatti sentire meglio.

Quanto tempo posso aspettarmi di recuperare?

Dipende! Il corpo di ognuno guarisce in modo diverso, quindi è importante cercare di essere pazienti.

Il recupero dipenderà anche dalla gravità delle tue smagliature all’inizio e dall’opzione di trattamento che decidi di provare.

Non tutte le opzioni di trattamento funzioneranno bene per te come per gli altri. Se sei preoccupato, però, parla con il tuo medico.

La linea di fondo

Avere un bambino è un grosso problema. Ricorda: il tuo corpo ha appena passato molto, mettendo al mondo il tuo piccolo. Quelle smagliature sono una testimonianza di quello che hai passato e non hai motivo di vergognartene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here