Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Qual è la posizione migliore per dormire con la sciatica?

Qual è la posizione migliore per dormire con la sciatica?

0
3

Il tuo nervo sciatico è il più grande nervo del tuo corpo. Inizia dal midollo spinale, attraversa i fianchi e i glutei e continua lungo la parte posteriore di ciascuna gamba.

La sciatica è un conflitto del nervo sciatico. Suo più comunemente causato da un’ernia del disco nella parte bassa della schiena. Il sintomo caratteristico della sciatica è il dolore lancinante lungo il nervo. Il dolore può variare da lieve a straziante e in genere colpisce un lato.

Ottenere una buona notte di sonno con la sciatica può essere difficile. Stare sdraiati in determinate posizioni può esercitare pressione sul nervo irritato e causare una riacutizzazione dei sintomi. Tuttavia, alcune posizioni hanno meno probabilità di causare dolore.

Impara come dormire al meglio con la sciatica.

Le migliori posizioni per dormire con la sciatica

La sciatica e altre fonti di lombalgia possono avere un effetto devastante sulla qualità del sonno. Gli studi hanno trovato fino a 55 per cento delle persone con lombalgia cronica si occupa di disturbi del sonno.

Trovare la posizione migliore per alleviare la sciatica può essere una questione di tentativi ed errori. Ma come regola generale, è una buona idea attenersi a posizioni che mantengano il naturale allineamento della colonna vertebrale.

Dalla tua parte

Potresti scoprire che dormire su un fianco aiuta a ridurre il dolore eliminando la pressione dal tuo nervo irritato.

Come impostare:

  1. Sdraiati sul materasso con il lato ferito in alto.
  2. Se c’è uno spazio tra la vita e il materasso, potresti mettere un piccolo cuscino qui per ridurre la flessione laterale.

Metti un cuscino tra le ginocchia

Posizionare un cuscino tra le ginocchia aiuta a mantenere il bacino e la colonna vertebrale in una posizione neutra. Inoltre impedisce alle gambe di ruotare durante la notte.

Come impostare:

  1. Per prima cosa, metti la spalla sul materasso e poi adagia il resto del corpo contro il materasso.
  2. Piega leggermente le ginocchia e metti un cuscino sottile tra di loro.
  3. Puoi anche mettere un piccolo cuscino sotto la vita se c’è uno spazio vuoto.

Posizione fetale

La posizione fetale apre lo spazio tra le vertebre e può ridurre il dolore alla schiena causato da un’ernia del disco. Tuttavia, alcune persone trovano anche che aggrava il loro dolore.

Se provi disagio nella posizione fetale, prova una delle altre posizioni in questo elenco.

Come impostare:

  1. Sdraiati su un fianco e porta le ginocchia al petto in modo che il tuo corpo faccia una “C.”
  2. Puoi anche aggiungere un cuscino tra le ginocchia o sotto la vita.

Sulla schiena con un cuscino sotto le ginocchia

Stare sdraiati sulla schiena aiuta a distribuire il peso in modo uniforme sulla schiena. Mettere un cuscino spesso sotto le ginocchia può aiutare a mantenere la curvatura della colonna vertebrale rilassando i flessori dell’anca.

Come impostare:

  1. Sdraiati sulla schiena con un cuscino sotto la testa per supporto.
  2. Metti uno o due cuscini sotto le ginocchia e appoggia comodamente i talloni contro il materasso.

Con un asciugamano o un cuscino sotto la parte bassa della schiena

Mettere un asciugamano o un cuscino sottile sotto la parte bassa della schiena può aiutare a mantenere la colonna vertebrale in una posizione neutra riducendo lo spazio tra la schiena e il materasso.

Come impostare:

  1. Sdraiati a faccia in su con un comodo cuscino dietro la testa.
  2. Fai scorrere un cuscino o un asciugamano sottile sotto la parte bassa della schiena in modo da poter mantenere comodamente il bacino in una posizione neutra.
  3. Puoi anche combinare questa tecnica con un cuscino sotto le ginocchia se lo trovi più comodo.

Dormi sul pavimento

Le superfici morbide possono far piegare la colonna vertebrale al di fuori del corretto allineamento. Potresti scoprire che dormire sul pavimento ti aiuta a mantenere la colonna vertebrale in un corretto allineamento.

Come impostare:

  1. Metti un tappetino sottile come un tappetino da yoga o un tappetino da campeggio sul pavimento in cui intendi dormire.
  2. Sdraiati in una delle posizioni sopra o in qualsiasi altra posizione che trovi comoda.

La migliore posizione per dormire per la sciatica in gravidanza

I medici spesso consigliano di dormire su un fianco durante la gravidanza.

Dormire sul lato sinistro è spesso indicato come la posizione ideale perché si ritiene che consenta un flusso sanguigno ottimale attraverso la vena cava inferiore. Tuttavia, a Revisione degli studi del 2019 ha scoperto che dormire sul lato sinistro o destro è ugualmente sicuro per te e per il tuo bambino.

Se hai a che fare con la sciatica, potresti scoprire che dormire sul lato sano aiuta a ridurre i sintomi. Anche mettere un cuscino tra la vita e il materasso o metterlo tra le ginocchia può aiutare a ridurre la pressione sul nervo ferito.

Evita queste posizioni di sonno per il dolore alla sciatica

In genere è consigliabile evitare di dormire a pancia in giù se hai a che fare con la sciatica o altre forme di dolore lombare.

Quando dormi a pancia in giù, la colonna vertebrale tende a curvarsi verso il materasso. Questa curvatura può stressare i muscoli o le articolazioni, soprattutto se dormi su un materasso morbido.

Indipendentemente dalla posizione in cui dormi, è una buona idea evitare di torcere la colonna vertebrale o i fianchi poiché ciò potrebbe esercitare pressione sul nervo sciatico.

Suggerimenti per alleviare il dolore sciatico durante il sonno

Ecco i modi per aiutare a gestire il dolore sciatico durante il sonno.

  • Evita i materassi morbidi. Un materasso troppo morbido può far sprofondare il tuo corpo e disallineare la colonna vertebrale.
  • Prova un materasso medio-rigido. UN Revisione degli studi del 2015 ha scoperto che i materassi autoidentificati come di media impresa erano i migliori per promuovere la qualità del sonno e l’allineamento della colonna vertebrale. Prova questi materassi migliori per la sciatica.
  • Metti del compensato sotto il materasso. Se trovi il tuo materasso troppo morbido, prova a mettere una tavola di compensato tra il materasso e la rete. Puoi anche provare a mettere il materasso sul pavimento.
  • Considera un cuscino per il corpo. Un cuscino per il corpo può aiutarti a evitare di capovolgere il tuo fianco verso lo stomaco nel cuore della notte.
  • Considera lo stretching o lo yoga. Aggiungere un leggero stretching o yoga alla routine prima di andare a letto può aiutare a sciogliere i muscoli e ridurre la pressione sui nervi.
  • Fai un bagno caldo. Alcune persone con dolori lombari ritengono che un bagno caldo aiuti ad alleviare il dolore.
  • Segui una buona igiene del sonno. Seguire buone abitudini di sonno come mantenere la stanza a una temperatura confortevole, andare a letto alla stessa ora ogni giorno ed evitare la caffeina prima di andare a letto può aiutare a migliorare la qualità complessiva del sonno.

Cosa peggiora il dolore al nervo sciatico a letto?

Alcune persone con sciatica notano che i loro sintomi peggiorano quando sono a letto. Sdraiarsi può aumentare la pressione sul nervo irritato, soprattutto se dormi su un materasso morbido che ti fa piegare la colonna vertebrale mentre dormi.

Quando vedere un dottore

Se hai a che fare con il dolore da sciatica per più di una settimana, è importante visitare un medico per una corretta diagnosi. Possono aiutarti a determinare cosa sta causando il dolore alla sciatica e possono consigliare le migliori opzioni di trattamento.

Porta via

Molte persone con dolore da sciatica trovano doloroso sdraiarsi. In generale, dormire su un fianco o sulla schiena tende ad essere meglio che dormire a pancia in giù.

Se dormi di lato, potresti trovare utile mettere un cuscino tra le ginocchia e / o tra la vita e il materasso.

Se ti piace dormire sulla schiena, potresti scoprire che mettere un cuscino sotto la parte bassa della schiena e / o le ginocchia aiuta a ridurre il dolore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here