Puoi morire di noia?

0
4

La vecchia frase “Sono così annoiato, potrei morire!” è considerata un’esagerazione per un motivo. È molto improbabile che tu possa morire per aver avuto un giorno noioso.

Ma mentre annoiarsi di tanto in tanto non ti ucciderà, la ricerca ha indicato che lungo termine la noia può aumentare il rischio di morte prematura.

Ma non è dovuto alla noia in sé; è dovuto a determinate scelte di vita o a problemi di salute sottostanti.

Ci sono modi in cui puoi affrontare la noia prima che influisca negativamente sulla tua salute. Continua a leggere per saperne di più su come combattere la noia può aiutarti a condurre una vita più sana e sui modi per superare la noia.

Cosa dice la scienza

Una volta considerata un’esagerazione dell’infanzia, i ricercatori ora sanno che potrebbe essere possibile morire di noia. Ecco cosa dice la scienza sull’annoiarsi e cosa puoi fare al riguardo.

Condizioni sottostanti

In generale, la noia è più probabile che si verifichi nelle persone con le seguenti condizioni. Ciò è particolarmente vero se queste condizioni non sono trattate:

  • alessitimia (incapacità di descrivere e identificare le emozioni)

  • disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
  • demenza, compreso il morbo di Alzheimer

  • depressione
  • alta sensibilità
  • trauma cranico

Maggiori rischi per la salute

La ricerca dell’ultimo decennio ha dimostrato che la noia da sola non ti ucciderà.

Tuttavia, la noia a lungo termine può aumentare il rischio di morte prematura. Questo perché la noia può aumentare gli ormoni dello stress nel corpo, il che può portare a un rischio maggiore di malattie cardiovascolari.

Fattori di rischio

Uno studio chiave del 2010 sulla noia ha rilevato che i seguenti fattori di rischio hanno aumentato la probabilità di noia cronica:

  • cattiva salute generale
  • tasso inferiore di attività fisica regolare
  • essere giovane
  • essere femmina
  • un grado di occupazione inferiore
  • avere il morbo di Alzheimer

I pericoli mentali e fisici della noia

Il legame tra noia e morte prematura non è completamente compreso. Piuttosto che una causa-effetto diretta, i ricercatori ritengono che la noia a lungo termine possa portare a problemi di salute che possono quindi ridurre la durata della vita.

Può essere collegato a scelte di vita non salutari

La noia può anche essere collegata alle seguenti scelte di vita:

  • fumare
  • abuso di alcol
  • uso di sostanze
  • abbuffate o spuntini senza senso

  • mangiare cibi malsani

Può aumentare il rischio di infarto

Come lo stress, la noia può esercitare una pressione eccessiva sul cuore e sul sistema circolatorio. Questo può aumentare il rischio di infarto. Potresti anche sperimentare più malattie a causa della mancanza di immunità.

Può portare alla depressione

Anche la noia sembra avere un forte legame con la depressione. In alcuni casi, la noia costante può portare alla depressione, ma potresti anche essere cronicamente annoiato a causa di questa condizione di salute mentale.

La depressione non trattata è collegata ad un aumentato rischio di malattie cardiache.

Trattare qualsiasi condizione di salute che hai e investire nella tua salute può anche aiutarti a combattere la noia.

Come combattere la noia

Un modo per combattere la noia è attenersi a una routine quotidiana.

Anche se non devi necessariamente impegnarti nelle stesse identiche attività ogni giorno, è utile bloccare momenti specifici dedicati al lavoro, all’esercizio fisico, alle faccende domestiche, agli hobby e alla socializzazione.

Tuttavia, anche con una routine in atto, è possibile sperimentare la noia di tanto in tanto.

Se ti senti annoiato dalla mancanza di stimoli o di compagnia, considera di provare le seguenti attività ogni volta che si presenta la noia:

  • Leggi un nuovo libro o una rivista.

  • Fai un diario o fai uno scrapbooking.
  • Impegnati nella tua routine di allenamento preferita o prova qualcosa di nuovo, come una lezione di danza.
  • Cucina una nuova ricetta.
  • Unisciti a un club o prova un nuovo hobby.
  • Chiama o chatta in video con un amico o una persona cara.
  • Cerca opportunità di volontariato o opere di beneficenza nella tua comunità.
  • Mangia consapevolmente i tuoi pasti.

  • Adotta pratiche di consapevolezza, come la meditazione.
  • Dormi a sufficienza ogni notte in modo da avere l’energia per essere attivo durante il giorno.

Inoltre, è importante comunicare la tua noia a un amico o a una persona cara.

Puoi anche affrontare la noia cronica legata alla depressione o all’ansia con un professionista della salute mentale. Una volta identificata la noia, puoi acquisire il potere di superarla.

Porta via

Annoiarsi ogni tanto non è dannoso.

In effetti, quando si considerano bambini e adolescenti che potrebbero essere costantemente intrattenuti dalla tecnologia, potresti incoraggiarli a lavorare attraverso la noia occasionale. Questo può aiutarli a imparare a trovare soluzioni creative per divertirsi.

Tuttavia, per molti adulti, la noia a lungo termine può influire negativamente sulla salute.

Gli effetti della noia possono essere particolarmente più potenti se si hanno determinate condizioni di salute non trattate, come la depressione.

È anche possibile che avere una condizione di salute mentale o una malattia cronica possa aumentare le possibilità di sperimentare la noia.

Il modo migliore per prevenire la noia è affrontarla a testa alta. Rimanere socialmente attivi aiuta, insieme a dedicarsi a hobby, esercizio fisico e altre attività.

Se ti accorgi che la noia ti rende più vulnerabile ai sentimenti di depressione, uso di sostanze o autolesionismo, rivolgiti subito a un professionista della salute mentale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here