Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Puoi mangiare peperoni durante la gravidanza?

Puoi mangiare peperoni durante la gravidanza?

0
4

Fette di pizza di peperoni

Molte di noi mangiano ciò che amiamo senza pensare troppo a cosa c’è dentro, fino a quando quelle due linee rosa su un test di gravidanza a casa cambiano la nostra prospettiva su tutto.

E mentre siamo abbastanza sicuri che i peperoni non contengano nessuno di quei principali ingredienti off-limits di cui siamo stati avvertiti, come l’alcol e il tonno crudo, ci chiediamo se ci sia qualcosa di cautelativo in questo popolare topper per pizza che noi dovrebbero conoscere.

Gli amanti della pizza in gravidanza si rallegrano: quel peperone che condisce la tua torta salata a fette va bene. Ma ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di aprire una confezione di snack freddi e masticare.

Cos’è il peperone, comunque?

Perché i peperoni sono, beh, delizioso, non tendiamo a dargli il soprannome in qualche modo offensivo di “carne misteriosa”. Ma quanti di noi sanno davvero di cosa si tratta?

È un tipo di salame.

Se ciò non chiarisce abbastanza, ecco un po ‘di più sui peperoni:

  • È tipicamente fatto con guarnizioni di manzo e maiale. No, non possiamo dirti da quale parte dell’animale provengono.
  • È fortemente aromatizzato con peperoncino, pepe di Caienna, paprika, sale e forse altri condimenti.
  • Viene essiccato e stagionato (leggi: crudo), spesso usando nitrati e nitriti come conservanti.

Immaginiamo che l’ultimo abbia attirato la tua attenzione!

Quando va bene mangiare peperoni durante la gravidanza

Quando si può mangiare carne cruda in gravidanza? Quando è cotto.

E poiché la pizza viene solitamente cotta in un forno per pizza surriscaldato (o riscaldata nel microonde se precedentemente congelata) dopo si aggiungono condimenti, i peperoni sulla torta vanno benissimo. (Guarderemo dall’altra parte se hai una particolare affinità per il tipo che si arriccia in piccoli bicchieri di carne pieni d’olio una volta cotti.)

Ma come approfondiremo tra un attimo, i peperoni non sono il cibo più sano del pianeta e quella pizza su cui si trova non è esattamente un letto di lattuga. Quindi mangiare peperoni cotti dentro moderazione è probabilmente un buon piano.

Quando non va bene mangiare peperoni durante la gravidanza

A differenza di quella torta di pizza bollente, ci sono alcuni problemi con il consumo di fette di peperoni fredde se sei incinta.

Come salumi stagionati, i peperoni sono tecnicamente crudi. Le carni crude possono ospitare batteri e parassiti come listeria e toxoplasma, rispettivamente.

Quando una persona che non è incinta consuma cibi contaminati da queste tossine, in genere non ne risente. Ma una persona incinta ha un sistema immunitario indebolito ed è più probabile che si ammali di intossicazione alimentare, come la listeriosi o la toxoplasmosi. Questo può essere pericoloso per te e il tuo bambino.

Un’altra cosa da considerare sono i nitrati e nitriti spesso usati per conservare i peperoni. Mentre la giuria non è in grado di stabilire se questi siano veramente problematici, molte persone incinte preferiscono evitarli.

Se non sei infastidito dai conservanti e vuoi davvero mangiare qualche fetta, puoi farli saltare nel microonde o metterli in un piatto da forno o friggerli con le uova strapazzate. Ma è meglio evitare i peperoni fuori dal sacchetto o affettati al banco della gastronomia.

Rischi di mangiare peperoni crudi durante la gravidanza

Come accennato, le carni crude possono ospitare batteri e parassiti che possono portare a infezioni e queste infezioni possono, in rari casi, causare danni al tuo bambino in via di sviluppo.

Se ritieni di aver consumato carne non sicura o se noti uno dei seguenti sintomi, in particolare nel primo trimestre, contatta immediatamente il medico:

  • febbre oltre 100,4 ° F (38 ° C)
  • nausea o vomito
  • diarrea
  • dolori muscolari
  • ghiandole gonfie

Sebbene raro (con un file stimato da 300 a 4.000 casi all’anno), la toxoplasmosi che raggiunge il bambino può causare ritardi nello sviluppo, perdita dell’udito o problemi di vista.

Se hai la listeriosi, specialmente durante il primo trimestre, aumenta il rischio di aborto spontaneo. Nel terzo trimestre, potresti avere un travaglio prematuro o avere un bambino di basso peso alla nascita. Se il tuo bambino contrae l’infezione alla fine della gravidanza, il rischio aumenta per problemi di salute come ritardi nello sviluppo, convulsioni e altri disturbi.

Valore nutritivo dei peperoni durante la gravidanza

Come probabilmente puoi immaginare, i peperoni, anche se sicuri da consumare su una pizza o altrimenti cucinati, non sono lo spuntino più salutare. Una porzione da un’oncia di una famosa marca di questa carne a fette contiene:

  • 140 calorie
  • 5 grammi di proteine
  • 13 grammi di grassi (17 percento della quantità giornaliera raccomandata)
  • 5 grammi di grassi saturi (25 percento della quantità giornaliera raccomandata)
  • 500 milligrammi di sodio (22 percento della quantità giornaliera raccomandata)

Sebbene le proteine ​​siano importanti in gravidanza (e lo sono anche i grassi!), Te le daremo direttamente: proteine ​​magre e grassi sani sono scelte migliori in gravidanza e nella vita. Ma come si suol dire: tutto con moderazione.

Il cibo da asporto

Come altri salumi stagionati, il peperone è un alimento crudo. Sia dal banco della gastronomia che fuori dalla borsa, dovresti evitare di mangiarlo freddo perché può ospitare batteri che possono danneggiare il tuo bambino in via di sviluppo.

Tuttavia, i peperoni cotti vanno bene. Quindi, quando la voglia di pizza di quel triplo amante della carne colpisce, puoi sentirti sicuro di indulgere – tieni presente che probabilmente non dovrebbe essere una cosa di tutti i giorni e che una dieta equilibrata di frutta, verdura, cereali integrali, proteine ​​magre e grassi sani lo farà servirti bene durante questi 9 mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here