Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Problemi di cuore nel bambino prematuro

Problemi di cuore nel bambino prematuro

0
3

La condizione cardiaca più comune che colpisce i bambini prematuri è chiamata a brevetto dotto arterioso. Prima della nascita, il dotto arterioso collega le due arterie principali che lasciano il cuore del bambino: l’arteria polmonare, che pompa il sangue ai polmoni, e l’aorta, che pompa il sangue al resto del corpo. Il dotto di solito si chiude quando il bambino nasce, separando le due arterie. Nei neonati prematuri, tuttavia, il dotto arterioso può rimanere aperto (pervio), provocando il pompaggio di sangue extra attraverso i polmoni nei primi giorni di vita. Il fluido può accumularsi nei polmoni e può svilupparsi insufficienza cardiaca.

Fortunatamente, i bambini possono essere curati indometacina, un farmaco che provoca la chiusura del dotto arterioso. Più dell’80% dei bambini prematuri che hanno un dotto arterioso aperto migliora con l’indometacina. Se rimane aperto e sintomatico, può essere necessaria un’operazione per chiudere il condotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here