Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Prevenzione dell’osteoartrite

Prevenzione dell’osteoartrite

0
6

Panoramica

L’osteoartrite (OA) è una malattia che colpisce le articolazioni del corpo. La cartilagine copre le articolazioni tra le ossa, proteggendole e ammortizzandole. L’OA si verifica quando la cartilagine si rompe, causando dolore, gonfiore e mobilità limitata. Secondo l’Arthritis Foundation, l’OA colpisce circa 27 milioni di americani ed è la condizione cronica più comune delle articolazioni.

Alcuni fattori di rischio per l’OA includono:

  • eredità
  • Genere
  • età

Le possibilità di ottenere l’OA aumentano con l’età quando la cartilagine si rompe. Le donne che hanno attraversato la menopausa hanno un rischio maggiore di contrarre l’OA perché il loro corpo rallenta o smette di produrre estrogeni, che aiuta la crescita delle ossa. L’OA può anche essere ereditato.

Non esiste una cura per l’OA, tuttavia puoi gestire i sintomi e ridurre i fattori di rischio. Se sviluppi OA, ci sono molti cambiamenti nello stile di vita che puoi apportare per rallentare il decorso della malattia.

Cambiamenti nello stile di vita per prevenire l’artrosi

Diversi fattori legati allo stile di vita influiscono sul rischio di sviluppare OA. Apportare alcuni cambiamenti allo stile di vita può aiutarti a migliorare la salute delle articolazioni e prevenire l’OA.

Gestisci i rischi professionali

Lavori che comportano molti movimenti ripetitivi possono essere difficili per le articolazioni. Parla con il tuo medico dei modi per ridurre il rischio di OA se il tuo lavoro prevede molti:

  • inginocchiato
  • sollevamento
  • torsione
  • a passeggio

Esercizio

L’esercizio a basso impatto può migliorare la salute delle articolazioni. Cerca attività che includano allenamento per la forza e stretching oltre a esercizi aerobici. L’esercizio fisico regolare può aiutare a rallentare o addirittura prevenire l’OA. L’esercizio fisico aiuta le persone:

  • mantenere le articolazioni sane
  • alleviare la rigidità
  • ridurre il dolore e l’affaticamento
  • aumentare la forza muscolare e ossea

Mantieni un peso sano

L’eccesso di peso è uno dei maggiori fattori di rischio di OA, poiché mette a dura prova le articolazioni, il che può accelerare il deterioramento della cartilagine articolare. Gli individui in sovrappeso e obesi sono ad alto rischio di sviluppare OA. Perdere peso può aiutare a ridurre il dolore e migliorare i sintomi.

riposo

L’esercizio fisico può aiutare le persone a sviluppare articolazioni e muscoli sani, ma un uso eccessivo delle articolazioni può aumentare il rischio di sviluppare OA. La chiave è l’equilibrio. Se le tue articolazioni sono gonfie o doloranti, concedi loro una pausa. Cerca di evitare di usare un’articolazione gonfia per almeno 12-24 ore. Lasciare che un’articolazione ferita guarisca aiuta a ridurre il rischio di sviluppare OA lì in futuro.

Inoltre, per coloro che hanno OA, la stanchezza può aumentare il dolore. Assicurati di dormire a sufficienza ogni notte.

Controlla la glicemia

Secondo la Arthritis Foundation, il diabete può essere un fattore di rischio significativo per lo sviluppo dell’osteoartrite. Livelli elevati di glucosio possono accelerare la formazione di molecole che irrigidiscono la cartilagine e il diabete può anche innescare un’infiammazione che può accelerare la perdita di cartilagine. Tenere sotto controllo il diabete e regolare i livelli di glucosio può aiutare a prevenire l’OA.

prospettiva

Sebbene non esista una cura per l’artrosi, ci sono molti modi per prevenirla e alleviarne e gestirne i sintomi. Mantenere uno stile di vita sano con esercizi a basso impatto, riposarsi e dormire a sufficienza e mantenere una dieta e un peso sani sono semplici modi per ridurre e gestire i sintomi dell’OA in modo da poter vivere una vita sana e appagante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here