Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Prevenzione delle IST per la salute sessuale

Prevenzione delle IST per la salute sessuale

0
2

Prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili (IST)

Un’infezione a trasmissione sessuale (STI) è un’infezione che si diffonde attraverso il contatto sessuale. Questo include il contatto pelle a pelle.

In generale, le malattie sessualmente trasmissibili sono prevenibili. Quasi 20 milioni di nuovi casi di IST vengono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti, secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

Essere consapevoli della salute e della protezione sessuale può aiutare molti a evitare queste infezioni.

L’unico metodo garantito per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili è astenersi da ogni contatto sessuale. Tuttavia, quando si intraprende un’attività sessuale, ci sono misure per limitare il rischio di malattie sessualmente trasmissibili.

Protezione prima del sesso

Un’efficace prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili inizia prima di qualsiasi attività sessuale. Ecco alcuni passaggi che puoi adottare per ridurre il rischio di malattie sessualmente trasmissibili:

  • Parla onestamente con potenziali partner di entrambe le tue storie sessuali.
  • Fai il test, insieme al tuo partner, prima di fare sesso.
  • Evitare il contatto sessuale quando si è sotto l’effetto di alcol o droghe.
  • Fatti vaccinare contro il papillomavirus umano (HPV), l’epatite A e l’epatite B (HBV).
  • Considera la profilassi pre-esposizione (PrEP), un farmaco che una persona sieropositiva può assumere per ridurre il rischio di contrarre l’HIV.
  • Usa metodi di barriera ogni volta che fai attività sessuale.

Avere una conversazione sulla salute sessuale con il tuo partner è fondamentale, ma non tutti con una IST sanno di averne una. Ecco perché è così importante sottoporsi al test.

Se tu o il tuo partner avete una diagnosi di IST, parlatene. In questo modo potete entrambi prendere decisioni informate.

Pratiche di salute sessuale

L’utilizzo di metodi di barriera può ridurre il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili. Questi metodi possono includere:

  • usare preservativi esterni o interni per rapporti penetrativi, anche con giocattoli sessuali
  • usare preservativi o dighe dentali per il sesso orale
  • utilizzo di guanti per la stimolazione manuale o la penetrazione

Mantenere una buona igiene prima e dopo il contatto sessuale può anche aiutare a prevenire la trasmissione delle IST. Questo può includere:

  • lavarsi le mani prima di qualsiasi contatto sessuale
  • risciacquare dopo il contatto sessuale
  • urinare dopo il sesso per aiutare a prevenire le infezioni del tratto urinario (UTI)

Usare correttamente i preservativi

Quando si utilizzano preservativi e altri metodi di barriera, è importante seguire le istruzioni. Usare correttamente i preservativi li rende più efficaci. Seguire queste precauzioni di sicurezza quando si utilizzano preservativi interni ed esterni:

  • Controlla la data di scadenza.
  • Assicurati che la confezione abbia una bolla d’aria, che mostra che non è stata perforata.
  • Metti il ​​preservativo correttamente.
  • Per i preservativi esterni, lascia sempre spazio sulla punta e srotola il preservativo sul pene o sul giocattolo sessuale, non prima che si accenda.
  • Usa un lubrificante sicuro per il preservativo, evitando lubrificanti a base di olio con preservativi in ​​lattice.
  • Tieni il preservativo dopo il sesso, in modo che non scivoli.
  • Smaltire il preservativo correttamente.
  • Non rimuovere mai un preservativo e prova a rimetterlo.
  • Non riutilizzare mai un preservativo.

Rischi potenziali

I preservativi e altre barriere sono molto efficaci nell’impedire lo scambio di fluidi corporei che contengono virus o batteri. Possono anche aiutare a ridurre al minimo il contatto pelle a pelle, anche se non eliminano completamente questo rischio.

Le malattie sessualmente trasmissibili che si diffondono attraverso il contatto pelle a pelle includono:

  • sifilide
  • herpes
  • HPV

Se hai l’herpes, potresti voler parlare con il tuo medico della terapia soppressiva. Questo tipo di terapia aiuta a prevenire le epidemie di herpes. Aiuta anche a prevenire la trasmissione, ma non cura l’infezione.

È importante sapere che l’herpes può essere trasmesso anche quando non c’è un focolaio attivo.

Porta via

Sebbene le IST siano comuni, ci sono modi per prevenirle e ridurre il rischio. Se non sei sicuro del metodo giusto per te, parla onestamente con il tuo partner o il tuo medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here