Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Prevenzione della fibromialgia

Prevenzione della fibromialgia

0
9

Prevenire la fibromialgia

La fibromialgia non può essere prevenuta. Un trattamento adeguato e cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a ridurre la frequenza e la gravità dei sintomi. Le persone con fibromialgia tentano di prevenire le riacutizzazioni piuttosto che cercare di prevenire la sindrome stessa. Ci sono molte cose che puoi fare per prevenire l’aggravamento dei tuoi sintomi.

Dormi a sufficienza

La mancanza di sonno ristoratore è sia un sintomo della fibromialgia che una causa di riacutizzazioni. Un sonno povero crea un ciclo di più dolore, rendendo più difficile dormire, che provoca più dolore e così via. Potresti essere in grado di interrompere il ciclo andando a letto alla stessa ora ogni sera e praticando buone abitudini di sonno.

Prova a rilassarti un’ora prima di andare a letto spegnendo la televisione e altri dispositivi elettronici. Leggere, fare un bagno caldo o meditare sono tutti ottimi modi per rilassarsi e prepararsi a un sonno più profondo. Il medico può prescriverti un aiuto per dormire se hai problemi persistenti ad addormentarti o rimanere addormentato.

Riduci lo stress emotivo e mentale

I sintomi della fibromialgia peggiorano con lo stress. Puoi ridurre le fiammate riducendo al minimo le cose che ti causano stress. Eliminare le fonti di stress, come relazioni malsane o ambienti di lavoro tesi, è un modo per farlo.

Alcuni fattori di stress non possono essere evitati. Imparare le tecniche di coping può aiutare a ridurre al minimo gli effetti dello stress sul tuo corpo e sulla tua mente.

Gli stress buster positivi includono:

  • meditazione
  • rilassamento
  • agopuntura
  • tecniche di respirazione profonda

Anche l’esercizio a intensità moderata è un buon modo per sfogarsi in modo sano.

Alcune persone si rivolgono ad alcol e droghe per gestire lo stress. Questo comportamento di coping è controproducente. Può peggiorare i sintomi o aumentare il rischio di complicazioni pericolose per la salute che derivano dal consumo frequente di alcol o droghe.

Fai esercizio fisico regolare

Un esercizio regolare e moderato può mantenere sani i muscoli e le articolazioni. Non esagerare. Programmi di fitness rigorosi possono peggiorare i sintomi. Camminare è un buon modo per mantenersi sani e attivi senza sforzi eccessivi.

Mangiare una dieta equilibrata

Alcune persone con fibromialgia scoprono che alcuni cibi peggiorano i loro sintomi. Problemi gastrointestinali, come la sindrome dell’intestino irritabile, a volte accompagnano questa sindrome. Puoi ridurre le riacutizzazioni seguendo una dieta equilibrata ed evitando cibi e bevande che peggiorano i tuoi sintomi. Spesso è meglio ridurre al minimo:

  • caffeina
  • cibi fritti
  • cibi ricchi di sodio

Monitora i tuoi sintomi

Tenere un diario dei tuoi sintomi può aiutarti a individuare le cose che causano le fiammate per te. Elencare le informazioni su ciò che hai mangiato, come ti sei sentito dopo aver mangiato e documentare le tue attività quotidiane può fornire informazioni su ciò che aggrava i tuoi sintomi. Il diario può anche essere uno strumento utile per il tuo medico nel prescrivere il miglior trattamento per la tua condizione.

Ogni caso di fibromialgia è diverso. Potresti trovare altri approcci che funzionano meglio per alleviare i sintomi e ridurre le riacutizzazioni. Parla con il tuo medico delle opzioni di trattamento e dei cambiamenti dello stile di vita che si adattano alle tue esigenze specifiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here