Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Possibili cause di dolore al braccio

Possibili cause di dolore al braccio

0
13

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Dolore al braccio

Il dolore al braccio è definito come disagio o dolore provato ovunque in tutto il braccio. Può includere dolore al polso, al gomito e alla spalla.

Il dolore al braccio può verificarsi a causa di una varietà di cause. Le cause più comuni sono lesioni o uso eccessivo. A seconda della causa, il dolore può iniziare improvvisamente e andare via, oppure aumentare gradualmente.

Sintomi che si verificano con dolore al braccio

I sintomi che possono accompagnare il dolore al braccio dipenderanno dalla causa. Possono includere:

  • arrossamento del braccio
  • rigidità
  • rigonfiamento
  • ingrossamento dei linfonodi sotto il braccio

Cause di dolore al braccio

Le cause del dolore al braccio e i sintomi associati possono variare da lievi a gravi. Le possibili cause del dolore al braccio includono:

Nervi schiacciati

I nervi schiacciati si verificano quando un nervo ha troppa pressione su di esso a causa dell’ambiente circostante:

  • ossatura
  • muscolo
  • cartilagine
  • tendini

Altri sintomi possono includere:

  • formicolio
  • intorpidimento
  • dolore acuto
  • debolezza muscolare

Distorsioni

Le distorsioni sono stiramenti o lacerazioni dei legamenti o dei tendini. Sono lesioni comuni. Puoi prenderti cura di una leggera distorsione a casa, ma ceppi più gravi potrebbero richiedere un intervento chirurgico. I sintomi comuni possono includere gonfiore, lividi, mobilità articolare limitata e articolazione instabile.

Tendinite

La tendinite è un’infiammazione del tendine. Si manifesta comunemente su spalle, gomiti e polsi. La tendinite può variare da lieve a grave. Altri sintomi includono lieve gonfiore, tenerezza e un dolore sordo e doloroso.

Lesione della cuffia dei rotatori

Questi si verificano più spesso nelle persone che eseguono movimenti sopra la testa nella loro vita quotidiana, come pittori o giocatori di baseball. I sintomi includono un dolore sordo alla spalla e potenziale debolezza del braccio.

Ossa rotte

Le ossa rotte o fratturate possono causare un dolore immenso e acuto al braccio. Potresti sentire uno schiocco udibile quando l’osso si rompe. I sintomi includono:

  • rigonfiamento
  • lividi
  • dolore intenso
  • una deformità visibile
  • l’incapacità di girare il palmo

Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una malattia cronica causata dall’infiammazione che colpisce principalmente le articolazioni. I sintomi comuni includono:

  • articolazioni calde e tenere
  • gonfiore delle articolazioni
  • rigidità delle articolazioni
  • fatica

Angina

L’angina è un dolore al petto che si verifica quando il tuo cuore non riceve abbastanza ossigeno. Può causare dolore al braccio e alla spalla, nonché pressione al petto, al collo e alla schiena. Avere l’angina spesso indica un problema cardiaco sottostante. Altri sintomi possono includere:

  • dolore al petto
  • nausea
  • fiato corto
  • vertigini

Attacco di cuore

Gli attacchi di cuore si verificano quando il sangue non può arrivare al cuore a causa di un blocco che interrompe l’apporto di ossigeno al cuore. Ciò può causare la morte di sezioni del muscolo cardiaco se l’ossigeno non ritorna rapidamente. Quando si verifica un attacco di cuore, potresti avere:

  • dolore a una o entrambe le braccia
  • fiato corto
  • dolore altrove nella parte superiore del corpo
  • nausea
  • un sudore freddo
  • dolore al petto
  • vertigini

Chiama il 118 se pensi di avere un attacco di cuore.

Diagnosi del dolore al braccio

Il medico dovrà prima diagnosticare la causa sottostante del dolore per trattarlo. Prima condurranno una storia e un esame fisico, chiedendoti informazioni sulla tua attività, potenziali lesioni e sintomi. In base ai sintomi, i seguenti test possono aiutare il medico a fare una diagnosi:

  • Il medico potrebbe chiederti di sollevare le braccia o di eseguire altri semplici movimenti per valutare la tua mobilità. Questo può aiutarli a identificare la posizione e la causa di potenziali lesioni o dolore.
  • Gli esami del sangue possono aiutare il medico a rilevare alcune condizioni che possono causare dolore al braccio, come il diabete, o alcune condizioni che causano l’infiammazione delle articolazioni.
  • I raggi X possono aiutare il medico a diagnosticare ossa rotte o fratturate.

  • Se il medico ritiene che il dolore al braccio sia associato a potenziali complicanze cardiache, può prescriverti dei test per valutare come funziona il tuo cuore e valutare il flusso sanguigno attraverso il tuo cuore.
  • Gli ultrasuoni utilizzano onde sonore ad alta frequenza per ottenere un’immagine dell’interno del corpo. Possono aiutare il medico a rilevare problemi con articolazioni, legamenti e tendini.
  • Il medico può ordinare una risonanza magnetica e una TC per ottenere un’immagine più dettagliata dei tessuti molli e delle ossa. Questo può aiutarli a rilevare i problemi.

Quando il dolore al braccio è un’emergenza

Il più delle volte il dolore al braccio non è un segno di un’emergenza medica. In molti casi, puoi trattare il dolore alle braccia con rimedi casalinghi. Tuttavia, in alcuni casi dovresti ottenere un medico di emergenza.

Dovresti chiamare immediatamente il 911 se sospetti che un attacco di cuore, o un’altra condizione cardiaca, stia causando dolore al braccio.

Altri sintomi di un attacco di cuore includono:

  • dolore o pressione al petto
  • dolore alla schiena, al collo o alla parte superiore del corpo
  • vertigini
  • vertigini
  • nausea
  • fiato corto

Dovresti anche cercare assistenza medica immediata o visitare il pronto soccorso più vicino se sospetti che il dolore al braccio sia dovuto a un braccio rotto.

Altri sintomi di un braccio rotto includono:

  • dolore intenso e acuto
  • deformità fisiche visibili, come il braccio o il polso che sporge di un angolo
  • non essere in grado di piegare o capovolgere braccia, mani o dita

Trattamenti per il dolore al braccio

I trattamenti per il dolore al braccio variano in base alla causa e alla gravità del dolore al braccio.

I trattamenti per il dolore al braccio possono includere quanto segue:

  • Antidolorifico. In alcuni casi, il dolore al braccio può essere abbastanza grave da richiedere al medico la prescrizione di antidolorifici.
  • Farmaci antinfiammatori. Per il dolore dovuto all’infiammazione, i farmaci antinfiammatori come i corticosteroidi possono aiutare a ridurre la causa sottostante e il conseguente dolore. I farmaci antinfiammatori sono disponibili come farmaci orali, iniezioni e farmaci per via endovenosa.
  • Fisioterapia. Potrebbe essere necessario trattare un po ‘di dolore al braccio con la terapia fisica, in particolare quando si ha una mobilità limitata.
  • Chirurgia. Nei casi gravi di dolore al braccio, può essere necessario un intervento chirurgico. Gli esempi includono legamenti strappati e ossa rotte.

Rimedi casalinghi

Oltre ai farmaci che il medico può prescriverti per il dolore al braccio, puoi utilizzare una varietà di trattamenti a casa.

Esempi di rimedi casalinghi per il dolore al braccio includono:

riposo

A volte, tutto ciò di cui il corpo ha bisogno è riposo. Riposa l’area dolorante ed evita esercizi e movimenti faticosi.

Ghiaccio

Le lesioni da glassa possono spesso aiutare a ridurre il gonfiore e l’infiammazione. Usa un file impacco di ghiaccio, coperto con un asciugamano, per 20 minuti alla volta sulla zona dolorante. Attendi almeno un’ora tra gli impacchi di ghiaccio.

Acquista per impacchi di ghiaccio.

Antidolorifici da banco (OTC)

Se non vuoi fissare un appuntamento per vedere il tuo medico e il tuo dolore è lieve, farmaci antidolorifici OTC come aspirina o l’ibuprofene può aiutare a trattare il tuo disagio. Non utilizzare questi farmaci per un periodo più lungo di quello consigliato.

Compressione

Avvolgere l’area in cui stai provando dolore con un file benda elastica o il tutore può aiutare a ridurre il gonfiore e impedire di estendere troppo un’articolazione, incoraggiando la guarigione.

Acquista un bendaggio elastico e bretelle.

Elevazione

Tieni il braccio sollevato per ridurre il gonfiore e il dolore.

Se uno qualsiasi di questi rimedi peggiora il dolore, interrompi immediatamente il trattamento domiciliare e consulta il medico.

Prevenire il dolore al braccio

In molti casi, il dolore al braccio si verifica a causa di una lesione o condizione prevenibile. Puoi fare quanto segue per prevenire lesioni e dolore al braccio:

  • allungare regolarmente, in particolare prima dell’esercizio
  • assicurati di avere la forma corretta per gli esercizi che stai eseguendo per evitare lesioni
  • indossare dispositivi di protezione durante la pratica sportiva
  • restare in forma
  • sollevare gli oggetti con attenzione

Se, nonostante i tuoi migliori sforzi, provi ancora dolore al braccio che è persistente o interferisce con la tua routine quotidiana, consulta il tuo medico. Possono determinare la causa e discutere con te le migliori opzioni di trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here