Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Possibili cause del dolore al pene e come trattarlo

Possibili cause del dolore al pene e come trattarlo

0
7

Panoramica

Il dolore al pene può colpire la base, l’asta o la testa del pene. Può anche influenzare il prepuzio. Una sensazione di prurito, bruciore o palpitante può accompagnare il dolore. Il dolore al pene può essere il risultato di un incidente o di una malattia. Può colpire maschi di qualsiasi età.

Il dolore può variare a seconda di quale condizione o malattia sottostante lo sta causando. In caso di lesioni, il dolore può essere grave e manifestarsi all’improvviso. Se hai una malattia o una condizione, il dolore può essere lieve e può gradualmente peggiorare.

Qualsiasi tipo di dolore al pene è motivo di preoccupazione, in particolare se si verifica durante l’erezione, impedisce la minzione o si verifica insieme a secrezione, piaghe, arrossamento o gonfiore.

Possibili cause di dolore al pene

La malattia di Peyronie

La malattia di Peyronie inizia quando un’infiammazione provoca la formazione di un sottile foglio di tessuto cicatriziale, chiamato placca, lungo le creste superiori o inferiori dell’asta del pene. Poiché il tessuto cicatriziale si forma vicino al tessuto che diventa duro durante l’erezione, potresti notare che il tuo pene si piega quando è eretto.

La malattia può verificarsi se l’emorragia all’interno del pene inizia dopo averlo piegato o colpito, se si dispone di un disturbo del tessuto connettivo o se si ha un’infiammazione del sistema linfatico o dei vasi sanguigni. La malattia può essere presente in alcune famiglie o la causa della malattia può essere sconosciuta.

Priapismo

Il priapismo provoca un’erezione dolorosa e prolungata. Questa erezione può accadere anche quando non vuoi fare sesso. Secondo la Mayo Clinic, la condizione è più comune negli uomini di 30 anni.

In caso di priapismo, è necessario sottoporsi immediatamente a un trattamento per prevenire gli effetti a lungo termine della malattia che possono influire sulla capacità di avere un’erezione.

Il priapismo può derivare da:

  • effetti collaterali di farmaci usati per trattare problemi di erezione o farmaci usati per trattare la depressione
  • disturbi della coagulazione del sangue
  • disturbi della salute mentale
  • disturbi del sangue, come la leucemia o anemia falciforme
  • uso di alcol
  • uso di droghe illegali
  • lesioni al pene o al midollo spinale

Balanite

La balanite è un’infezione del prepuzio e della testa del pene. Di solito colpisce uomini e ragazzi che non si lavano regolarmente sotto il prepuzio o che non sono stati circoncisi. Anche uomini e ragazzi che sono stati circoncisi possono ottenerlo.

Altre cause di balanite possono includere:

  • un’infezione da lievito
  • un’infezione a trasmissione sessuale (STI)
  • un’allergia a sapone, profumi o altri prodotti

Infezioni a trasmissione sessuale (IST)

Una STI può causare dolore al pene. Le malattie sessualmente trasmissibili che causano dolore includono:

  • clamidia
  • gonorrea
  • herpes genitale
  • sifilide

Infezioni del tratto urinario (IVU)

Un’infezione del tratto urinario (UTI) è più comune nelle donne, ma può verificarsi anche negli uomini. Una IVU si verifica quando i batteri invadono e infettano il tratto urinario. Potrebbe verificarsi un’infezione se:

  • non sono circoncisi
  • hanno un sistema immunitario indebolito
  • ha un problema o un’ostruzione alle vie urinarie
  • fare sesso con qualcuno che ha un’infezione
  • fare sesso anale
  • ha una prostata ingrossata

Lesioni

Come qualsiasi altra parte del tuo corpo, un infortunio può danneggiare il tuo pene. Possono verificarsi lesioni se:

  • sono coinvolti in un incidente d’auto
  • bruciarsi
  • fare sesso violento
  • metti un anello intorno al tuo pene per prolungare l’erezione
  • inserire oggetti nell’uretra

Fimosi e parafimosi

La fimosi si verifica nei maschi non circoncisi quando il prepuzio del pene è troppo stretto. Non può essere tirato via dalla testa del pene. Di solito si verifica nei bambini, ma può verificarsi anche nei maschi più anziani se la balanite o un infortunio provocano cicatrici nel prepuzio.

Una condizione correlata chiamata parafimosi si verifica se il prepuzio si ritira dalla testa del pene, ma poi non può tornare alla sua posizione originale coprendo il pene.

La parafimosi è un’emergenza medica perché può impedirti di urinare e può causare la morte del tessuto del tuo pene.

Cancro

Il cancro del pene è un’altra causa di dolore al pene, sebbene sia raro. Alcuni fattori aumentano le tue possibilità di contrarre il cancro, tra cui:

  • fumare
  • non essere circonciso
  • avere un’infezione da papillomavirus umano (HPV)
  • non pulire sotto il prepuzio se non sei circonciso
  • in trattamento per la psoriasi

Secondo la Cleveland Clinic, la maggior parte dei casi di cancro del pene si verifica in uomini di età pari o superiore a 50 anni.

Opzioni di trattamento per il dolore al pene

Il trattamento varia a seconda della condizione o della malattia:

  • Le iniezioni ammorbidiscono le placche della malattia di Peyronie. Un chirurgo può rimuoverli nei casi più gravi.
  • Il drenaggio del sangue dal pene con un ago aiuta a ridurre l’erezione in caso di priapismo. I farmaci possono anche ridurre la quantità di sangue che scorre al pene.
  • Gli antibiotici trattano le infezioni del tratto urinario e alcune malattie sessualmente trasmissibili, tra cui la clamidia, la gonorrea e la sifilide. Antibiotici e farmaci antifungini possono anche trattare la balanite.

  • I farmaci antivirali possono aiutare a ridurre o abbreviare i focolai di herpes.
  • Allungare il prepuzio con le dita può renderlo più sciolto se hai la fimosi. Anche le creme steroidee strofinate sul pene possono aiutare. In alcuni casi è necessario un intervento chirurgico.
  • La glassa sulla testa del pene riduce il gonfiore della parafimosi. Il medico può suggerire di esercitare pressione sulla testa del pene. Possono anche iniettare farmaci nel pene per aiutarlo a drenare. Inoltre, possono fare piccoli tagli nel prepuzio per ridurre il gonfiore.
  • Un chirurgo può rimuovere le parti cancerose del pene. Il trattamento per il cancro del pene può anche includere radioterapia o chemioterapia.

Prevenire il dolore al pene

Puoi adottare alcune misure per ridurre le tue possibilità di sviluppare dolore, come usare il preservativo quando fai sesso, evitare il sesso con chiunque abbia qualsiasi tipo di infezione attiva e chiedere ai partner sessuali di evitare movimenti bruschi che piegano il tuo pene.

Se hai ripetute infezioni o altri problemi al prepuzio, fare ogni giorno una circoncisione o una pulizia sotto il prepuzio può aiutarti.

Prospettive a lungo termine

Se avverti dolore al pene, consulta subito il medico.

Se una STI è la causa del dolore al pene, informa il tuo partner attuale o potenziale per evitare di diffondere l’infezione.

La diagnosi precoce e il trattamento della causa sottostante possono avere un effetto positivo sulla salute e sul benessere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here