Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Pet Therapy: animali domestici che aiutano le persone reali ad affrontare la...

Pet Therapy: animali domestici che aiutano le persone reali ad affrontare la depressione

0
3

Il potere calmante degli animali domestici

Le persone che soffrono di depressione spesso trovano conforto nella compagnia fornita dai loro animali domestici. I problemi emotivi causati dalla depressione possono essere tumultuosi e difficili. Un amico peloso (o piumato) può essere proprio quello che il dottore ha ordinato, fornendo un tipo speciale di supporto che può essere difficile da descrivere.

Abbiamo chiesto ad alcuni di voi che hanno a che fare con la depressione di condividere un’immagine di voi e del vostro animale domestico, oltre a una descrizione di come vi aiutano a far fronte.

Ashley e Shadow

Per quasi 15 anni, Shadow è stata al mio fianco, anche nei momenti peggiori della mia depressione. Il solo fatto di stare nella stessa stanza con lui è terapeutico; sa quando ho bisogno di lui vicino. È lì per fornire amore incondizionato quando mi sento più solo. Mi dà la semplice compagnia e la lealtà di cui ho bisogno per sentirmi confortata. Soprattutto, mi dà qualcosa senza stress a cui guardare ogni giorno. Non posso ringraziarlo con le parole, ma lo nutro e lo vizio in cambio ogni giorno.

Debra e Gizmo

Questo è Gizmo Brown. È con me da 15 anni, tra alti e bassi, vette e valli. Lei sa quando sono arrabbiato e viene a mettersi contro di me, e una volta si asciugò le lacrime. Gizmo è il mio miglior GF.

Gennie e i suoi cuccioli

Abbiamo tre gattini, ma questi due sembrano sempre sapere quando sono necessari abbracci e massaggi calmi. Quello grigio [belongs to] i miei due figli e quello nero è mio. Ce n’è anche uno d’oro, ed è di mia figlia. Abbiamo tutti esigenze speciali e DX diversi, quindi ci aiutano molto.

Keith e il suo cucciolo

Non sono sicuro di come il mio cucciolo mi aiuti ad affrontare il mio disturbo bipolare, a parte dandomi il suo amore incondizionato.

Onilee e Tucker

Questo è il mio coniglietto Tucker. È la cosa più dolce. Mi rende felice quando sono arrabbiato.

Clara e Lola

Ho un laboratorio di 7 anni. Mi è stata regalata quando era una cucciola. È un laboratorio giallo di nome Lola. Lola è molto speciale. Ha istinti molto forti. Soffro di depressione, disturbo bipolare, ansia ed emicrania cronica. Lola sa quando sono giù o quando ho una brutta giornata in cui non riesco ad alzarmi dal letto. Viene di corsa se mi sente piangere. Quando sono malato o ho l’emicrania, lei non mi lascia (a meno che non si tratti di cibo). Sa solo quando ho più bisogno di lei.

David e Lucy

Mi ha salvato la vita più di una volta. Mi ha fatto sapere quando la mia pressione sanguigna era 227/115. [I got to the] ER in tempo.

Lauren e Beethoven

Il mio migliore amico Beethoven è tutto ciò che ho. Ha 15 anni e credo davvero che capisca come mi sento. Sta seduto accanto a me tutto il giorno … Lo amo così tanto! Anche se è sordo, non ha denti per un incidente d’auto e leggermente cieco, non si lamenta mai, quindi è il migliore!

Melinda e il Kraken

Questo è il Kraken. Adesso ha poco più di un anno. Abbiamo anche tre cani. Ho una depressione da lieve a moderata per la quale prendo un farmaco al giorno e sto bene, ma è stato solo quando abbiamo avuto un altro gatto domestico (10 anni senza uno) che ho capito quale beneficio sia davvero per me. Un piccolo corpo peloso e caldo che non richiede altro che cibo, acqua e un po ‘della tua compagnia è davvero molto edificante. Non è un cane da terapia e veniva dal rifugio.

Emily e Sophia

La mia gatta Sophia è con me da quasi otto anni ormai. Mi aiuta con la mia depressione perché viene da me quando sono arrabbiato e si siede vicino a me. Mi lascerà abbracciare e mi darà baci. A malapena lascia il mio fianco. Anche nei miei giorni peggiori lei rimarrà accanto a me.

Andrea e i suoi tre cani

Ho tre cani: Dixie, un “Dorkie” da nove libbre (mini bassotto / Yorkie); Macee, un mix di segugi da 20 libbre; e mi occupo anche del “Cockahund” di mia figlia da quattro libbre (mini bassotto e Cocker Spaniel). Tutti e tre sono cani molto affettuosi e combattono per la mia attenzione. Mi fanno alzare dal letto quando non ne ho voglia [getting up]. È molto, perché anch’io soffro di fibromialgia. Ma so che ci sono e hanno bisogno di me tanto quanto ne ho bisogno. Sanno quando sono felice, si rannicchiano contro di me quando piango, si tengono a distanza quando sono arrabbiato, ma soprattutto mi danno le spalle e mi amano in ogni caso.

Kirsty e Whiskers

Mi è stato appena diagnosticato un disturbo bipolare e d’ansia. Allevo e mostro conigli: questo è il mio miglior stallone, Whiskers. È così speciale per me. Lo amo a pezzi. Ho circa 40 conigli in totale, compresi i suoi figli e nipoti. Ho vinto in tutto il paese con questi conigli. Significano tutto per me [and give me] uno scopo per alzarsi ogni giorno, perché hanno bisogno di me. Mi danno anche la speranza e la sensazione di successo nel mondo dello spettacolo, dove ho incontrato molti amici. Senza i miei conigli e il mio ragazzo speciale, non so dove sarei oggi – sarei perso senza di loro. L’amore e il significato che mi danno non riesco a esprimere a parole. Tutto quello che posso dire è “grazie a Dio li ho”.

Sherry e il suo uccello

Cani e gatti non sono gli unici animali che aiutano con la depressione. Il mio uccello è il mio amore e la mia vita. Può tirarmi su di morale come nessun altro, bacia e ama incondizionatamente, e mi fa sempre sorridere.

Yusuf e Peter

Il mio gattino, Peter, in qualche modo sembra sapere sempre quando sono di cattivo umore, e mi salterà in grembo e mi coccolerà! È un gatto davvero affettuoso ed è sempre lì per farmi sentire meglio. Mi sento come se non mi giudicasse o mi disprezzasse – è sempre lì per conforto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here