Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché piangiamo quando sbadigliamo

Perché piangiamo quando sbadigliamo

0
3

perché mi lacrimano gli occhi quando sbadiglio, donna che sbadiglia
Jamie Grill / Getty Images

Sbadigliare è involontario e il suo scopo non è del tutto chiaro, ma lo facciamo tutti. A volte, uno sbadiglio può essere piuttosto soddisfacente. Altre volte, proviamo a soffocarlo o nasconderlo. E alcuni di noi piangono quando sbadigliano.

Probabilmente gli occhi lacrimano quando sbadigli perché i muscoli facciali si irrigidiscono e gli occhi si accartocciano, provocando la fuoriuscita di lacrime in eccesso. Se i tuoi occhi lacrimano molto quando sbadigli, potrebbe essere dovuto a secchezza oculare, allergie o altre condizioni che influenzano la produzione di lacrime.

Diamo un’occhiata più da vicino al motivo per cui ti lacrimano gli occhi quando sbadigli, se è un problema e cosa dovresti fare dopo.

Quali sono le cause lacrimazione degli occhi quando stai sbadigliando

Ci sono diversi motivi per cui i tuoi occhi potrebbero lacrimare quando sbadigli, anche se non esiste una risposta valida per tutti.

Raffreddamento del cervello

A 2013 revisione degli studi abbiamo scoperto che non abbiamo ancora una risposta definitiva sul motivo per cui sbadigliamo in primo luogo. I ricercatori hanno esplorato varie ipotesi, una delle quali è che sbadigliare raffredda la temperatura del cervello. Hanno teorizzato che la lacrimazione dagli occhi può svolgere un ruolo nella dissipazione del calore dal cranio.

Pressione facciale

Probabilmente hai notato che i muscoli facciali si contraggono quando sbadigli, inclusa l’area intorno agli occhi. Questo fa pressione sulle ghiandole che producono lacrime e, prima che tu te ne accorga, i tuoi occhi si riempiono di lacrime.

Se sei incline a lacrimare in primo luogo, potresti avere maggiori probabilità di piangere quando sbadigli.

Sindrome dell’occhio secco

Per quanto strano possa sembrare, gli occhi eccessivamente acquosi possono essere dovuti alla secchezza degli occhi. La sindrome dell’occhio secco è quando i tuoi occhi non producono una lubrificazione di qualità sufficiente per proteggere adeguatamente gli occhi. Ciò provoca la sovrapproduzione di lacrime acquose. Se hai la sindrome dell’occhio secco, i tuoi occhi possono essere facilmente annaffiati dal semplice atto di sbadigliare.

Potresti notare che a volte piangi quando sbadigli, ma non sempre. Questa variazione potrebbe essere dovuta ad altri fattori che si verificano contemporaneamente, come ad esempio:

  • tempo freddo o secco
  • un gioco da ragazzi da ventilatori o condizionatori d’aria
  • irritanti come polvere, profumi e spray
  • allergie
  • congiuntivite
  • un porcile
  • cornea graffiata

Gli occhi di tutti lacrimano quando sbadigliano?

No. Alcune persone sbadigliano senza far cadere una sola lacrima.

Proprio come gli occhi asciutti possono lasciarti gocciolare di lacrime, possono anche rendere più difficile del tutto produrre lacrime. Se produci meno lacrime in generale, potresti benissimo rimanere senza lacrime quando sbadigli.

Non ci sono molte ricerche per dirci quanto sia comune piangere quando sbadigli. È una buona scommessa che quasi tutti piangano a volte, ma non sempre. Potrebbe avere a che fare con fattori legati al nostro stato fisico e al nostro ambiente attuale.

Il mio pianto durante uno sbadiglio è eccessivo?

Ognuno è diverso, quindi ciò che è normale per te potrebbe essere totalmente anormale per qualcun altro. Se sbadigli molto, piangi molto più di prima o ne sei molto infastidito, potresti considerarlo eccessivo.

È allora che è una buona idea vedere un oftalmologo. Gli oftalmologi sono medici specializzati nel trattamento di malattie dell’occhio, come la sindrome dell’occhio secco.

Se pensi di sbadigliare eccessivamente, un medico di base può aiutarti a determinare se un disturbo del sonno o un altro problema di salute è alla radice del problema.

Come faccio a impedire ai miei occhi di lacrimare quando sbadiglio?

Probabilmente non c’è molto che puoi fare per impedire ai tuoi occhi di lacrimare quando sbadigli. Ottenere un trattamento per allergie, sindrome dell’occhio secco o altre condizioni oculari può migliorare le cose.

Non puoi nemmeno impedirti di sbadigliare, ma potresti essere in grado di ridurre lo sbadiglio dormendo bene e di qualità e muovendoti quando sei annoiato o pigro.

Perché le mie lacrime bruciano quando sbadiglio?

Le lacrime non dovrebbero bruciare quando sbadigli o in qualsiasi altro momento. Le lacrime brucianti o pungenti potrebbero essere dovute:

  • allergie agli occhi
  • lenti a contatto danneggiate o sporche
  • infezione all’occhio
  • sindrome dell’occhio secco
  • blefarite

Se la combustione dura più di pochi giorni o se si hanno sintomi di accompagnamento, consultare un oculista per una valutazione.

Sbadigliare è davvero contagioso?

La ricerca indica che esistono sbadigli contagiosi e sono collegati all’empatia. Sembra anche che le persone siano più suscettibili a prendere uno sbadiglio da qualcuno che conosciamo bene rispetto a un estraneo.

Questo fenomeno può accadere quando vedi, senti o persino pensi a un’altra persona che sbadiglia.

Uno studio del 2013 ha esaminato i bambini di età compresa tra i 3 ei 17 anni. I ricercatori hanno scoperto che quando venivano invitati a guardare gli occhi, i bambini di appena 3 anni mostravano sbadigli contagiosi. Hanno anche osservato i bambini più piccoli che imitavano gli sbadigli.

Porta via

Sbadigliare è solo una delle tante cose che possono far lacrimare gli occhi. Alcuni di questi hanno a che fare con l’atto fisico dello sbadiglio, che coinvolge i muscoli facciali contratti e gli occhi ben chiusi. Può anche essere esacerbato da fattori esterni, come allergie o secchezza oculare.

Se sbadigli eccessivamente o gli occhi lacrimosi ti danno fastidio, parla con un medico. Potresti avere una condizione diagnosticabile che può essere trattata. Altrimenti, se ti lacrimano gli occhi quando sbadigli, non c’è motivo di preoccuparsi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here