Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché mi vengono facilmente lividi?

Perché mi vengono facilmente lividi?

0
4

Lividi facili

Lividi (ecchimosi) si verificano quando i piccoli vasi sanguigni (capillari) sotto la pelle si rompono. Ciò causa sanguinamento all’interno dei tessuti della pelle. Vedrai anche scolorimenti dovuti al sanguinamento.

La maggior parte di noi si ammala di tanto in tanto sbattendo contro qualcosa. I lividi a volte aumentano con l’età. Ciò è particolarmente vero nelle donne poiché le pareti dei capillari diventano più fragili e la pelle diventa sottile.

Il livido occasionale in genere non causa molte preoccupazioni mediche. Se ti vengono facilmente lividi e i tuoi lividi sono grandi o accompagnati da sanguinamento altrove, potrebbe essere un segno di una condizione grave che richiede cure mediche.

Farmaci che causano lividi facili

A volte sono necessari farmaci per trattare determinate condizioni di salute e migliorare la qualità della vita. Tuttavia, gli stessi farmaci da cui dipendi potrebbero essere la causa del tuo facile livido.

Farmaci che riducono la coagulazione

Alcuni farmaci possono aumentare la tua tendenza a sanguinare riducendo la capacità del tuo corpo di formare coaguli. Questo a volte può portare a facili lividi.

Questi farmaci sono spesso usati per l’infarto e la prevenzione dell’ictus. Il tuo medico può anche prescrivere questi farmaci se hai fibrillazione atriale, trombosi venosa profonda, embolia polmonare o un recente posizionamento di stent cardiaco.

Questi farmaci includono:

  • aspirina
  • warfarin (Coumadin)

  • clopidogrel (Plavix)

  • rivaroxaban (Xarelto) o apixaban (Eliquis)

Alcune erbe e integratori si ritiene che influisca sulla capacità del corpo di coagulare e porti a facili lividi, sebbene le prove di tali effetti collaterali siano limitate in letteratura.

Esempi sono:

  • olio di pesce
  • aglio
  • Zenzero
  • ginkgo
  • ginseng
  • vitamina E

Anche le carenze di vitamine che aiutano la coagulazione del sangue, tra cui vitamina K, vitamina C e vitamina B-12, possono contribuire a facilitare la formazione di lividi.

Il tuo medico può ordinare un esame del sangue per verificare la presenza di carenze vitaminiche e può raccomandare integratori vitaminici a seconda dei risultati.

Steroidi

Gli steroidi possono aumentare il rischio di lividi. Questo è particolarmente il caso dei corticosteroidi topici, poiché possono assottigliare la pelle. Gli steroidi topici sono spesso usati nel trattamento dell’eczema e di altre eruzioni cutanee. Le forme orali possono essere utilizzate per l’asma, le allergie e il raffreddore grave.

Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)

Meglio conosciuti come FANS, questi farmaci sono comunemente usati come antidolorifici. A differenza di altri analgesici, come il paracetamolo (Tylenol), i FANS riducono anche il gonfiore causato dall’infiammazione.

Se usati per un lungo periodo di tempo, questi farmaci possono aumentare il sanguinamento. Potresti anche essere a rischio se prendi i FANS con altri farmaci che aumentano il sanguinamento.

I FANS comuni includono:

  • aspirina
  • ibuprofene (Advil, Motrin)

  • naprossene (Aleve)

  • celecoxib (Celebrex)

  • fenoprofene (Nalfron)

Condizioni mediche che causano lividi facili

Quando sbatti contro un oggetto, il tuo corpo normalmente risponde formando coaguli per fermare l’emorragia, che previene la formazione di lividi. In caso di impatto o trauma grave, la formazione di lividi può essere inevitabile.

Se si formano facilmente lividi, la tua incapacità di formare coaguli potrebbe essere il risultato di una condizione medica sottostante. La formazione di coaguli si basa su una buona alimentazione, un fegato sano e un midollo osseo sano. Se uno qualsiasi di questi fattori è leggermente diverso, possono verificarsi lividi.

Alcune condizioni mediche che possono causare lividi facili includono:

  • sindrome di Cushing
  • malattia renale allo stadio terminale
  • carenza di fattore II, V, VII o X (proteine ​​nel sangue necessarie per una corretta coagulazione)
  • emofilia A (carenza di fattore VIII)

  • emofilia B (carenza di fattore IX), nota anche come “malattia di Natale”

  • leucemia
  • malattia del fegato
  • basso numero di piastrine o disfunzione piastrinica

  • malnutrizione
  • malattia di von Willebrand

Diagnosi di lividi facili

Sebbene il livido occasionale non sia normalmente motivo di preoccupazione, potrebbe essere facile lividi. Se noti lividi più frequenti, lavorare con il tuo medico può aiutare a determinare la causa.

A parte un esame fisico per esaminare eventuali lividi, il tuo medico probabilmente ti farà domande sulla tua storia medica familiare.

Possono anche ordinare esami del sangue per misurare i livelli di piastrine e il tempo necessario per la coagulazione del sangue. Questo può aiutare a determinare come il tuo corpo risponde a lesioni minori in cui i capillari scoppiano e formano lividi.

Lividi facili nei bambini

A volte i bambini possono essere più soggetti a lividi. Come con gli adulti, la colpa potrebbe essere di alcuni farmaci e condizioni sottostanti.

Dovresti chiamare il tuo medico se tuo figlio ha lividi frequenti e inspiegabili insieme a:

  • eruzioni cutanee
  • addome ingrossato
  • febbre
  • sudorazione e / o brividi
  • dolore alle ossa
  • anomalie facciali

Trattare le contusioni

Nella maggior parte dei casi, i lividi scompaiono da soli senza cura. Dopo diversi giorni, il tuo corpo riassorbirà il sangue che ha inizialmente causato lo scolorimento.

Puoi aiutare a curare il livido per incoraggiare un recupero più rapido. Se c’è gonfiore e dolore con lividi, la prima linea di trattamento è applicare un impacco freddo. Ricorda di mettere una barriera tra l’oggetto freddo e la tua pelle nuda.

Se è coinvolto un braccio o una gamba, sollevare l’arto e applicare un impacco freddo per 15 minuti fino a quando il gonfiore non si è ridotto.

Puoi prendere paracetamolo (Tylenol) o ibuprofene (Advil, Motrin) per trattare il dolore.

Se il tuo medico ritiene che i lividi facili siano causati da determinati farmaci o condizioni mediche, ti aiuteranno a modificare il tuo piano di trattamento. Non smettere mai di prendere farmaci da solo.

Alcuni farmaci richiedono una riduzione graduale o graduale oppure il loro utilizzo deve essere attentamente monitorato.

Prevenire lividi

Sebbene determinate condizioni e farmaci possano aumentare i lividi, potresti comunque essere in grado di prevenirli. Un metodo è prestare particolare attenzione con l’avanzare dell’età. La pelle negli anziani è generalmente più sottile, il che può aumentare facilmente le possibilità di lividi.

Puoi aiutare a prevenire lividi:

  • prenditi il ​​tuo tempo quando cammini
  • praticare esercizi di equilibrio per prevenire urti e cadute
  • rimuovendo i rischi domestici in cui potresti inciampare o in cui potresti imbatterti
  • indossare indumenti protettivi (come ginocchiere) durante l’allenamento
  • optando per maniche lunghe e pantaloni per evitare piccoli lividi

Ottenere i giusti nutrienti può anche aiutare a proteggersi da facili lividi. Prova a mangiare cibi contenenti vitamine C e K.

Quando vedere il tuo dottore

Chiama il tuo medico se hai lividi più frequentemente del solito e se i lividi sono accompagnati da sanguinamento da qualsiasi altra parte, come nelle urine. Ciò potrebbe indicare una condizione grave che dovrebbe essere esaminata immediatamente.

È anche importante essere consapevoli che lividi inspiegabili possono essere un segno di violenza domestica o aggressione. I tuoi operatori sanitari sono tenuti per legge a farti domande per assicurarti che tu sia al sicuro nella tua situazione domestica.

Se hai bisogno di aiuto a causa di violenza domestica o aggressione sessuale, parla con il tuo medico o accedi a risorse e assistenza qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here