Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché la mia pelle è calda al tatto?

Perché la mia pelle è calda al tatto?

0
20

Hai mai toccato la tua pelle e hai pensato che fosse più calda del normale? Ci sono alcuni possibili motivi per cui ciò potrebbe accadere.

Quando la pelle è calda al tatto, spesso significa che la temperatura del corpo è più calda del normale. Ciò può accadere a causa di un’infezione o di una malattia, ma può anche essere causato da una situazione ambientale che aumenta la temperatura corporea.

Inoltre, un’area specifica della pelle può risultare calda al tatto a causa di un aumento del flusso sanguigno vicino alla superficie. Ciò accade quando il corpo cerca di affrontare qualcosa come un’infezione, una sostanza irritante o una puntura d’insetto. In questo caso, la pelle calda può anche essere accompagnata da arrossamento o gonfiore.

È importante determinare quale sia la causa del calore della pelle in modo da poter ricevere il trattamento appropriato. Di seguito, esploreremo le cause comuni del perché la tua pelle potrebbe essere calda al tatto, alcuni potenziali trattamenti e quando dovresti cercare aiuto.

Cause comuni

Ci sono diversi motivi per cui la tua pelle potrebbe essere calda al tatto. Molti di loro sono legati a condizioni di salute, mentre altri possono essere associati all’ambiente. Le cause comuni della pelle calda includono:

  • febbre
  • malattie legate al calore
  • alta temperatura ambientale
  • esercizio o sforzo fisico
  • indossare abiti pesanti
  • bere bevande alcoliche
  • farmaci che possono causare febbre, come gli antibiotici
  • vaccini che possono causare febbre dopo la somministrazione, come il vaccino pneumococcico o il vaccino DTaP

  • problemi alle ghiandole sudoripare

Condizioni che provocano una sensazione di pelle calda al tatto

Alcuni esempi di condizioni specifiche che possono far sentire la tua pelle calda al tatto possono includere, ma non sono limitati a:

  • infezioni virali, come l’influenza, il morbillo, la varicella e la mononucleosi infettiva
  • infezioni batteriche, come cellulite, mal di gola e infezioni del tratto urinario (UTI)
  • infezioni che possono essere batteriche o virali, comprese gastroenterite, polmonite e meningite
  • condizioni croniche, come l’artrite reumatoide e il morbo di Crohn
  • condizioni legate all’ambiente, come scottature solari e colpi di calore
  • reazioni cutanee, come dermatite da contatto e reazioni a morsi o punture di insetti
  • altre condizioni di salute, tra cui cancro e astinenza da alcol

Trattamenti

Il modo in cui tratti la pelle calda al tatto dipenderà da cosa sta causando la condizione. Di seguito, esploreremo alcune opzioni di trattamento per alcune delle cause comuni della pelle calda.

Febbre

Se è presente la febbre, può essere trattata con liquidi, antinfiammatori da banco (OTC), come l’aspirina o l’ibuprofene.

Chiunque abbia meno di 17 anni non dovrebbe usare l’aspirina. Nessuno di questi farmaci dovrebbe essere usato per trattare la malattia da calore ambientale.

Oltre agli antinfiammatori e ai liquidi da banco, potrebbero essere necessari ulteriori farmaci per trattare la causa sottostante della febbre. Questi possono includere cose come antibiotici per un’infezione batterica o farmaci per trattare condizioni sottostanti come l’artrite reumatoide.

Cause ambientali

Durante l’esercizio, assicurati di rimanere idratato bevendo acqua o bevande sportive. Non aspettare di avere sete per idratarti. Se una persona si surriscalda a causa dell’ambiente o dell’esercizio fisico, spostala in un luogo fresco e ombreggiato e rimuovi eventuali strati esterni di indumenti.

Applicare panni freschi e bagnati sulla pelle. Applicare impacchi freddi su inguine, collo e ascelle aiuta ad abbassare la temperatura corporea. Fornire liquidi freschi tutte le volte che la persona può tollerare.

Se mostrano segni di colpo di calore, chiama i servizi di emergenza sanitaria. In questo caso, non dovrebbero essere somministrati liquidi. Si consiglia un bagno di ghiaccio per abbassare la temperatura corporea. Se questo non è disponibile, segui i suggerimenti sopra per applicare panni freschi e impacchi sulla pelle fino all’arrivo dei soccorsi.

Condizioni della pelle

Il dolore causato dalle scottature può essere trattato facendo un bagno o una doccia fresca. Può essere utile anche applicare l’aloe vera o un’altra crema idratante sulla zona interessata. Se stai riscontrando gonfiore e dolore, un antinfiammatorio da banco può funzionare per alleviare questi sintomi.

Se un insetto ti ha morso, assicurati di pulire l’area con acqua calda e sapone. Un impacco freddo può aiutare con dolore o gonfiore. Puoi anche usare antinfiammatori o antistaminici da banco per alleviare sintomi come dolore, gonfiore o prurito. Assicurati di non graffiare.

Per qualcosa come la dermatite da contatto, inizia applicando antistaminici da banco o creme a base di corticosteroidi sulla zona interessata. Se la tua reazione è più grave o diffusa, potrebbe essere necessario consultare il medico per un farmaco più forte. Cerca di evitare di graffiare l’area.

Complicazioni

Ci sono alcune potenziali complicazioni nell’avere una pelle calda al tatto. Quello che sono dipende da cosa sta causando la tua condizione. Alcune possibili complicazioni includono:

Complicazioni da febbre

Una possibile complicanza della febbre sono le convulsioni febbrili. Questi si verificano più spesso nei bambini piccoli. Sebbene possano essere preoccupanti, la maggior parte delle volte non portano a effetti duraturi. Dovresti comunque contattare il medico di tuo figlio se tuo figlio ha un attacco febbrile.

La disidratazione può anche essere un problema con la febbre. Questo è quando non stai ricevendo abbastanza liquidi o perdi più liquidi di quelli che stai prendendo. I sintomi a cui prestare attenzione includono cose come sete intensa, bocca secca e minzione meno frequente.

Ricorda che la febbre è spesso causata da infezioni o altre malattie sottostanti, alcune delle quali possono essere potenzialmente gravi. Non cercare un trattamento tempestivo per questi può portare al peggioramento della tua condizione.

Complicazioni da calore

Il surriscaldamento dovuto alle alte temperature o all’esercizio fisico può portare a una serie di problemi di salute. Questi possono includere disidratazione e malattie legate al calore. Una malattia da calore come il colpo di calore può peggiorare rapidamente, portando a danni agli organi e persino alla morte.

Complicazioni per le condizioni della pelle

Una delle principali complicanze delle malattie della pelle come la dermatite da contatto o le punture di insetti è l’infezione. Ciò può verificarsi se i batteri entrano in una rottura nella pelle, cosa che può accadere se ti gratti.

Un’altra possibile preoccupazione è una reazione allergica pericolosa per la vita chiamata anafilassi. Questa è un’emergenza medica. I sintomi a cui prestare attenzione sono gonfiore alla gola o al viso, difficoltà a respirare o deglutire e orticaria.

Quando cercare aiuto

Chiama il 911 se la persona:

  • perde conoscenza
  • è confuso, letargico o svogliato
  • ha un attacco
  • respira rapidamente o ha un polso rapido
  • ha la nausea o il vomito
  • ha un forte mal di testa
  • ha dolore al petto o difficoltà a respirare
  • ha il torcicollo
  • è in una condizione che sta peggiorando
  • ha sintomi di colpo di calore
  • ha sintomi di anafilassi

Chiama un medico se:

  • la persona vomita e non è in grado di trattenere i liquidi
  • la pelle si tende quando viene pizzicata e non torna alla normalità
  • un bambino di età inferiore a 3 mesi ha una febbre di 100,4 ° F (38 ° C) o superiore
  • la febbre supera i 39 ° C (102 ° F)
  • una condizione della pelle come scottature solari o dermatiti colpisce una vasta area del corpo

Il cibo da asporto

Ci sono molte potenziali ragioni per cui la tua pelle può essere calda al tatto. Questi possono includere una temperatura corporea elevata o un aumento del flusso sanguigno vicino alla superficie della pelle. Le cause comuni di queste cose possono essere febbre, reazioni cutanee o condizioni ambientali.

È importante cercare di determinare cosa potrebbe far sentire la tua pelle calda. In questo modo, puoi cercare un trattamento appropriato. È sempre buona norma contattare il medico se le tue condizioni non migliorano o peggiorano con l’assistenza domiciliare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here