Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché la meditazione sull’osservazione della luna potrebbe essere la chiave per una...

Perché la meditazione sull’osservazione della luna potrebbe essere la chiave per una vita più sana e consapevole?

0
9

Manuel Breva Colmeiro / Getty Images – A cura di Monica Pardo

Quasi tutte le notti è possibile alzare lo sguardo e vedere una delle tante facce della luna. Dalla luna del raccolto alla luna del sangue, dalla mezzaluna al quarto al pieno, la luna rimane una presenza familiare nel cielo.

La luna è probabilmente uno dei primi corpi celesti che hai imparato a riconoscere. Molte persone considerano la sua luce un po’ speciale, poiché ha il potere di illuminare gli angoli più bui della notte. C’è da meravigliarsi, quindi, che le culture di tutto il mondo venerano la luna come sacra, persino magica?

La luna svolge un ruolo importante nelle maree della Terra e le sue fasi aiutano le persone a tenere traccia dei mesi e delle stagioni che passano. Ci sono anche molti miti e leggende sul potere della luna, anche se la scienza deve ancora trovare supporto per quelli più mistici.

Tuttavia, l’esposizione al chiaro di luna può portare a sentimenti di stupore e pace, insieme a un maggiore senso di connessione con l’universo.

La meditazione con sguardo lunare mira a sfruttare questi benefici e ad integrarli nella meditazione regolare per una pratica più potente. Continua a leggere per ottenere le basi su questo approccio unico e scopri come provarlo tu stesso.

Cos’è il guardare la luna?

Guardare la luna non è una novità. La meditazione Trataka (guardare fisso), una tecnica yogica chiave, spesso comporta la fiamma di una candela; tuttavia, alcuni praticanti focalizzano il loro sguardo su altri oggetti, inclusa la luna.

Se incorporato nella meditazione – una pratica nota per alleviare lo stress e calmare la mente – guardare la luna può rivelarsi ancora più rilassante. Moonbathing, o immergersi nella luce della luna, figura anche nell’Ayurveda, un approccio di vecchia data alla medicina in India.

A parte i potenziali benefici per il benessere, molte persone trovano rilassante la luce della luna. Fissare le colline e i crateri delineati dal volto luminoso della luna potrebbe ispirare sentimenti di meraviglia o riempirti di un senso di calma e pace.

Sadie Bingham, meditatrice di lunga data e assistente sociale clinica specializzata in ansia a Gig Harbor, Washington, spiega di essere stata attratta per la prima volta dalla luna come fonte benevola di luce nelle ore notturne. Incuriosita, ha iniziato a esplorare i potenziali effetti della luna sull’umore e sul benessere.

“Un apprezzamento in erba per la luna mi ha portato a ricercare il suo potere e provare le meditazioni lunari”, dice Bingham.

Cosa lo rende diverso dalle altre forme di meditazione?

A meno che non ti eserciti vicino a una finestra (che è perfettamente OK), guardare la luna ti porta nel mondo naturale. E il tempo nella natura può offrire molti benefici, anche di notte.

La ricerca del 2016 suggerisce che i normali osservatori di stelle spesso riportano maggiore felicità, relax e pace. Guardare i corpi celesti come la luna può suggerire:

  • sentimenti di timore reverenziale
  • unità con l’universo
  • un senso più profondo del significato più grande dell’esistenza

Potresti anche, come fa Bingham, saltare la tradizionale meditazione seduta a favore di stare in piedi con i piedi nudi per terra.

“Questo migliora la mia meditazione ricordandomi della mia connessione con la Terra e il cosmo”, spiega. “Questo è un promemoria vitale, quando la maggior parte del nostro stile di vita implica stare dentro, fissare gli schermi, circondati da materiale fabbricato”.

In breve, la meditazione guardando la luna può promuovere sentimenti di connessione più profonda con l’universo e tutte le cose che vivono al suo interno.

Mito contro realtà

Se hai già esaminato l’osservazione della luna, probabilmente hai incontrato molti suggerimenti su cosa può fare il potere della luna. La luna è tradizionalmente associata alla fertilità e alla nuova crescita, per esempio.

Nella medicina ayurvedica, si crede che la luce della luna aiuti a guarire e lenire il corpo.

La luna si energizza dolcemente, in contrasto con la forte luminosità del sole. Si pensa che l’esposizione al chiaro di luna allevi l’ansia e lo stress e migliori il rilassamento stimolando il rilascio naturale di melatonina.

L’Ayurveda sostiene che il bagno di luna (o l’osservazione della luna) può avere un particolare beneficio per le donne, poiché si pensa che la luna aiuti ad aumentare la fertilità e porti a cicli mestruali più regolari.

Altri vantaggi suggeriti includono:

  • concentrazione migliorata
  • dormire meglio
  • senso di intuizione più forte

Ad oggi, nessuno studio scientifico ha esplorato gli effetti della meditazione con sguardo lunare, quindi non esiste un supporto conclusivo per questi benefici.

Tuttavia, alcune ricerche supportano i benefici della meditazione Trataka. Per esempio:

  • Ricerca dal 2014 suggerisce che sembrava aiutare a migliorare la funzione cognitiva negli anziani.
  • Un piccolo studio del 2014 su 30 giovani adulti suggerisce che può aiutare ad alleviare l’ansia.

I praticanti di Trataka credono che lo sguardo fisso possa aiutare a promuovere:

  • forza degli occhi
  • concentrazione
  • capacità di visualizzazione

  • maggiore consapevolezza emotiva

La meditazione generale può fare molto per te, indipendentemente da dove pratichi, anche se accade fuori, guardando la luna luminosa.

Come farlo

La meditazione guardando la luna è abbastanza semplice, in particolare se hai già familiarità con la meditazione standard.

Non esiste un unico modo corretto per guardare la luna. Ciò che conta di più è ciò che ti sembra giusto.

“Consiglio alle persone di seguire il proprio intuito”, afferma Bingham. “Se vedi la luna e lei sta chiamando, esci per connetterti, comunicare e guardare.”

Ecco un semplice approccio passo dopo passo:

  1. Mettiti comodo all’aperto, in un posto sicuro dove hai una visione chiara della luna. Assicurati di vestirti per il tempo. Sentire troppo caldo o freddo può distrarti dalla tua meditazione.
  2. Se non puoi uscire, trova una finestra che ti permetta di vedere la luna. Spegni tutte le altre luci in modo che la luce della luna diventi l’unica fonte di illuminazione.
  3. Inizia chiudendo gli occhi e rallentando il respiro. Inspira lentamente e profondamente attraverso il naso per 3 secondi. Trattieni il respiro per lo stesso periodo di tempo, quindi rilascialo lentamente.
  4. Mentre espiri, immagina la luce della luna che inonda il tuo corpo insieme al tuo respiro. Visualizzalo illuminandosi e attenuando lentamente qualsiasi “oscurità” interna, come tensione o pensieri angoscianti.
  5. Continua a respirare lentamente e costantemente mentre apri gli occhi e guardi la luna. Nota la sua fase attuale e i dettagli specifici che ti interessano: il colore, la luce o la forma di eventuali caratteristiche visibili.
  6. Riconosci tutti i sentimenti che emergono, come soggezione, gioia, pace o anche un leggero stordimento alla scala dell’universo.
  7. Guarda la luna, permettendo ai tuoi pensieri di fluire dentro e fuori come vogliono. Accetta questi pensieri e lasciali passare senza cercare di inseguirli o farli a pezzi. Ricorda, l’obiettivo della meditazione è aumentare la consapevolezza e la calma interiore, non l’autocritica.
  8. Per un’esperienza di osservazione della luna più allineata a Trataka, rilassa con attenzione la concentrazione in modo da poter fissare la luna costantemente senza battere ciglio. Una volta che i tuoi occhi iniziano a lacrimare, chiudili delicatamente, quindi, con gli occhi ancora chiusi, “guarda in alto” verso lo spazio tra le sopracciglia. Dovrebbe apparire un’immagine interna della luna. Concentrati su questo finché non svanisce dall’occhio della tua mente.
  9. Continua per 3-30 minuti. I principianti potrebbero voler iniziare con sessioni più brevi, mentre i meditatori esperti potrebbero optare per sessioni più lunghe.
  10. Apri gli occhi e considera come ti senti. Tranquillo, calmo? Eccitato? Pronto per dormire? Potresti non notare alcuna differenza immediata, ma tieni presente che i benefici della meditazione tendono ad aumentare nel tempo.

Bingham consiglia Insight Timer per meditazioni lunari più estese. Trova suggerimenti su come iniziare con una routine di meditazione quotidiana qui.

Rischi potenziali

Guardare la luna è un modo a basso rischio per migliorare la meditazione, quindi non c’è niente di male nel provarlo.

Guardare la luna non danneggerà i tuoi occhi allo stesso modo del sole. La luna semplicemente non è abbastanza luminosa da causare danni. Detto questo, se i tuoi occhi iniziano a pizzicare o lacrimare a disagio, probabilmente è meglio fare una pausa o battere le palpebre più regolarmente mentre guardi.

Se sei preoccupato per la sicurezza notturna, prendi una torcia e fai sapere a un coinquilino o a un familiare che stai uscendo.

Sebbene la meditazione sia generalmente riconosciuta come un modo per migliorare il sonno, guardare una luna piena e luminosa appena prima di andare a letto potrebbe potenzialmente ritardare l’inizio del sonno. Se fai fatica ad addormentarti dopo aver guardato la luna, considera di spostare la tua pratica di meditazione a prima della sera.

La linea di fondo

Molte persone trovano lo sguardo sulla luna riposante e curativo. Prendere l’abitudine regolare di guardare la luna può aumentare la consapevolezza del mondo naturale e aggiungere un livello di meraviglia e pace che trascende ciò che potresti ottenere con una meditazione più tipica.

Moonlight potrebbe non impartirti alcun potere mistico, ma può comunque promuovere la pace interiore e calmare i pensieri ansiosi – e cosa c’è di più potente di questo?


Crystal Raypole ha precedentemente lavorato come scrittore ed editore per GoodTherapy. I suoi campi di interesse includono lingue e letterature asiatiche, traduzione giapponese, cucina, scienze naturali, positività sessuale e salute mentale. In particolare, si è impegnata ad aiutare a ridurre lo stigma sui problemi di salute mentale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here