Perché il mio iPad “non si ricarica” ​​da un computer?

0
37

Se hai mai collegato un iPad a un PC o Mac, è possibile che tu abbia visualizzato il messaggio “Non in carica” ​​sullo schermo del tuo iPad. Spiegheremo perché viene visualizzato il messaggio e cosa puoi potenzialmente fare al riguardo.

Corrente insufficiente

Molte porte USB del computer non forniscono corrente sufficiente per caricare un iPad mentre lo schermo dell’iPad è acceso. In tal caso, vedrai un messaggio “Non in carica” ​​sullo schermo dell’iPad accanto all’icona della batteria.

Il messaggio "Non in carica" ​​su un iPad.

A seconda del modello, gli iPad necessitano da 10 watt a 20 watt di potenza per caricarsi a una velocità ragionevole, soprattutto se si utilizza l’iPad contemporaneamente.

In genere, molte porte USB del computer (soprattutto nei dispositivi meno recenti) spesso emettono solo 0,5 ampere di corrente, il che non è sufficiente per caricare l’iPad a una velocità ragionevole e non sufficiente per alimentarlo durante l’uso. Ma alcuni Mac e PC più recenti hanno alcune porte di ricarica ad alta potenza che possono caricare un iPad. A meno che tu non conosca le specifiche tecniche complete su ogni porta USB della tua macchina, scoprire quale porta può caricare un iPad è in gran parte una questione di tentativi ed errori.

Tuttavia, potrebbe essere un problema hardware e ci sono alcune strategie che possono aiutare.

Cosa puoi fare al riguardo

Se colleghi un iPad a una porta USB di un computer e vedi il messaggio “Non in carica”, ci sono alcune cose che potresti provare. Ecco una carrellata delle opzioni più promettenti:

  • Prova una porta USB diversa: È comune che diverse porte USB su un PC o Mac producano diverse quantità di energia. Prova a collegare il cavo di ricarica dell’iPad a una porta diversa e verifica se funziona. Inoltre, le porte USB integrate nelle tastiere non sono quasi sempre abbastanza potenti.
  • Prova le porte USB su un computer diverso: Alcuni Mac e PC più recenti potrebbero avere porte USB ad alta potenza in grado di caricare un iPad a una tariffa ragionevole. Non sarà veloce come un caricatore da muro per iPad, ma potrebbe funzionare in caso di necessità.
  • Prova un cavo di ricarica diverso: A volte il cavo Lightning che usi per caricare un iPad può danneggiarsi o sfilacciarsi in un modo che può impedirne il corretto caricamento. Acquista un nuovo cavo di ricarica Lightning o USB-C (a seconda del tuo modello di iPad) o provane un altro che hai a portata di mano.
  • Pulisci la porta di ricarica del tuo iPad: A volte pelucchi o polvere possono rimanere intrappolati nella porta Lightning del tuo iPad, creando resistenza che potrebbe interferire con la ricarica. Per risolvere questo problema, spegni completamente l’iPad e inserisci delicatamente uno stuzzicadenti di legno nella porta Lightning per estrarre la lanugine. Non farlo in modo troppo aggressivo perché potresti danneggiare i pin all’interno del connettore.
  • Spegni lo schermo e carica di mantenimento: A seconda del modello di iPad, potresti essere in grado di mettere il tuo iPad in modalità di sospensione (premi il pulsante di accensione una volta) e caricare lentamente l’iPad per un lungo periodo di tempo. Gli iPad più recenti hanno bisogno di più energia rispetto ai modelli precedenti per caricarsi correttamente, quindi questo potrebbe funzionare solo per gli iPad più vecchi.
Annuncio pubblicitario

In definitiva, l’opzione migliore è caricare il tuo iPad utilizzando un adattatore USB che si collega a una presa a muro CA. Cercane uno che emetta almeno 2 ampere (2000 mA). Per gli iPad più recenti, l’ideale è un caricabatterie da 3 amp. Ad esempio, il nostro caricabatterie per iPhone preferito è un caricabatterie da 3,0 A che funziona bene anche con gli iPad.

Un grande caricatore

Adattatore di alimentazione USB-C Spigen da 30 W

Il nostro caricabatterie preferito per iPhone funziona bene con iPad e qualsiasi altra cosa che si ricarica anche tramite USB-C.

Di solito puoi leggere la potenza di un adattatore in caratteri piccoli da qualche parte sul corpo del caricabatterie. Cerca la parola “Uscita”, quindi leggi i numeri stampati dopo, ad esempio “2,1A” per “2,1 ampere”.

Il caricatore per iPad USB da 10 watt di Apple di Apple.
Mela

Se non riesci a trovare il caricabatterie corretto, alcuni iPad possono caricarsi con caricabatterie da 1 amp (1000 mA) (come quelli per iPhone meno recenti), ma sarà un processo lento. Buona fortuna!

IMPARENTATO: Perché il mio iPhone non si ricarica?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here