Penne per insulina

0
4

Panoramica

La gestione del diabete spesso richiede l’assunzione di colpi di insulina durante il giorno. I sistemi di somministrazione di insulina come le penne per insulina possono rendere molto più facile la somministrazione di iniezioni di insulina. Se attualmente utilizzi un flaconcino e una siringa per somministrare la tua insulina, il passaggio a una penna per insulina può rendere più facile l’assunzione della tua insulina e aumentare la tua compliance.

Informazioni sulle penne per insulina

Le penne per insulina non eliminano la tua necessità di perforarti con un ago. Semplificano la misurazione e l’erogazione dell’insulina.

Le penne per insulina erogano da 0,5 a 80 unità di insulina alla volta. Possono somministrare insulina in incrementi di mezza unità, una o due unità. La dose massima e la quantità incrementale variano tra le penne. Anche la quantità di unità di insulina totali nelle cartucce varia.

Le penne sono disponibili in due forme di base: usa e getta e riutilizzabili. Una penna per insulina usa e getta contiene una cartuccia preriempita e l’intera penna viene gettata via quando la cartuccia è vuota. Le penne riutilizzabili consentono di sostituire la cartuccia di insulina quando è vuota.

La penna per insulina che usi dipende dal tipo di insulina di cui hai bisogno, dal numero di unità normalmente necessarie per iniezione di insulina e dalle penne disponibili per quel tipo di insulina. Gli aghi sulle penne per insulina sono disponibili in diverse lunghezze e spessori e la maggior parte si adatta a tutte le penne per insulina disponibili. Parla con il tuo medico o operatore sanitario per decidere quale penna è la migliore per te.

Come conservarli

Simile alle fiale di insulina, le penne per insulina non richiedono una refrigerazione costante una volta aperte. Le penne per insulina richiedono solo la refrigerazione prima del primo utilizzo. Dopo il suo utilizzo iniziale, tieni semplicemente la penna per insulina lontano dalla luce solare diretta e a temperatura ambiente.

Le penne per insulina in genere rimangono buone per 7-28 giorni dopo l’uso iniziale, a seconda del tipo di insulina che contengono. Tuttavia, se la data di scadenza stampata sulla penna o sulla cartuccia è trascorsa, non deve usare l’insulina.

Come usare una penna per insulina

Ogni volta che usi la penna:

  • Controlli la data di scadenza e il tipo di insulina (se ha più di un tipo di penna).
  • Controlli per assicurarsi che la sua insulina non sia grumosa e che la sua insulina ad azione rapida sia limpida e incolore.
  • Ruota la penna tra le mani e poi inclina delicatamente la penna se si tratta di una miscela di insulina.
  • Rimuovere il cappuccio della penna e pulire la parte superiore con alcool sterile.
  • Attacchi l’ago alla penna. Usa un ago nuovo ogni volta.
  • Adescare la penna, quindi selezionare la dose corretta. Controlli due volte la dose prima di iniettare.
  • Rimuovere il tappo e scegliere un sito pulito per l’iniezione. Tenere l’ago a un angolo di 90 gradi, a meno che non venga indicato di fare diversamente dal medico.
  • Premere il pulsante per iniettare l’insulina e attendere da cinque a 10 secondi per assicurarsi che tutta l’insulina sia stata assorbita.
  • Rimuovere l’ago e smaltirlo correttamente.

Se imposti accidentalmente una dose troppo alta, le penne per insulina ti danno la possibilità di correggere l’errore rapidamente e facilmente. Alcune penne espellono l’insulina in eccesso attraverso l’ago in modo che non entri nella pelle, mentre altre hanno un’opzione per ripristinare la penna a zero unità e ricominciare da capo.

Potenziali rischi

Se non si controlla la condizione o la data di scadenza dell’insulina, l’insulina potrebbe non funzionare correttamente. L’insulina scaduta non funziona come l’insulina non scaduta. Se l’insulina contiene particelle di qualsiasi tipo, non usarla. Queste particelle possono ostruire l’ago e impedirle di erogare una dose completa.

Digitare una dose troppo alta o non ricontrollare il dosaggio può comportare l’erogazione di una quantità eccessiva o insufficiente di insulina. In tal caso, monitorare attentamente i livelli di glucosio dopo l’iniezione. Troppa insulina può causare un abbassamento eccessivo dei livelli di zucchero nel sangue e una quantità insufficiente di insulina può far aumentare il livello di zucchero nel sangue a livelli pericolosamente alti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here