Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Opzioni per aumentare il testosterone

Opzioni per aumentare il testosterone

0
6

Panoramica

Negli ultimi 100 anni, l’aspettativa di vita per gli uomini è aumentata del 65%, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Nel 1900, gli uomini vivevano fino a circa 46 anni. Entro il 2014, quell’età balzato a 76. Non c’è dubbio che gli uomini stanno ridefinendo cosa significa avere 50, 60 e 70 anni o più.

L’esercizio fisico regolare, una dieta sana e un riposo adeguato aiutano a mantenere l’energia e la vitalità negli uomini sopra i 50 anni. Ma anche gli uomini si rivolgono a una delle soluzioni per l’invecchiamento più avanzate disponibili. Negli ultimi dieci anni, l’uso di testosterone tra uomini di mezza età e anziani è diventato popolare.

Cos’è il testosterone?

Il testosterone è l’ormone responsabile dello sviluppo dei genitali esterni maschili e delle caratteristiche sessuali secondarie. È prodotto dai testicoli. Il testosterone è importante per mantenere:

  • massa muscolare
  • densità ossea
  • globuli rossi
  • funzione sessuale e riproduttiva

Il testosterone contribuisce anche alla vitalità e al benessere.

Man mano che gli uomini invecchiano, i loro corpi producono gradualmente meno testosterone. Questo declino naturale inizia intorno ai 30 anni e continua per il resto della vita di un uomo.

Ipogonadismo maschile

Alcuni uomini hanno una carenza di testosterone chiamata ipogonadismo maschile. Questa è una condizione in cui il corpo non produce abbastanza testosterone. Potrebbe essere causato da problemi in:

  • testicoli
  • ipotalamo
  • ghiandola pituitaria

Gli uomini a rischio per questa condizione includono coloro che hanno avuto una lesione ai testicoli o hanno l’HIV / AIDS. Se hai subito la chemioterapia o la radioterapia, o hai avuto testicoli ritenuti da bambino, sei anche considerato a rischio di ipogonadismo.

I sintomi dell’ipogonadismo maschile in età adulta includono:

  • disfunzione erettile
  • diminuzione della massa muscolare
  • infertilità
  • perdita di massa ossea (osteoporosi)
  • diminuzione della crescita della barba e dei peli del corpo
  • sviluppo del tessuto mammario
  • fatica
  • difficoltà a concentrarsi
  • diminuzione del desiderio sessuale

Trattamenti per l’ipogonadismo maschile

I medici possono determinare se soffri di ipogonadismo maschile attraverso esami fisici e analisi del sangue. Se il medico rileva un basso livello di testosterone, può eseguire ulteriori test per determinare la causa.

Il trattamento include tipicamente la terapia sostitutiva con testosterone (TRT) sotto forma di:

  • iniezioni
  • cerotti
  • gel

Secondo quanto riferito, TRT aiuta a:

  • aumentare i livelli di energia
  • aumentare la massa muscolare
  • ripristinare la funzione sessuale

Tuttavia, gli scienziati avvertono che non ci sono informazioni sufficienti per determinare la sicurezza di un’integrazione regolare di testosterone.

TRT per uomini sani?

Molti uomini sperimentano cambiamenti mentre invecchiano simili ai sintomi dell’ipogonadismo. Ma i loro sintomi potrebbero non essere correlati a nessuna malattia o lesione. Alcuni sono considerati una parte normale dell’invecchiamento, come ad esempio:

  • cambiamenti nei modelli di sonno e nella funzione sessuale
  • aumento del grasso corporeo
  • muscolo ridotto
  • diminuzione della motivazione o della fiducia in se stessi

La Mayo Clinic riferisce che TRT può aiutare gli uomini con ipogonadismo. I risultati non sono così chiari con uomini che hanno livelli normali di testosterone o uomini più anziani con livelli di testosterone in diminuzione. Sono necessari studi più rigorosi, secondo la Mayo Clinic.

Rischi della terapia con testosterone

Gli studi sono contrastanti sul fatto che la TRT sia utile per gli uomini normali con l’età. Alcune ricerche hanno evidenziato seri rischi con la terapia, in particolare se assunta a lungo termine. Ciò ha portato i medici a essere cauti nel consigliarlo.

Un’ampia meta-analisi del 2010 di 51 studi ha esaminato la sicurezza della TRT. Il rapporto ha concluso che l’analisi della sicurezza della TRT è di bassa qualità e non riesce a informare il pubblico sui potenziali effetti a lungo termine.

La Mayo Clinic avverte che TRT può anche:

  • contribuiscono all’apnea notturna
  • causare acne o altre reazioni cutanee
  • limitare la produzione di sperma
  • causare il restringimento dei testicoli
  • allargare il seno
  • aumentare il rischio di malattie cardiache

Ci sono anche rischi coinvolti nell’avere bassi livelli di testosterone, come ad esempio:

  • colpo
  • infarto
  • frattura dell’anca

In precedenza, si temeva che la TRT aumentasse il rischio di sviluppare il cancro alla prostata.

Dati più recenti, inclusi due rapporti nel 2015, non supporta più un legame tra la sostituzione del testosterone e lo sviluppo di 1) cancro alla prostata, 2) cancro alla prostata più aggressivo o 3) cancro alla prostata che ritorna dopo il trattamento.

Se soffri di ipogonadismo maschile o bassi livelli di testosterone, parla con il tuo medico se la TRT può essere una buona opzione per te. Discuti i rischi e i benefici della TRT.

Trattamenti alternativi

Se non hai l’ipogonadismo, ma ti interessa sentirti più energico e giovane. I seguenti metodi alternativi possono aiutare ad aumentare il livello di testosterone senza l’uso della terapia ormonale.

  • Mantieni un peso sano. Gli uomini in sovrappeso hanno maggiori probabilità di avere bassi livelli di testosterone. Perdere peso può far risalire il testosterone.
  • Fare esercizio regolarmente. Gli uomini sedentari tendono ad avere livelli ridotti di testosterone, poiché il corpo non ne ha bisogno. Il sollevamento pesi può stimolare la produzione di testosterone. La chiave è muovere regolarmente il corpo e usare i muscoli.
  • Dormi dalle 7 alle 8 ore ogni notte. La mancanza di sonno influisce sugli ormoni del corpo.
  • Prova gli integratori di vitamina D. UN Studio del 2011 di 165 uomini ha suggerito che l’integrazione con circa 3.300 UI di vitamina D al giorno ha aumentato i livelli di testosterone.
  • Goditi il ​​caffè del mattino. C’è alcune prove del 2008 che la caffeina può aumentare i livelli di testosterone.
  • Ottieni più zinco. La carenza di zinco negli uomini è stata associata all’ipogonadismo.
  • Mangia più noci e fagioli. Sono ricchi di acido D-aspartico, che promuove la produzione di testosterone, secondo uno Studio del 2009.

Il cibo da asporto

Un modo per aumentare i livelli di testosterone è attraverso TRT. È particolarmente efficace se soffri di ipogonadismo. Gli studi non hanno ancora dimostrato l’efficacia della TRT nell’aiutare gli uomini con livelli normali di testosterone o gli uomini più anziani con livelli di testosterone in diminuzione a causa dell’invecchiamento.

Gli uomini che assumono TRT di solito sperimentano una maggiore energia, un maggiore desiderio sessuale e un benessere generale. Ma la sua sicurezza a lungo termine non è stata stabilita.

Ci sono una varietà di trattamenti sullo stile di vita che coinvolgono esercizio fisico, dieta e sonno che hanno dimostrato di aumentare i livelli di testosterone. Parla con il tuo medico di ciò che potrebbe essere meglio per te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here