Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Opzioni di trattamento della malattia dell’occhio della tiroide: cosa sapere

Opzioni di trattamento della malattia dell’occhio della tiroide: cosa sapere

0
4

La malattia dell’occhio della tiroide (TED) si verifica in circa il 40% delle persone con la malattia di Graves, una malattia autoimmune.

I sintomi comuni includono irritazione agli occhi, infiammazione e arrossamento. Nei casi più gravi, le persone sperimentano rigonfiamento, retrazione delle palpebre e pressione sul nervo ottico.

I trattamenti possono includere:

  • rimedi casalinghi
  • farmaci
  • interventi chirurgici

Alcuni trattamenti affrontano il TED stesso, mentre altri trattano la malattia di Graves sottostante.

È in corso la ricerca su migliori opzioni di trattamento. Continua a leggere per scoprire le ultime novità sulla gestione di TED.

Rimedi casalinghi

Durante la fase attiva di TED, l’assistenza domiciliare può aiutare ad alleviare i sintomi. Questi includono:

  • collirio per lubrificare l’occhio
  • impacchi freddi
  • indossare occhiali da sole per la sensibilità alla luce
  • indossare occhiali con un prisma per la visione doppia (il tuo oculista potrebbe consigliarlo)

Farmaco

Infusioni IV

Teprotumumab-trbw (Tepezza) è un farmaco anticorpale sviluppato per alleviare il gonfiore nei casi di TED. Allevia la pressione sul nervo ottico e riduce il rigonfiamento degli occhi.

Secondo il Food and Drug Administration (FDA), questo è il primo farmaco approvato per il trattamento di TED.

Teprotumumab-trbw è un farmaco infuso. Ciò significa che viene erogato attraverso un ago endovenoso (IV) nel braccio. Il trattamento prevede otto infusioni IV.

Ciascuna infusione sarà di 3 settimane l’una dall’altra. Molte persone noteranno un miglioramento dei sintomi in circa 6 settimane. È importante ottenere tutte le infusioni necessarie per ricevere la dose completa del farmaco.

Come con qualsiasi farmaco, possono esserci effetti collaterali. Gli effetti collaterali comuni di teprotumumab-trbw includono:

  • fatica
  • crampi muscolari
  • nausea
  • diarrea
  • mal di testa

Farmaci antitiroidei

La malattia di Graves è una malattia autoimmune che attacca la tiroide. Quando è sotto attacco, la tua tiroide rilascia una quantità eccessiva di ormone tiroideo. Questo si chiama ipertiroidismo.

I farmaci antitiroidei impediscono alla tiroide di produrre ormoni. L’obiettivo è portare i livelli della tiroide a un obiettivo sano.

Sebbene TED si manifesti spesso con la malattia di Graves, sono condizioni separate. TED può ancora verificarsi con livelli tiroidei bassi o normali. Le condizioni eseguiranno i propri corsi.

Se i tuoi livelli di tiroide sono troppo alti o bassi, il tuo medico monitorerà attentamente i tuoi livelli ematici. Questo li aiuta a determinare se il trattamento sta funzionando o deve essere aggiustato.

Altri trattamenti

Ormoni sintetici

Quando la tiroide viene rimossa, i livelli possono scendere troppo in basso, secondo le linee guida del 2016 dell’American Thyroid Association (ATA) e inizierai con l’ormone tiroideo sintetico.

In caso di bassi livelli di tiroide dovuti a farmaci antitiroidei, il medico ridurrà la dose del farmaco.

Integratori di selenio

Studi clinici hanno scoperto che l’assunzione di selenio può ridurre il pedaggio che TED assume sulle cellule.

Il selenio è un antiossidante assunto come integratore orale. Il medico può consigliarti se il selenio potrebbe aiutare la tua condizione.

Tossina botulinica A

Il tuo medico potrebbe suggerirti di iniettare la tossina botulinica A (BTA) nei muscoli oculari per trattare lo strabismo. Questo è quando i tuoi occhi non si allineano correttamente l’uno con l’altro quando guardi un oggetto.

BTA può anche essere iniettato nella palpebra per migliorarne la forma e la posizione.

Le terapie iniettabili non sono permanenti, quindi possono essere utilizzate in TED attivo o inattivo.

Radioiodio

Sebbene il radioiodio sia stato utilizzato nel trattamento della malattia di Graves, una serie di prove ha dimostrato che può peggiorare la malattia dell’occhio della tiroide. Secondo le linee guida ATA, la chirurgia o i farmaci antitiroidei sono i migliori nei casi di TED da moderato a grave.

La radioterapia dovrebbe essere evitata, soprattutto nelle persone in gravidanza e in quelle che fumano.

Ambulatori

Tiroidectomia

Ci sono prove contrastanti sul modo migliore per trattare la malattia di Graves se hai TED attivo.

La chirurgia per rimuovere tutta la tiroide non ha quasi nessuna possibilità di recidiva della malattia di Graves. Tuttavia, ci sono alcuni motivi per cui una tiroidectomia potrebbe non essere appropriata per te.

Chirurgia oculare

A seconda della gravità del TED, gli interventi chirurgici possono far parte del piano di trattamento. Questi includono:

  • decompressione orbitale
  • chirurgia dello strabismo (muscolo oculare)
  • chirurgia di retrazione palpebrale

Questi interventi chirurgici vengono utilizzati per gestire i sintomi e ripristinare la funzione e l’aspetto dell’occhio.

I chirurghi continuano a migliorare le tecniche.

Ad esempio, la chirurgia di decompressione orbitale può essere eseguita attraverso le narici, secondo John Hopkins Medicine. Il tempo di recupero è più rapido perché non vengono praticate incisioni sulla pelle.

Il cibo da asporto

Ci sono stati progressi negli interventi chirurgici e nei farmaci per TED, con risultati migliori e approcci meno invasivi.

Parla con il tuo medico delle migliori opzioni per curare il tuo TED.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here