Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Olio di enotera: la cura per l’eczema?

Olio di enotera: la cura per l’eczema?

0
6

Cos’è l’olio di enotera?

L’enotera è una pianta originaria del Nord America. Cresce anche in Europa. Prende il nome dai fiori gialli della pianta, che sbocciano la sera. L’olio proviene dai semi della pianta. L’olio di enotera ha un acido grasso omega-6 e acido gamma-linolenico (GLA). L’olio è disponibile in capsule, da assumere per via orale. Puoi anche trovare l’olio di enotera negli alimenti e in alcuni prodotti di bellezza.

Come viene utilizzato l’olio di enotera?

L’enotera ha una storia di usi medicinali. I nativi americani usavano tradizionalmente il gambo della pianta e il succo delle sue foglie per lenire l’infiammazione, il gonfiore e le contusioni della pelle. L’uso dell’olio come rimedio per l’eczema iniziò negli anni ’30. L’eczema è una condizione della pelle che causa un’eruzione cutanea rossa, pruriginosa e talvolta dolorosa. La Mayo Clinic riferisce che è più comune nei bambini, che spesso crescono fuori da esso, ma anche gli adulti possono ottenerlo. Non esiste una cura. Se hai mai avuto a che fare con l’eczema, sai quanto può essere scomodo. Il corso di trattamento più comune è alleviare i sintomi, spesso con integratori a base di erbe, come l’olio di enotera.

L’olio di enotera è anche un trattamento per la psoriasi e l’acne. È stato collegato al trattamento per l’artrite, l’osteoporosi, il dolore al seno, la neuropatia diabetica e i sintomi della menopausa.

Il Regno Unito una volta ha approvato l’olio di enotera per il trattamento dell’eczema e del dolore al seno, ma ha revocato la licenza nel 2002 a causa di prove insufficienti che funzioni. Oggi ci sono prove contrastanti che sia efficace per il trattamento dell’eczema.

Il Centro nazionale di medicina complementare e integrativa lo elenca come inefficace per il trattamento dell’eczema se assunto per via orale e uno studio del 2013 ha scoperto che non è più efficace delle pillole placebo. Tuttavia, un altro studio del 2013 ha rilevato che dosi di 160 mg o 360 mg somministrate a bambini e adolescenti erano un trattamento efficace.

Quali sono le complicazioni associate all’olio di enotera?

Le donne incinte non dovrebbero mai usare questo integratore perché può causare complicazioni come aborto spontaneo e travaglio indotto durante la gravidanza. Le donne che allattano dovrebbero anche evitare l’olio di enotera.

La maggior parte delle persone può tranquillamente usare l’olio di enotera per brevi periodi, ma non ci sono molte prove dei suoi effetti a lungo termine. La Food and Drug Administration (FDA) statunitense non l’ha approvato come trattamento per alcuna condizione medica. Gli integratori non sono regolati allo stesso modo dei farmaci. Non sono regolamentati per la qualità, quindi è possibile che gli integratori siano contaminati. Dovresti consultare il tuo medico prima di usarli.

I possibili effetti collaterali dell’olio di enotera sono disturbi di stomaco e mal di testa. Le persone che hanno disturbi convulsivi o assumono farmaci per la schizofrenia possono essere a rischio di convulsioni se lo assumono. Se soffre di qualsiasi tipo di disturbo emorragico o sta assumendo anticoagulanti, l’enotera può aumentare il rischio di lividi e sanguinamento.

Qual è il cibo da asporto?

Mentre l’enotera potrebbe non essere la cura magica per l’eczema, la scienza non può dire con certezza che non aiuterà. La ricerca futura potrebbe rendere le cose più chiare. Discuti le tue opzioni di trattamento dell’eczema con il tuo medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here