Odore alterato

0
3

Cos’è l’odore alterato?

L’odore alterato è l’incapacità di annusare correttamente. Può descrivere una totale incapacità di annusare o una parziale incapacità di annusare. È un sintomo di diverse condizioni mediche e può essere temporaneo o permanente.

La perdita dell’olfatto può verificarsi a causa di problemi al naso, al cervello o al sistema nervoso. Chiama il tuo medico se hai difficoltà ad annusare. In alcuni casi, è un segno di un problema di fondo più serio.

Potenziali cause di odore alterato

L’odore alterato può essere temporaneo o permanente. La perdita temporanea dell’olfatto di solito si verifica insieme ad allergie o infezioni batteriche o virali, come ad esempio:

  • allergie nasali
  • influenza
  • raffreddori
  • febbre da fieno

Invecchiando, un senso dell’olfatto alterato è normale. Il danno è solitamente un senso dell’olfatto distorto piuttosto che una completa incapacità di annusare.

Altre condizioni che possono causare un odore alterato includono:

  • demenza (perdita di memoria), come l’Alzheimer
  • disturbi neurologici come il morbo di Parkinson o il morbo di Huntington
  • tumori nel cervello
  • malnutrizione
  • tumori nasali o interventi chirurgici
  • Lesioni alla testa
  • sinusite (infezione sinusale)

  • radioterapia
  • infezioni virali delle vie respiratorie superiori
  • disturbi ormonali
  • uso decongestionante nasale

Alcuni farmaci da prescrizione, come antibiotici e farmaci per la pressione alta, possono anche alterare il senso del gusto o dell’olfatto.

Diagnosi della causa di un odore alterato

Se hai un senso dell’olfatto alterato, chiama il tuo medico prima di usare prodotti per il trattamento da banco (OTC). Fagli sapere quando hai notato per la prima volta i cambiamenti nella tua capacità di annusare e altri sintomi che potresti riscontrare.

Rispondere alle seguenti domande può aiutare il medico a individuare ciò che potrebbe causare il tuo olfatto alterato:

  • Riesci a sentire l’odore di alcuni cibi ma non di altri?
  • Sai assaggiare i cibi?
  • Prende dei farmaci?
  • Quali altri sintomi hai?
  • Hai avuto recentemente raffreddore o influenza?
  • Hai o hai avuto recentemente allergie?

Dopo aver esaminato la tua storia medica, il medico eseguirà un esame fisico del tuo naso per vedere se ci sono blocchi nei passaggi nasali. Questi test possono includere:

  • Scansione TC
  • Scansione MRI
  • raggi X
  • endoscopia nasale (esame dei passaggi nasali con un tubo sottile che contiene una telecamera)

Questi test aiuteranno il medico a dare un’occhiata più da vicino alle strutture all’interno del naso. I test di imaging riveleranno se c’è un polipo o altra crescita anormale che ostruisce i passaggi nasali. Possono anche aiutare a determinare se una crescita anormale o un tumore nel cervello sta alterando il tuo senso dell’olfatto. In alcuni casi, il medico potrebbe dover prelevare un campione di cellule dall’interno del naso per fare una diagnosi.

Quali trattamenti sono disponibili per l’odore alterato?

L’odore alterato causato da un’infezione virale o batterica è spesso di breve durata. Se hai un’infezione batterica, potresti ricevere antibiotici per accelerare il processo di guarigione. Ciò contribuirà a ripristinare l’odore. I decongestionanti e gli antistaminici da banco possono aiutare ad alleviare la congestione nasale causata dalle allergie.

Se hai il naso chiuso e non riesci a soffiarti il ​​naso, usa un umidificatore per inumidire l’aria. Tenere un umidificatore in casa può sciogliere il muco e aiutare ad alleviare la congestione.

Se una malattia neurologica, un tumore o un altro disturbo causa il tuo odore alterato, riceverai un trattamento per la condizione sottostante. Alcuni casi di alterazione dell’olfatto possono essere permanenti.

Come prevenire l’odore alterato

Non esiste un modo sicuro per prevenire la perdita dell’olfatto. Puoi ridurre al minimo il rischio di contrarre raffreddori o infezioni batteriche procedendo nel seguente modo:

  • Lavati spesso le mani durante il giorno.
  • Lavarsi le mani dopo aver toccato aree pubbliche.
  • Quando possibile, evita le persone che hanno il raffreddore o l’influenza.

Impara a conoscere i possibili effetti collaterali di tutti i tuoi farmaci da prescrizione. Gli effetti collaterali stampati nel materiale del volantino possono includere un odore alterato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here