Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Occhio secco o allergie: come capire la differenza

Occhio secco o allergie: come capire la differenza

0
8

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Se stai riscontrando fastidio agli occhi senza perdite, potresti chiederti se hai allergie o sindrome dell’occhio secco.

Sebbene queste due condizioni condividano alcune somiglianze nei sintomi, le allergie oculari hanno diverse cause alla base dell’occhio secco. Tuttavia, è anche possibile che le allergie oculari portino alla sindrome dell’occhio secco.

Continua a leggere per conoscere le differenze e le somiglianze tra l’allergia agli occhi e i sintomi dell’occhio secco in modo da poter capire il miglior approccio terapeutico.

Allergia vs. sintomi dell’occhio secco

Sintomo Allergie agli occhi Occhio secco
prurito X
sentirsi come se qualcosa fosse “catturato” nei tuoi occhi X
arrossamento X X
occhi pieni di lacrime X
bruciando X X
gonfiore delle palpebre X
occhiaie X
sensibilità alla luce X X
visione sfocata X
occhi stanchi X

Sintomi di allergia

Le allergie oculari sono anche conosciute come congiuntivite allergica. A differenza della congiuntivite batterica e virale, non è contagiosa. Il sintomo più notevole che distingue le allergie oculari da altri problemi agli occhi è il prurito.

Il prurito può essere così grave da provocare accidentalmente lacrime e arrossamento sfregando gli occhi. Se i tuoi occhi non lo sono prurito, quindi i sintomi possono essere attribuiti a un’altra condizione dell’occhio.

La pelle intorno e sotto gli occhi potrebbe essere gonfia. Alcune persone hanno anche occhiaie scure chiamate occhiaie allergiche. Potresti anche provare sensibilità alla luce.

Inoltre, i tuoi occhi potrebbero essere acquosi, con le lacrime che sgorgano costantemente. A causa del disagio, potresti essere incline a strofinare le lacrime dagli occhi, il che può peggiorare ulteriormente il rossore. Possono anche bruciare.

Sintomi dell’occhio secco

Come suggerisce il nome, l’occhio secco provoca un’estrema secchezza che può creare una sensazione di bruciore. I tuoi occhi si seccano perché non hanno abbastanza lacrime per mantenerli lubrificati.

Come le allergie oculari, l’occhio secco può causare arrossamento e bruciore. Tuttavia, la mancanza di lacrime non causa il prurito e il gonfiore tipici delle allergie.

Se non trattata, l’occhio secco può causare problemi alla vista. Questi includono la sensibilità alla luce e la visione offuscata. Nei casi più gravi possono verificarsi danni permanenti agli occhi.

Possibili cause e trattamenti

Il trattamento per l’occhio secco dipenderà da cosa lo sta causando.

Allergie oculari

Le allergie oculari sono causate dal contatto con sostanze a cui sei allergico. Il tuo corpo rilascia istamina per combattere queste sostanze solitamente innocue, che poi portano a reazioni allergiche.

cause

Per molte persone, le allergie oculari sono stagionali. Se si verificano più sintomi di allergia agli occhi in primavera e in autunno, allora si può essere allergici rispettivamente al polline degli alberi o all’ambrosia.

A seconda delle tue allergie, potresti manifestare sintomi tutto l’anno. Altri possibili allergeni che possono aggravare i tuoi occhi includono peli di animali domestici, acari della polvere, muffe, fumo e profumi o fragranze.

Potresti essere a maggior rischio di sintomi di allergia agli occhi se soffri di allergie nasali o febbre da fieno (rinite allergica).

Trattamento e prevenzione

Il modo migliore per prevenire le allergie oculari è prevenire l’esposizione a sostanze a cui sei allergico. Tuttavia, questo non è sempre possibile.

L’assunzione di un antistaminico orale può aiutare a prevenire le allergie oculari. Se hai bisogno di un sollievo immediato, prendi in considerazione l’uso di colliri. I migliori colliri per le allergie dovrebbero essere quelli privi di conservanti.

Considera i seguenti prodotti per le allergie oculari:

  • Bausch + Lomb Alaway collirio antistaminico
  • Similasan Allergia Eye Relief Collirio

Le gocce oculari artificiali possono anche aiutare ad alleviare le allergie risciacquando gli allergeni dagli occhi. Questi possono essere particolarmente utili da usare durante la stagione delle allergie, quando potrebbe essere necessario usarli più volte al giorno.

Occhio secco

Si stima che almeno 5 milioni di persone negli Stati Uniti abbiano l’occhio secco. Questa condizione si sviluppa quando i tuoi occhi non producono abbastanza lacrime o se le lacrime che producono i tuoi occhi si asciugano più velocemente del normale.

cause

La sindrome dell’occhio secco viene spesso erroneamente diagnosticata come un’allergia agli occhi, soprattutto se stai cercando di diagnosticare te stesso a casa.

Alcuni casi possono essere correlati a condizioni di salute di base, come malattie della tiroide, sindrome di Sjogren e artrite reumatoide.

Altre possibili cause di secchezza oculare includono:

  • fumare
  • disidratazione
  • bassa umidità
  • fluttuazioni ormonali durante la menopausa o dall’assunzione di contraccettivi orali

L’occhio secco può essere causato da un tempo eccessivo davanti allo schermo, che sia correlato al lavoro al computer, alla televisione o all’utilizzo dello smartphone.

In alcuni casi, ridurre il tempo trascorso davanti allo schermo può aiutare ad alleviare i sintomi dell’occhio secco.

Mentre un’allergia agli occhi e l’occhio secco sono due condizioni separate, studi clinici hanno dimostrato che è possibile che i sintomi di allergia cronica agli occhi portino alla malattia dell’occhio secco. Gli antistaminici possono anche seccare gli occhi.

Trattamento

Sfortunatamente, l’uso di colliri progettati per le allergie può effettivamente peggiorare un occhio secco non diagnosticato. È importante tenere traccia dei sintomi in modo da poter ottenere una diagnosi più accurata dal medico.

Come per il trattamento delle allergie oculari, cerca colliri privi di conservanti. Le lacrime artificiali possono aiutare a lubrificare gli occhi. Nei casi più gravi possono essere necessarie gocce di prescrizione.

Dai un’occhiata ai seguenti prodotti per colliri molto apprezzati per il sollievo dall’occhio secco:

  • Similasan Collirio per il sollievo dagli occhi secchi
  • Bausch + Lomb Gocce oculari lubrificanti lenitive senza conservanti
  • TheraTears Collirio per occhi secchi

Scomponilo: occhio secco cronico

Quando cercare aiuto

Sia le allergie oculari che l’occhio secco sono disturbi oculari comuni, ma queste non sono le uniche preoccupazioni mediche che possono influenzare i tuoi occhi.

Consultare immediatamente il medico se si verificano i seguenti sintomi. Potrebbero indicare la presenza di un altro problema agli occhi causato da malattia o infortunio.

  • pus o secrezione giallastra che fuoriesce dall’occhio o formazione di croste nell’occhio (che peggiora al risveglio), che possono essere segni di un’infezione associata a congiuntivite batterica
  • una protuberanza rossa vicino all’occhio o sulla palpebra, che potrebbe essere una puntura di insetto
  • tagli o lacrime sulla palpebra o sangue sulla parte bianca dell’occhio
  • problemi a vedere o sbattere le palpebre in uno o entrambi i tuoi occhi
  • una sensazione come se qualcosa fosse bloccato negli occhi nonostante l’irrigazione con acqua, lacrime o tentativi di sbattere le palpebre
  • dolore cronico in uno o entrambi gli occhi
  • eventuali modifiche al colore, alle dimensioni o alla forma della tua pupilla

Nota: Non strofinare mai l’occhio se senti che c’è un oggetto al suo interno, in quanto ciò può causare graffi e lesioni.

Porta via

L’occhio secco e le allergie oculari possono portare a sintomi spiacevoli che interferiscono con le attività quotidiane, quindi è importante consultare un medico e ottenere la diagnosi corretta.

È anche possibile sviluppare l’occhio secco a causa di allergie. Si rivolga al medico se i suoi occhi non migliorano dopo diversi giorni di trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here