Mycroft diventa partner ufficiale di Ubuntu per Internet of Things

0
10

InShortViral: Mycroft è un dispositivo di automazione domestica basato su Linux, che promette di cambiare il modo in cui interagiamo con le nostre case. I creatori dell’hardware mostrano come è fatto.

[dropcap]T[/dropcap]l Mycroft mostra che puoi prendere un Raspberry Pi 2 e costruire qualcosa che sembra essere stato preso da un film di fantascienza. Si tratta fondamentalmente di un piccolo robot dotato di AI (Artificial Intelligence) in grado di interagire con gli utenti. Il rilascio di Mycroft è previsto per aprile 2016, ma l’integrazione del software in Ubuntu non ha una data precisa.

Leggi anche: Come convertire il tuo dispositivo Android in uno scanner portatile

È quello che chiamiamo Internet of Things (IoT – Internet of Things), e un concetto che riunisce sotto un unico “ombrello (vedi immagine sotto) tutte le risorse necessarie per connettersi a Internet. Mycroft sfrutta questa funzione, potendo controllare se stesso o i tuoi dispositivi. È una specie di IoT, il gateway per la tua casa.

Mycroft diventa partner ufficiale di Ubuntu per Internet of Things

Mycroft diventa partner ufficiale di Ubuntu per Internet of Things
Mycroft diventa partner ufficiale di Ubuntu per Internet of Things

Il progetto ha anche prodotto un sottoprodotto chiamato Mycroft IA, che fa parte del software di riconoscimento vocale. I sistemi Linux hanno alcune applicazioni di riconoscimento vocale, ma non hanno tutto ciò che è necessario. Mycroft IA è una soluzione open source e dovrebbe fungere da “guanto” per tutto ciò che è stato fatto finora.

Leggi anche: Gli scienziati hanno scoperto come conservare l’elettricità in un documento

Il Mycroft è complesso

Il team di Mycroft ha deciso di rilasciare un dispositivo del problema in modo che chiunque possa vedere cosa è realmente accaduto. Questo non è qualcosa che di solito viene fatto con dispositivi commerciali, ma Mycroft non è un progetto ordinario.

È importante notare che Mycroft è ora un partner ufficiale di Canonical per IoT, che dovrebbe aiutarli ad avere accesso agli sviluppatori e una migliore interazione di Mycroft AI nella piattaforma Unity.

Leggi anche: Come uscire automaticamente dal tuo account Gmail

“Il Mycroft ha continuato a rafforzare i legami con Canonical, Ubuntu diventando un partner ufficiale per l’Internet of Things. Siamo immensamente grati a Canonical e all’impegno del team in questa tecnologia, nonché al tuo supporto e guida mentre continuiamo a crescere come progetto. Non vediamo l’ora che questa partnership porti in termini di innovazione e coinvolgimento della comunità e nutriamo le più alte speranze per un futuro luminoso in questo senso”.

Lo staff di Mycroft sul sito ufficiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here