Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10 con set e sequenza temporale

0
10
Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10 con set e sequenza temporale
Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10 con set e sequenza temporale

Sappiamo tutti benissimo che, di tanto in tanto, il colosso della tecnologia Microsoft rilascia una nuova versione preliminare del programma Windows Insider che possiamo provare gratuitamente se ci siamo iscritti. In questa occasione parleremo della versione 17063 che include funzionalità come Timeline e Sets.

Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10 con set e sequenza temporale

Di tanto in tanto, il gigante della tecnologia Microsoft rilascia una nuova versione preliminare del programma Windows Insider che possiamo provare gratuitamente se ci siamo registrati. In questa occasione parleremo della versione 17063 che include funzionalità come Timeline e Sets.

Il primo ci permette di recuperare “attività” dal passato del computer in questione, di altri computer e persino di dispositivi iOS e Android. La seconda novità incorpora le schede in alcune applicazioni (inizieranno con Office) in modo che possiamo lavorare in modo più efficiente dallo stesso posto.

Il colosso della tecnologia Microsoft ha preparato interessanti novità per il suo sistema operativo Windows 10 che possono essere già testate all’interno del programma Windows Insider. Tutti coloro che hanno configurato il contenuto come “Inviami aggiornamenti anticipati (anello veloce) o Passa alla prossima versione di Windows”, potrebbero già scaricare la versione 17063 che include queste due nuove funzionalità, ma anche alcune altre che vale la pena rivedere.

Le funzionalità di Windows 10 per il 2019 passano da Timeline e Sets

Infine, il colosso tecnologico Microsoft ha inserito Timeline dopo averlo annunciato tempo fa. Questa funzione “ci permette di viaggiare indietro nel tempo” per recuperare l’attività che stavamo facendo in un momento specifico. Non accadrà nulla se chiudiamo un’applicazione per errore grazie a questa nuova funzionalità che consente di recuperare l’attività del computer in questione, di altri computer e anche di dispositivi iOS e Android.

La visualizzazione predefinita di Timeline mostra schermate di ciò che stavamo facendo in un determinato momento e una barra per scorrere e “andare ad esplorare” sempre più giorni fa. Possiamo anche utilizzare il motore di ricerca per cercare un’attività specifica e fare clic sull’acquisizione per continuare con essa.

Al momento, è compatibile con il browser web del gigante della tecnologia Microsoft, ovviamente, sto parlando di Edge, del gigante della tecnologia Microsoft’s Office (Word, Excel, PowerPoint e OneNote) e delle versioni UWP aggiornate di Maps, News, Soldi, sport e tempo. Il resto degli sviluppatori deve aggiornare le proprie applicazioni semplicemente aggiungendo questa nuova funzionalità.

Sets è un’altra nuova funzionalità che aggiunge schede alle applicazioni in modo da poter fare più di una cosa contemporaneamente. Inizialmente, Office, Windows ed Edge faranno un passo con maggiore integrazione, potendo aprire in Word una nuova scheda Edge dove cercare qualcosa su Internet. Sebbene venga fornito con questa versione, non è disponibile per tutti gli addetti ai lavori.

Infine, abbiamo altre novità come miglioramenti in Cortana, miglioramenti nel controllo tramite gesti o modifiche in Edge con il nuovo tema scuro e una maggiore integrazione di Fluent Design. Quel cambiamento nel design raggiunge più parti del sistema e lo avremo presente al centro delle attività, tra le altre parti del sistema operativo.

Allora, cosa ne pensi di questo? Condividi semplicemente le tue opinioni e pensieri nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here