Microsoft premia l’altruismo di un bambino di 9 anni con Xbox One X

0
8
Microsoft premia l'altruismo di un bambino di 9 anni con Xbox One X
Microsoft premia l’altruismo di un bambino di 9 anni con Xbox One X

Di recente, il gigante della tecnologia Microsoft ha premiato un bambino di nove anni con una Xbox One X per Natale che viene dalla piccola città di Ashland, nello stato americano dell’Ohio. In realtà, Mikah Frye, nove anni, voleva una Xbox One per Natale per giocare a “Minecraft”. Ma poi il ragazzo della cittadina di Ashland, nello stato americano dell’Ohio, si è reso conto che al prezzo di una Xbox si potrebbero aiutare anche i senzatetto, che fuori stanno gelando al freddo. Ha comprato coperte con i suoi genitori per i soldi della Xbox e le ha distribuite a coloro che stanno peggio di lui a Natale. Microsoft ora ha premiato il piccolo Samaritano con un’edizione Xbox One in edizione limitata “Minecraft”.

Microsoft premia l’altruismo di un bambino di 9 anni con Xbox One X

In un mondo sempre più egoistico, il piccolo Mikah – che lui stesso ei suoi genitori erano stati costretti a fare affidamento per diverse settimane sui rifugi di emergenza – ha rinunciato al suo sogno di Natale di aiutare ad aiutare gli altri, riferisce Fox8.

La conseguenza del suo altruismo non è stata solo la gratitudine dei senzatetto, ma anche l’attenzione di un canale televisivo e dell’azienda da miliardi di dollari il colosso tecnologico Microsoft, che sabato lo ha premiato con una grande sorpresa.

La nonna di Mikah pianse per l’emozione

“Quando mi hanno chiamato e me lo hanno detto, ho subito iniziato a piangere, non potevo crederci”, ha detto la nonna di Mike, Terry Brant, alla telefonata del gigante della tecnologia Microsoft. È stato davvero difficile non raccontare al piccolo Mikah la sorpresa che lo attendeva sabato.

Ma la nonna ha tenuto duro. Sabato, la famiglia è andata con il ragazzo in un vicino centro commerciale – ufficialmente, per fare shopping. Ufficiosamente aspettava nella stanza sul retro un Babbo Natale di Microsoft con dei regali per il ragazzo. Quando Mikah ha frugato nella Xbox “Minecraft”, ha iniziato a piangere di gioia.

“Ha detto, ‘puoi comprargli una coperta’, e io ho detto, ‘vuoi rinunciare a un regalo di Natale per avere una coperta da regalare a qualcuno?’ E lui ha detto: ‘Va bene’, e quando è tornato a casa, in seguito ha detto: ‘se l’XBox costa $ 300 e le coperte costano $ 10, allora posso comprare 30 coperte'”, ha detto a Fox 8 News la nonna di Mikah, Terry Brant all’inizio di questo mese.

“Sono avvolti dall’amore del Signore”

Alla fine, tutti hanno un Buon Natale: Mikah, che può provare la sua nuovissima Xbox come builder “Minecraft”. E i senzatetto dell’Ashland Church Community Emergency Shelter Service, a cui il piccolo samaritano ha donato le coperte. Il capo del pronto soccorso: “Non solo avrai una bella coperta calda che potrai tenere, ma sarai anche avvolto dall’amore del Signore e di Mika!”

Allora, cosa ne pensi di questo incidente? Condividi semplicemente tutte le tue opinioni e pensieri nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here