Medici del diabete

0
6

Medici che curano il diabete

Diversi professionisti sanitari curano il diabete. Un buon primo passo è parlare con il tuo medico di base dei test se sei a rischio di diabete o se inizi a manifestare sintomi associati alla malattia. Sebbene tu possa lavorare con il tuo medico di base per gestire il tuo diabete, è anche possibile fare affidamento su un altro medico o specialista per monitorare le tue condizioni.

Continua a leggere per conoscere i diversi medici e specialisti che possono assistere in vari aspetti della diagnosi e della cura del diabete.

Tipi di medici

Medico di base

Il tuo medico di base può monitorarti per il diabete durante i tuoi controlli regolari. Il medico può eseguire esami del sangue per verificare la presenza della malattia, a seconda dei sintomi o dei fattori di rischio. Se hai il diabete, il tuo medico può prescrivere farmaci e gestire la tua condizione. Possono anche indirizzarti a uno specialista per monitorare il tuo trattamento. È probabile che il tuo medico di base farà parte di un team di professionisti sanitari che lavoreranno con te.

Endocrinologo

Il diabete è una malattia della ghiandola pancreas, che fa parte del sistema endocrino. Un endocrinologo è uno specialista che diagnostica, tratta e gestisce le malattie del pancreas. Le persone con diabete di tipo 1 sono spesso sotto le cure di un endocrinologo per aiutarle a gestire il loro piano di trattamento. A volte, le persone con diabete di tipo 2 possono anche aver bisogno di un endocrinologo se hanno difficoltà a tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue.

Oculista

Molte persone con diabete sperimentano complicazioni agli occhi nel tempo. Questi potrebbero includere:

  • cataratta
  • glaucoma
  • retinopatia diabetica o danno alla retina

  • edema maculare diabetico

È necessario visitare regolarmente un oculista, un tale optometrista o oftalmologo, per verificare queste condizioni potenzialmente gravi. Secondo le linee guida dell’American Diabetes Association, le persone con diabete di tipo 1 dovrebbero sottoporsi a un esame oculistico completo dilatato annuale a partire da cinque anni dopo la diagnosi. Le persone con diabete di tipo 2 dovrebbero sottoporsi a questo esame completo della vista dilatata ogni anno a partire dalla diagnosi.

Nefrologo

Le persone con diabete corrono un rischio maggiore di malattie renali nel tempo. Un nefrologo è un medico specializzato nel trattamento delle malattie renali. Il tuo medico di base può eseguire il test annuale consigliato per identificare la malattia renale il prima possibile, ma può indirizzarti a un nefrologo se necessario. Il nefrologo può aiutarti a gestire la malattia renale. Possono anche somministrare la dialisi, trattamento necessario quando i reni non funzionano correttamente.

Le persone con diabete di tipo 1 dovrebbero sottoporsi a un test annuale delle proteine ​​delle urine e un test stimato della velocità di filtrazione glomerulare cinque anni dopo la diagnosi. Le persone con diabete di tipo 2 e chiunque soffra di ipertensione dovrebbero avere questa proteina urinaria e un test stimato della velocità di filtrazione glomulare ogni anno a partire dalla diagnosi.

Podologo

Le malattie vascolari che impediscono il flusso sanguigno ai piccoli vasi sanguigni sono comuni se si soffre di diabete. Il danno ai nervi può verificarsi anche con il diabete di lunga data. Poiché il flusso sanguigno limitato e i danni ai nervi possono colpire in particolare i piedi, dovresti visitare regolarmente un podologo. Con il diabete, potresti anche avere una ridotta capacità di guarire vesciche e tagli, anche minori. Un podologo può monitorare i tuoi piedi per eventuali infezioni gravi che potrebbero portare a cancrena e amputazione. Queste visite non sostituiscono i controlli giornalieri del piede che fai tu stesso.

Le persone con diabete di tipo 1 dovrebbero visitare un podologo per sottoporsi a un esame annuale del piede a partire da cinque anni dopo la diagnosi. Le persone con diabete di tipo 2 dovrebbero sottoporsi a questo esame del piede ogni anno a partire dalla diagnosi. Questo esame dovrebbe includere un test del monofilamento insieme a un test di sensazione di puntura di spillo, temperatura o vibrazione.

Istruttore fisico o fisiologo dell’esercizio

È importante rimanere attivi e fare abbastanza esercizio per gestire i livelli di zucchero nel sangue e mantenere un peso sano e vasi sanguigni sani. Ottenere l’aiuto di un professionista può aiutarti a ottenere il massimo dalla tua routine di esercizi e motivarti a mantenerla.

Dietista

La tua dieta gioca un ruolo molto importante nella gestione del diabete. È la cosa che molte persone con diabete dicono sia la più difficile da capire e da gestire. Se hai difficoltà a trovare la dieta giusta per controllare la glicemia, chiedi aiuto a un dietista registrato. Possono aiutarti a creare un piano alimentare adatto alle tue esigenze specifiche.

Prepararsi per la tua prima visita

Indipendentemente dal medico o dall’operatore sanitario che vedi per primo, è importante essere preparati. In questo modo, puoi sfruttare al massimo il tuo tempo lì. Chiama in anticipo e vedi se c’è qualcosa che devi fare per prepararti, come il digiuno per un esame del sangue. Fai un elenco di tutti i tuoi sintomi e dei farmaci che stai assumendo. Annota tutte le domande che hai prima dell’appuntamento. Ecco alcune domande di esempio per iniziare:

  • Di quali test avrò bisogno per verificare la presenza di diabete?
  • Come saprai che tipo di diabete ho?
  • Che tipo di farmaci dovrò prendere?
  • Quanto costa il trattamento?
  • Cosa posso fare per controllare il mio diabete?

Risorse per affrontare e sostenere

Non esiste una cura per il diabete. La gestione della malattia è uno sforzo per tutta la vita. Oltre a lavorare con i tuoi medici per coordinare il trattamento, entrare a far parte di un gruppo di supporto può aiutarti a far fronte meglio al diabete. Diverse organizzazioni nazionali offrono una comunità online, nonché informazioni su vari gruppi e programmi disponibili nelle città di tutto il paese. Di seguito sono riportate alcune risorse Web da verificare:

  • American Diabetes Association
  • Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Renali
  • Programma nazionale di educazione al diabete
  • Risorsa per la salute pubblica dei centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC)

Il tuo medico potrebbe anche essere in grado di fornire risorse per gruppi di supporto e organizzazioni nella tua zona.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here