Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Medici comuni del raffreddore

Medici comuni del raffreddore

0
6

Affrontare i sintomi del raffreddore

Il raffreddore di solito non richiede una visita dal medico e, a meno che non ci sia una complicazione, i farmaci non vengono somministrati di routine per il virus che causa un comune raffreddore. Gli antibiotici non funzionano su un virus. I sintomi del comune raffreddore in genere scompaiono entro una o due settimane e qualsiasi trattamento sarebbe quello di alleviare alcuni dei sintomi comuni come naso chiuso o mal di gola.

Tuttavia, in alcuni casi può essere necessaria la visita di un medico. Il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) consiglia di consultare il medico se tu o tuo figlio avete la febbre superiore a 100,4 ° F. Dovresti chiamare immediatamente il medico se tuo figlio ha meno di tre mesi e ha qualsiasi tipo di febbre.

È anche importante consultare un medico se tu o tuo figlio manifestate sintomi insoliti o gravi o se i sintomi sono durati più di 10 giorni. Questi possono essere segni di un’infezione secondaria, come bronchite, infezione all’orecchio o polmonite. Potresti anche consultare il tuo medico se i sintomi del raffreddore interferiscono con la tua vita quotidiana o con il sonno.

Medici di famiglia

Medici di famiglia, pediatri e internisti possono tutti aiutare a curare il comune raffreddore. Presta particolare attenzione ai sintomi che possono segnalare un’infezione o una condizione di salute più grave.

Adulti

Dovresti chiamare il tuo medico o pediatra per fissare immediatamente un appuntamento se hai:

  • sintomi che non migliorano dopo 10 giorni o sembrano peggiorare
  • una febbre di 100,4 ° F o superiore
  • tosse che produce muco
  • linfonodi gravemente gonfi, dolore all’orecchio o vomito
  • forte dolore ai seni
  • dolore al petto
  • dolore addominale
  • un torcicollo o un forte mal di testa
  • difficoltà a respirare o mancanza di respiro
  • forti capogiri o nuova instabilità

Bambini

Chiama immediatamente il medico se tuo figlio ha meno di tre mesi e ha la febbre a qualsiasi temperatura. Non aspettare. Dovresti anche chiamare se tuo figlio ha:

  • una febbre di 100,4 ° F (per bambini di età superiore a tre mesi)
  • una febbre che dura più di tre giorni
  • sintomi che durano più di 10 giorni o sembrano peggiorare
  • una tinta blu o grigia sulla loro pelle, specialmente intorno alle labbra, al naso e alle unghie
  • mal d’orecchie
  • dolore addominale o vomito
  • linfonodi ingrossati
  • respiro sibilante o difficoltà a respirare
  • un torcicollo o un forte mal di testa
  • nessuna sete, scarsa assunzione di liquidi e diminuzione della minzione
  • difficoltà a deglutire o sbavare eccessivamente
  • una tosse persistente
  • più attacchi di pianto del normale
  • livelli insoliti di affaticamento o irritabilità

Emergenze

Recati immediatamente al pronto soccorso se:

  • tu o tuo figlio avete una febbre di 103 ° F o superiore, o se la febbre dura per più di tre giorni
  • tu o tuo figlio avete difficoltà a respirare o deglutire
  • tu o il tuo bambino la pelle ha una tinta blu o sta diventando bluastra
  • tu o tuo figlio avete torcicollo, forte mal di testa o dolore addominale

Pediatra

I pediatri hanno completato ulteriori anni di formazione per specializzarsi nella cura della salute dei bambini. Un pediatra sarà in grado di diagnosticare e prescrivere il trattamento appropriato per un bambino affetto dal comune raffreddore. Saranno in grado di indirizzare tuo figlio a uno specialista appropriato se tuo figlio ha una condizione sottostante che richiede un trattamento.

Otorinolaringoiatra

Un otorinolaringoiatra è un medico specializzato nel trattamento medico e chirurgico delle orecchie, del naso, della gola (ORL) e delle strutture correlate della testa e del collo. Uno specialista ORL deve completare cinque anni aggiuntivi di formazione specialistica oltre a una residenza in chirurgia generale. Alcuni specialisti ORL optano per una sottospecialità che richiede una formazione ancora più ampia in un campo specifico, tra cui l’otorinolaringoiatria pediatrica, la rinologia (specializzata nel naso) o la laringologia (specializzata nella gola).

Prepararsi per una visita medica

I medici sono molto impegnati durante la stagione del raffreddore e dell’influenza. Il tuo appuntamento potrebbe essere breve. Può essere utile preparare alcune informazioni e domande prima della tua visita. La preparazione per la visita può aiutarti a ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Considera l’idea di preparare un elenco dei sintomi del raffreddore e di quanto tempo sono durati. Considera anche di elencare se sei stato esposto ad altre persone che sono malate, così come i sintomi che hanno mostrato. Annota altre condizioni mediche che tu o tuo figlio avete e tutti i farmaci attuali.

Ecco alcune domande da considerare di chiedere al tuo appuntamento:

  • Cosa sembra causare questi sintomi?
  • Quali trattamenti mi consigliate?
  • Come dovrei gestire questa condizione insieme alle altre condizioni di salute di mio (o di mio figlio)?
  • Quanto tempo pensi che ci vorrà perché i sintomi migliorino?
  • Quando sarà sicuro tornare al lavoro oa scuola?

Assicurati di seguire attentamente le istruzioni del tuo provider. Dovresti contattare il tuo medico se i sintomi peggiorano o non migliorano o se hai ulteriori domande sul tuo piano di trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here