Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Medicare: come è iniziato e come è cambiato?

Medicare: come è iniziato e come è cambiato?

0
5

  • Medicare, firmato per la prima volta nel 1965, è stato creato per fornire copertura sanitaria agli americani di età pari o superiore a 65 anni.
  • Quando è stato introdotto per la prima volta, Medicare includeva solo le parti A e B.
  • Ulteriori parti di Medicare sono state aggiunte nel corso degli anni per espandere la copertura.

Nel 2021, Medicare festeggia il suo 55 ° anno di fornitura di assicurazione sanitaria. Il programma è stato firmato per la prima volta in legge nel 1965 e ha iniziato a offrire copertura nel 1966.

Quel primo anno, 19 milioni di americani si iscrissero a Medicare per la loro copertura sanitaria. Nel 2019, più di 61 milioni di americani sono stati iscritti al programma.

Quando Medicare iniziò, includeva solo Medicare Parte A e Medicare Parte B e copriva solo persone di età pari o superiore a 65 anni.

Nel corso degli anni, sono state aggiunte parti aggiuntive, tra cui la parte C e la parte D. La copertura è stata inoltre ampliata per includere persone di età inferiore a 65 anni con determinate disabilità e condizioni croniche.

Willie B. Thomas / Getty Images

Come è nato Medicare?

L’idea di un programma sanitario nazionale è nata più di 100 anni fa, fin dalla campagna del 1912 dell’ex presidente Teddy Roosevelt.

Una seria spinta per un programma prese piede nel 1945 sotto l’ex presidente Harry Truman. Ha chiesto un piano sanitario nazionale durante il suo mandato e ha presentato l’idea al Congresso. Tuttavia, le sue proposte non sono arrivate al Congresso in quel momento.

Negli anni ’60, la richiesta di un programma nazionale stava diventando più forte. Nel 1961, l’ex presidente John F. Kennedy creò una task force sulla questione. Si raccomanda di mettere in atto un programma per gli americani di età pari o superiore a 65 anni.

A quel tempo, la maggior parte degli americani non aveva accesso all’assicurazione dopo il ritiro. Questo ha lasciato milioni di persone senza copertura. Nel 1962, il presidente Kennedy introdusse un piano per creare un programma sanitario per gli anziani utilizzando i loro contributi di previdenza sociale, ma non fu approvato dal Congresso.

Nel 1964, l’ex presidente Lyndon Johnson invitò il Congresso a creare il programma che ora è Medicare. Il programma è stato firmato in legge nel 1965.

In riconoscimento della sua dedizione a un piano sanitario nazionale durante il suo mandato, l’ex presidente Truman e sua moglie, Bess, sono state le prime persone a ricevere le tessere Medicare dopo che è stata firmata in legge.

Quando è stato introdotto per la prima volta, Medicare aveva solo due parti: Medicare Parte A e Medicare Parte B. Ecco perché oggi vedrai spesso queste due parti denominate Medicare originale.

Le parti A e B sembravano abbastanza simili a Medicare originale come forse la conoscete, sebbene i costi siano cambiati nel tempo. Proprio come oggi, Medicare Parte A era un’assicurazione ospedaliera e Medicare Parte B era un’assicurazione medica.

La maggior parte delle persone non paga un premio per la parte A, ma deve pagarne uno per la parte B. Nel 1966, il premio mensile per la parte B era $ 3. Nel 2021, il premio per la parte B è di $ 148,50.

Come è cambiato Medicare nel tempo?

Medicare ha visto molti cambiamenti negli ultimi 5 decenni. Questi cambiamenti hanno:

  • opzioni di copertura ampliate
  • ha permesso a più persone di iscriversi a Medicare
  • protezioni aggiunte per quegli americani che usano il programma

Alcuni dei principali cambiamenti sono discussi di seguito.

L’aggiunta della copertura per le persone con disabilità nel 1972

Nel 1972, l’ex presidente Richard Nixon ha ampliato la copertura Medicare per includere le persone con disabilità che ricevono l’assicurazione per l’invalidità della previdenza sociale.

Ha inoltre esteso la copertura immediata alle persone con diagnosi di malattia renale allo stadio terminale (ESRD). Questa espansione è ancora in vigore oggi.

Medigap sotto regolamento federale nel 1980

Medigap, noto anche come assicurazione integrativa Medicare, ti aiuta a pagare i costi vivi di Medicare originale, come copays e franchigie.

Questi piani sono venduti da compagnie di assicurazioni private. Tuttavia. a partire dal 1980, il governo federale ha iniziato a regolamentarli per garantire che soddisfino determinati standard.

L’aggiunta della copertura dell’hospice nel 1982

L’assistenza ospedaliera per le persone con una diagnosi terminale non era originariamente coperta da Medicare. Questa copertura è stata aggiunta nel 1982.

I servizi di ospizio sono ancora offerti oggi nell’ambito di Medicare Parte A.

L’introduzione della condivisione dei costi ridotta per gli iscritti a Medicare a basso reddito nel 1988

Prima del 1988, tutti pagavano lo stesso importo per Medicare, indipendentemente dal reddito. Oggi le persone con redditi più alti potrebbero pagare di più, mentre le persone con redditi inferiori potrebbero pagare di meno.

Questo cambiamento è iniziato nel 1988 con la creazione di programmi per aiutare gli iscritti a basso reddito a pagare i loro premi Medicare e altri costi. Negli anni ’90 sono stati aggiunti ulteriori programmi per aiutare le persone a pagare la copertura Medicare.

Alcuni esempi di questi programmi includono il programma Extra Help, che aiuta chi ha un reddito basso a pagare i propri farmaci, e quattro diversi programmi di risparmio Medicare per aiutare a pagare i premi e altre spese Medicare.

L’introduzione della standardizzazione del piano Medigap nel 1990

Attualmente sono disponibili 10 diversi piani Medigap: A, B, C, D, F, G, K, L, M e N. Nel 1980, la copertura di ciascuno di questi piani è stata standardizzata.

Ciò significa che indipendentemente da dove vivi o dalla società da cui acquisti un piano, ti verrà garantita la stessa copertura di base per ogni piano.

Ad esempio, Medigap Plan A a Boston offre la stessa copertura di base di Medigap Plan A a Seattle.

L’introduzione di Medicare Parte C nel 1997

Medicare Part C è stato introdotto attraverso il Balanced Budget Act del 1997, con copertura a partire dal 1999. I piani Medicare Part C, oggi a volte chiamati piani Medicare Advantage, sono offerti da compagnie assicurative private che stipulano un contratto con Medicare.

I piani Medicare Advantage funzionano con una rete di fornitori. Il loro modello di copertura è più simile alla copertura del datore di lavoro rispetto a Medicare originale.

Questi piani devono offrire almeno la stessa copertura del Medicare originale e spesso includono una copertura aggiuntiva per i servizi che Medicare non copre, come i costi dentali, per la vista e per i farmaci da prescrizione.

L’aggiunta di Medicare Part D nel 2003

Il Medicare Modernization Act è stato firmato in legge nel 2003 dall’ex presidente George W. Bush. La legge ha ampliato Medicare e ha istituito una nuova parte: Medicare Parte D.

La parte D riguarda la copertura dei farmaci da prescrizione. Prima della Parte D, Medicare non includeva questa copertura. La parte D è entrata ufficialmente in vigore nel 2006.

L’aggiunta di servizi preventivi gratuiti nel 2010

Nel 2010, l’ex presidente Barack Obama ha firmato l’Affordable Care Act in legge. La legge ha apportato numerose modifiche all’assistenza sanitaria in America, comprese alcune a Medicare.

La legge ha aggiunto la copertura Medicare per le cure preventive e gli screening sanitari e ha reso questi servizi gratuiti per gli iscritti a Medicare. La legge ha anche ridotto i costi vivi per l’utilizzo di Medicare Parte D.

Che aspetto ha Medicare oggi?

Oggi Medicare è un piano sanitario su cui fanno affidamento milioni di americani. Offre una copertura più ampia che mai. Gli iscritti possono scegliere le parti di Medicare a cui desiderano iscriversi e possono creare una copertura che funzioni per loro e per il loro budget.

Alcuni costi sono certamente aumentati dal 1966, ma questo non è sempre vero. Ad esempio, l’Affordable Care Act ha ridotto tali costi rendendo l’assistenza preventiva gratuita.

Anche ora, mentre i costi del Medicare originale sono aumentati di nuovo per l’anno del piano 2021, i costi dei piani Medicare Advantage continuano a diminuire.

Il costo per Medigap, Medicare Advantage e Medicare Parte D dipende dal piano. I costi originali di Medicare per il 2021 includono:

  • Premio Medicare Parte A: la maggior parte delle persone non paga un premio per la parte A
  • Franchigia Medicare Parte A: $ 1,484 per periodo di beneficio
  • Premio mensile Medicare Parte B: $ 148,50 al mese
  • Franchigia Medicare Parte B: $ 203 all’anno

Oltre ai costi, ci sono pochi altri grandi cambiamenti a Medicare nel 2021:

  • Gli iscritti alla Parte D possono ottenere insulina a basso costo per $ 35 o meno al mese.
  • Una copertura aggiuntiva per la telemedicina a seguito della pandemia COVID-19 può ridurre i costi per le visite di telemedicina.
  • Le persone con ESRD ora hanno accesso a più opzioni del piano Medicare Advantage. In precedenza, le persone con una diagnosi di ESRD non erano idonee per la maggior parte dei piani Medicare Advantage.

Il cibo da asporto

  • Medicare si è ampliato più volte da quando è stato firmato per la prima volta nel 1965.
  • Oggi Medicare offre piani per farmaci su prescrizione e piani Medicare Advantage privati ​​per soddisfare le vostre esigenze e il vostro budget.
  • I costi di Medicare sono aumentati per l’anno del piano 2021, ma è stata aggiunta anche una copertura aggiuntiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here