Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Mascella rotta o lussata

Mascella rotta o lussata

0
5

Cos’è una mascella rotta o lussata?

Una mascella rotta o lussata è una lesione a una o entrambe le articolazioni che collegano l’osso mascellare inferiore al cranio. Ciascuna di queste articolazioni è chiamata articolazione temporo-mandibolare (ATM). L’ATM può rompersi, incrinarsi o staccarsi dal cranio. Lo scardinamento dell’articolazione della mascella è noto come lussazione.

Una mascella rotta, fratturata o lussata può creare problemi con il mangiare e la respirazione. È necessaria l’assistenza medica immediata per ridurre al minimo le complicanze e accelerare la guarigione.

Cause di una mascella rotta o lussata

L’esperienza di un trauma facciale è la causa principale di una mascella rotta o lussata. La mascella si estende dal mento a dietro l’orecchio. I tipi comuni di lesioni che possono causare fratture o lussazioni nell’osso mascellare sono:

  • aggressione fisica in faccia
  • infortuni sportivi
  • incidenti automobilistici
  • cadute accidentali in casa
  • infortuni sul lavoro o sul lavoro

Sintomi di una mascella rotta o lussata

Mascella rotta

I sintomi di una mascella rotta includono:

  • dolore
  • gonfiore, compreso gonfiore del viso

  • sanguinamento, compreso sanguinamento dalla bocca

  • difficoltà respiratorie
  • disagio durante la masticazione
  • rigidità della mascella
  • intorpidimento e lividi in faccia
  • disagio correlato ai denti, come intorpidimento delle gengive o allentamento dei denti

Dolore, gonfiore e sanguinamento sono i sintomi più immediati di una mascella rotta. L’intero viso può gonfiarsi, rendendo la mascella dolorante e rigida. Può verificarsi sanguinamento dalla bocca, causando difficoltà respiratorie in alcune persone. Il flusso sanguigno può bloccare le vie respiratorie. Potresti provare più dolore e tenerezza quando mastichi o parli. Se hai una grave frattura della mascella, potresti sperimentare una capacità limitata di muovere la mascella o non essere in grado di muovere affatto la mascella.

Anche intorpidimento e lividi sul viso e sulle gengive sono normali se la mascella è fratturata o rotta. La rottura dell’osso può causare altre anomalie con la forma del tuo viso. Potresti notare che la mascella o il viso hanno un aspetto bitorzoluto. L’impatto della ferita potrebbe anche causare l’allentamento o la perdita dei denti.

Mascella lussata

I segni di una mascella lussata possono essere diversi da quelli di una mascella rotta. Il dolore è un fattore e può peggiorare quando muovi la bocca o il corpo. Ulteriori segni di una mascella lussata includono quanto segue:

  • La mascella potrebbe sembrare sporgente troppo, come in un morso eccessivo.
  • Potresti notare che i tuoi denti non si allineano come al solito e il tuo morso sembra strano.
  • Un morso anormale può impedirti di chiudere completamente la bocca e questo potrebbe causare sbavando.
  • Parlare può essere difficile.

Diagnosi di una mascella rotta o lussata

Il medico diagnosticherà una mascella rotta o una lussazione chiedendoti la tua storia, facendo un esame fisico e prendendo i raggi X pertinenti. Una semplice lussazione potrebbe essere trattata da un chirurgo orale o da un dentista. Una frattura grave che richiede un intervento chirurgico richiederebbe uno specialista, come un chirurgo plastico e ricostruttivo del viso, un chirurgo della testa e del collo o un chirurgo orale.

Trattamento per lesioni alla mascella

Se ferisci la mascella, molto probabilmente verrà trattata come un’emergenza. Mentre aspetti le cure mediche, sostieni la mascella inferiore per stabilizzarla e mantenere aperte le vie aeree.

Trattare una mascella lussata

Un medico deve manipolare una mascella lussata nella posizione corretta. A volte il medico può farlo manualmente. Riceverai anestetici locali e miorilassanti per ridurre al minimo il dolore e per aiutare i muscoli della mascella a sciogliersi abbastanza da consentire la manipolazione. In alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico per riportare l’ATM nella posizione normale.

Trattare una mascella rotta

Il trattamento per una frattura o rottura della mascella potrebbe anche richiedere un intervento chirurgico, a seconda dell’entità della lesione. Le pause pulite possono guarire da sole mentre la mascella è immobilizzata. Fratture multiple dell’osso mascellare o rotture spostate nella parte dell’osso che viene spinta da un lato possono richiedere una riparazione chirurgica.

Serrare la mascella

Le mascelle rotte e lussate vengono fasciate o chiuse durante il recupero.

Il medico può curare la lussazione e la frattura minore semplicemente avvolgendo una benda intorno alla testa e sotto il mento per impedirti di aprire la mascella. I farmaci antinfiammatori come l’ibuprofene (Advil, Motrin) e il naprossene (Aleve) possono attenuare il dolore e ridurre il gonfiore.

Le interruzioni gravi potrebbero richiedere il cablaggio per promuovere la guarigione. Fili ed elastici mantengono la mascella chiusa e il morso in posizione. Tieni un paio di forbici o tronchesi in casa durante il recupero. Gli strumenti ti permetteranno di aprire i fili in caso di vomito o soffocamento. Se i fili devono essere tagliati, avvisare il medico in modo che possano sostituire i fili il prima possibile.

Il recupero da una frattura o lussazione della mascella richiede pazienza. Non sarai in grado di aprire la mascella molto o del tutto per almeno sei settimane durante il trattamento. Il medico prescriverà antidolorifici e antibiotici per prevenire l’infezione. Durante questo periodo seguirai anche una dieta liquida per nutrirti mentre non sei in grado di masticare cibi solidi.

Dieta morbida per mascella rotta o lussata

Dovrai seguire una dieta morbida mentre ti riprendi da una mascella lussata o rotta. Evita cibi croccanti o gommosi se hai una lussazione o una frattura minore che guarirà da sola. Articoli come carni fresche, prodotti crudi o snack croccanti possono causare tensione e dolore alla mascella in via di guarigione. Una dieta morbida che includa quanto segue può essere facile da masticare:

  • carne in scatola
  • pasta ben cotta
  • riso ben cotto
  • la minestra
  • frutta in scatola

Una mascella cablata avrà bisogno di un cambiamento dietetico ancora più drastico. Poiché non sarai in grado di aprire e chiudere la bocca, dovrai ottenere la tua razione giornaliera di vitamine e minerali attraverso una cannuccia durante il recupero. Assumere abbastanza calorie può essere una preoccupazione per alcune persone con lesioni alla mascella. I cibi frullati preparati con latte intero o panna possono aiutare ad aggiungere calorie quando necessario. Frullare frutta, verdura e carni ben cotte può darti le proteine ​​e altri nutrienti di cui hai bisogno per rimanere in salute. Puoi usare farina d’avena, crema di grano e altri cereali teneri come base per i tuoi pasti.

Mangiare sano mentre la mascella è cablata significa mangiare più spesso di quanto probabilmente sei abituato a fare. Invece di mangiare tre o quattro pasti al giorno, cerca di fare da sei a otto piccoli pasti. Mangiare piccole quantità durante il giorno ti aiuta a soddisfare il numero di calorie richiesto. Pasti più piccoli e più frequenti possono anche fornire una varietà di sapori quando bevi otto frullati ogni giorno.

Bevi latte e succhi per aumentare il numero di calorie. Riduci l’acqua, il caffè, il tè e le bibite dietetiche. Queste bevande non hanno calorie. Non ti aiuteranno a sostenere il tuo peso mentre segui una dieta restrittiva.

Mangia cibi tiepidi. I tuoi denti potrebbero essere più sensibili del solito dopo la lesione e le temperature estreme su entrambi i lati dello spettro possono ferire. Considera la scelta di alimenti per l’infanzia in base al tuo fabbisogno di vitamine. Usa acqua o latte per diluire zuppe, sughi o cibi in barattolo più pesanti se la loro consistenza è troppo densa per passare attraverso una cannuccia.

Recupero e prospettive

La prospettiva è molto buona per la maggior parte delle persone che soffrono di mascella rotta o lussata. La lussazione e le fatture non chirurgiche guariscono in quattro-otto settimane, mentre il recupero da una frattura chirurgica potrebbe richiedere fino a diversi mesi. Nella maggior parte dei casi, la mascella guarisce con successo e ci sono pochi effetti a lungo termine.

Tuttavia, è più probabile che tu abbia dolori articolari ricorrenti alla mascella dopo l’infortunio. Questa è una condizione chiamata disturbo dell’articolazione temporo-mandibolare, noto anche come disturbo dell’ATM. Anche le persone che hanno lussato la mascella possono avere un aumentato rischio di una lussazione futura. Proteggi la mascella da futuri dolori o lesioni sostenendo il mento quando starnutisci o sbadigli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here