Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Mal di testa a grappolo

Mal di testa a grappolo

0
7

Cosa sono le cefalee a grappolo?

Il mal di testa a grappolo è un mal di testa gravemente doloroso che si manifesta a grappolo. Si verificano cicli di attacchi di mal di testa, seguiti da periodi senza mal di testa.

La frequenza dei tuoi mal di testa durante questi cicli può variare da un mal di testa a giorni alterni a diversi mal di testa al giorno. Il dolore causato dalla cefalea a grappolo può essere estremamente grave.

Le cefalee a grappolo sono più comuni tra l’adolescenza e la mezza età, ma possono manifestarsi a qualsiasi età.

Studi precedenti hanno mostrato che la cefalea a grappolo era più comunemente segnalata dagli uomini rispetto alle donne, come uno studio del 1998 pubblicato in Cefalagia, il che mostra che prima del 1960 gli uomini riferivano cefalea a grappolo sei volte più spesso delle donne. Nel corso del tempo, tuttavia, tale divario si è ridotto e negli anni ’90 la cefalea a grappolo è stata riscontrata solo nel doppio degli uomini rispetto alle donne.

Tipi di cefalea a grappolo

Esistono due tipi di cefalea a grappolo: episodica e cronica.

La cefalea a grappolo episodica si verifica regolarmente tra una settimana e un anno, seguita da un periodo senza cefalea di un mese o più.

La cefalea a grappolo cronica si verifica regolarmente per più di un anno, seguita da un periodo senza mal di testa che dura meno di un mese.

Una persona che soffre di cefalea a grappolo episodica può sviluppare cefalea a grappolo cronica e viceversa.

Distinguere un mal di testa a grappolo da altri tipi di mal di testa

Il mal di testa a grappolo di solito inizia all’improvviso. Una piccola percentuale di persone sperimenta disturbi visivi simili all’aura, come lampi di luce, prima che inizi il mal di testa.

Più comunemente, il mal di testa inizia poche ore dopo che ti sei addormentato e spesso è abbastanza doloroso da svegliarti, ma può anche iniziare quando sei sveglio.

Il dolore al mal di testa diventa grave 5-10 minuti dopo l’inizio del mal di testa. Ogni mal di testa di solito dura diverse ore, con il dolore più intenso che dura tra i 30 minuti e le 2 ore.

Il dolore alla cefalea a grappolo si manifesta su un lato della testa, ma in alcune persone può cambiare lato ed è generalmente localizzato dietro o intorno all’occhio. È descritto come un dolore lancinante o penetrante costante e profondo. Le persone con questo dolore dicono che è come un poker bollente conficcato nei tuoi occhi. Il dolore può diffondersi sulla fronte, tempie, denti, naso, collo o spalle sullo stesso lato.

Altri segni e sintomi possono essere evidenti sul lato doloroso della testa, tra cui:

  • una palpebra cadente
  • una pupilla ristretta
  • lacrimazione eccessiva dagli occhi
  • arrossamento degli occhi
  • sensibilità alla luce
  • gonfiore sotto o intorno a uno o entrambi gli occhi
  • naso che cola o naso chiuso
  • arrossamento del viso o vampate di calore
  • nausea
  • agitazione o irrequietezza

Che cosa causa la cefalea a grappolo?

Il dolore derivante dalla cefalea a grappolo è causato dalla dilatazione o dall’ampliamento dei vasi sanguigni che forniscono sangue al cervello e al viso. Questa dilatazione esercita una pressione sul nervo trigemino, che trasmette le sensazioni dal viso al cervello. Non è noto il motivo per cui si verifica questa dilatazione.

I ricercatori ritengono che le anomalie nell’ipotalamo, una piccola area del cervello che regola la temperatura corporea, la pressione sanguigna, il sonno e il rilascio di ormoni, possano essere responsabili della cefalea a grappolo.

Il mal di testa a grappolo può anche essere causato da un rilascio improvviso delle sostanze chimiche istamina, che combattono gli allergeni, o serotonina, che regola l’umore.

Come vengono diagnosticate le cefalee a grappolo?

Il medico ti farà domande sui tuoi sintomi e ti sottoporrà a un esame fisico e neurologico. Ciò può includere una risonanza magnetica o una TC del cervello per escludere altre cause del mal di testa, come un tumore al cervello.

Trattamento per la cefalea a grappolo

Il trattamento consiste nell’alleviare e prevenire i sintomi del mal di testa usando i farmaci. In rari casi, quando il sollievo dal dolore e il trattamento preventivo non funzionano, il medico può raccomandare un intervento chirurgico.

Antidolorifico

I farmaci antidolorifici allevia il mal di testa una volta che è iniziato. I trattamenti includono:

  • Ossigeno: respirare ossigeno puro al 100% quando inizia il mal di testa può aiutare ad alleviare i sintomi.
  • Farmaci triptani: uno spray nasale chiamato sumatriptan (Imitrex) o altri farmaci tripitani restringono i vasi sanguigni, il che può aiutare ad alleviare il mal di testa.
  • DHE: un farmaco iniettato chiamato diidroergotamina (DHE), spesso può alleviare il dolore alla cefalea a grappolo entro cinque minuti dall’uso. Nota: DHE non può essere assunto con sumatriptan.
  • Crema alla capsaicina: la crema topica alla capsaicina può essere applicata sulla zona dolorante.

Farmaci preventivi

I farmaci preventivi fermano il mal di testa prima che inizi. Questi farmaci potrebbero non essere efficaci al 100%, ma possono ridurre la frequenza del mal di testa. Questi farmaci includono:

  • farmaci per la pressione sanguigna, come il propranololo (Inderal) o il verapamil (Calan, Covera, Isoptin, Verelan), che rilassano i vasi sanguigni
  • farmaci steroidei, come il prednisone, che riducono l’infiammazione dei nervi
  • un farmaco chiamato ergotamina che impedisce la dilatazione dei vasi sanguigni
  • farmaci antidepressivi
  • farmaci antiepilettici, come topiramato (Topamax) e acido valproico
  • carbonato di litio
  • miorilassanti, come il baclofene

Chirurgia

Come ultima risorsa, è possibile utilizzare una procedura chirurgica per disabilitare il nervo trigemino. L’intervento chirurgico può causare sollievo dal dolore permanente per alcuni pazienti, ma possono provocare gravi effetti collaterali, come intorpidimento facciale permanente.

Suggerimenti per prevenire il mal di testa a grappolo

Potresti essere in grado di prevenire la cefalea a grappolo evitando quanto segue:

  • alcol
  • tabacco
  • cocaina
  • altitudini elevate
  • attività faticose
  • caldo
  • bagni caldi
  • alimenti che contengono grandi quantità di nitrati, come:
    • Bacon
    • hot dog
    • carni conservate

Il mal di testa a grappolo non è pericoloso per la vita, ma non esiste una cura per loro. Con questi suggerimenti e trattamenti, i tuoi mal di testa possono diventare meno frequenti e meno dolorosi nel tempo, oppure possono scomparire completamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here