Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Lupus Outlook: come influisce sulla mia durata di vita?

Lupus Outlook: come influisce sulla mia durata di vita?

0
3

Il lupus non è letale

Il lupus è una malattia autoimmune che induce il sistema immunitario ad attaccare gli organi del corpo. Nei casi più gravi possono verificarsi danni agli organi e insufficienza. Oltre il 90% delle persone con lupus sono donne di età compresa tra 15 e 45 anni.

Storicamente, il lupus ha causato la morte di persone giovani, principalmente per insufficienza renale. Oggi, con un trattamento accurato, l’80-90% delle persone con lupus può aspettarsi di vivere una vita normale.

“Abbiamo scoperto che con il trattamento, i pazienti con Lupus sono in grado di vivere più a lungo”, ha detto la dottoressa Olivia Ghaw, assistente professore di medicina, divisione di reumatologia presso la Icahn School of Medicine del Monte Sinai, in un’intervista con Healthline. “Sono in grado di vivere con meno disabilità e morbilità”.

Flares

Il lupus causa comunemente una certa quantità di infiammazione. A volte il lupus può divampare, peggiorando i sintomi. I razzi possono includere dolori articolari, eruzioni cutanee e disturbi agli organi, in particolare ai reni.

I cambiamenti nei farmaci e nello stile di vita possono controllare i razzi e impedire che causino danni agli organi permanenti. Ti consigliamo di lavorare a stretto contatto con il tuo medico per affrontare questi sintomi.

Reni

I reni sono gli organi più comunemente colpiti dal lupus. L’infiammazione a lungo termine nei reni provoca danni. Se una parte sufficiente del rene viene sfregiata, inizierà a perdere la funzione.

Prendendo una riacutizzazione precoce e trattandola con i farmaci giusti, puoi proteggere i tuoi reni dai danni.

Cuore

Ora che il lupus grave viene trattato in modo aggressivo, le persone non muoiono più a causa del lupus stesso o di insufficienza renale. Tuttavia, le persone con lupus sono ancora a maggior rischio di malattie cardiache.

Il lupus può causare infiammazione del cuore, con conseguente aumento del tasso di attacchi cardiaci e malattie delle arterie, anche nei giovani pazienti sui 20 anni. L’infiammazione del rivestimento intorno al cuore può anche causare dolore al petto (pericardite).

Sangue

Le persone con lupus hanno una maggiore probabilità di sviluppare anemia o coaguli di sangue. Alcune persone con lupus hanno anche la sindrome da anticorpi antifosfolipidi (APS). APS aumenta il rischio di sviluppare coaguli di sangue e aborti spontanei.

I coaguli di sangue possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, inclusi i polmoni, le gambe o persino il cervello.

Cervello

A volte, l’infiammazione si verifica nel cervello. Ciò può causare mal di testa, problemi mentali come perdita di memoria o scarsa concentrazione, convulsioni, meningite o persino coma.

Alcuni pazienti con lupus sperimentano anche cambiamenti nel loro umore, in particolare con irritabilità, depressione e ansia.

Polmoni

Alcuni pazienti con lupus sviluppano un’infiammazione nel rivestimento intorno ai polmoni. Questo si chiama pleurite. Provoca forti dolori al petto quando inspiri.

Se l’infiammazione si diffonde ai polmoni stessi, possono cicatrizzarsi. Le cicatrici polmonari riducono la quantità di ossigeno che il flusso sanguigno assorbe.

Articolazioni

Le persone con lupus hanno comunemente artrite infiammatoria. Si svegliano al mattino con rigidità e gonfiore alle articolazioni, di solito alle piccole articolazioni delle mani. “A volte il dolore può essere molto invalidante”, ha detto Ghaw.

A differenza di altre forme di artrite, l’artrite infiammatoria da lupus raramente deforma le mani.

Apparato digerente

L’infiammazione del lupus può diffondersi all’apparato digerente, colpendo organi come il pancreas e il fegato.

Il lupus può anche causare la perdita di proteine ​​nell’intestino. Questa si chiama enteropatia da perdita di proteine. Questa condizione provoca diarrea e riduce la quantità di nutrienti che vengono assorbiti.

Infezione

Gli stessi farmaci che impediscono al sistema immunitario di attaccare il corpo compromettono anche la sua capacità di combattere le infezioni. Le persone con lupus sono altamente soggette a infezioni, comprese infezioni della pelle e infezioni del tratto urinario. Potrebbero anche contrarre la sepsi, in cui l’infezione si diffonde a tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno.

“Poiché il sistema immunitario del corpo è indebolito dai farmaci, il corpo non è in grado di combattere nemmeno una semplice infezione, e una semplice infezione può diventare un’infezione complessa, che porta alla morte”, ha detto Ghaw.

Q:

Quali sono alcuni modi in cui una persona con lupus potrebbe prevenire le infezioni o impedire che un’infezione esistente diventi grave?

Paziente anonimo

UN:

È importante prendere le infezioni in anticipo. Se hai un’infezione, assicurati di riposare, mantenere una dieta pulita e gestire lo stress. Se i sintomi persistono, consultare il medico per determinare se sono necessari antibiotici. Usa la dose più bassa e il ciclo più breve possibile di farmaci immunosoppressori, come raccomandato dal medico. Il vaccino contro lo pneumococco può anche aiutare a prevenire alcune infezioni.

Nancy Carteron, MD, FACR
Disclaimer: le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.
Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

Gravidanza

Le donne con lupus tendono a non avere problemi a rimanere incinta. Tuttavia, concepire quando il lupus è tranquillo spesso si traduce in gravidanze più sane. Il lupus causa qualche rischio di entrare presto in travaglio. Se sono presenti anticorpi come SSA (Ro) o fosfolipidi, le donne saranno visitate da specialisti della gravidanza ad alto rischio per prevenire complicazioni.

Poiché il lupus è influenzato dagli ormoni sessuali femminili, la gravidanza può influenzare la gravità del lupus di una donna. Secondo Ghaw, circa un terzo dei pazienti affetti da lupus sperimenta una riacutizzazione durante la gravidanza, un terzo non subisce alcun cambiamento e un terzo vede effettivamente migliorare i propri sintomi.

Cambiamenti nello stile di vita

Alcuni cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a migliorare i risultati del lupus. Il rischio maggiore sono le malattie cardiovascolari e per questo motivo Ghaw consiglia di seguire una dieta sana per il cuore.

Smettere di fumare e perdere peso se sei in sovrappeso portano entrambi a risultati molto migliori. L’esercizio fisico regolare ea basso impatto tende anche ad aiutare con la salute delle articolazioni e con la perdita di peso.

“Le persone dovrebbero essere in ottimo contatto e comunicazione con il loro reumatologo”, ha detto Ghaw. “È molto più facile prevenire le complicanze del lupus piuttosto che trattarle in seguito. Si spera che, con modifiche dello stile di vita e le giuste modifiche, possano attenuare il rischio di queste complicazioni in futuro “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here