Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi L’olio d’oliva può davvero darti sopracciglia più piene e spesse?

L’olio d’oliva può davvero darti sopracciglia più piene e spesse?

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Molte persone sono ben consapevoli dei benefici nutrienti degli oli, ma è difficile dire quando e come mettere l’olio d’oliva sulle sopracciglia è diventata una tendenza.

Indipendentemente da ciò, molte persone giurano per l’intruglio che aumenta le sopracciglia. Secondo blogger e vlogger di bellezza, l’olio d’oliva è un ingrediente che può incoraggiare le sopracciglia più spesse e dalla crescita più rapida.

Ma mentre l’olio d’oliva è ricco di numerose vitamine, c’è poca scienza a sostegno dei suoi benefici legati alle sopracciglia.

Tuttavia, ciò non ha impedito alle persone di provarlo nella loro ricerca di sopracciglia dall’aspetto sensuale. Alcuni massaggiano l’olio pesante sulle sopracciglia ogni notte, mentre altri lo lasciano in posa solo per un paio d’ore.

Dai consigli sulla sicurezza a una guida passo passo, continua a leggere per tutto ciò che devi sapere su questa tendenza pelosa.

Perché è usato

Sebbene non ci sia molta scienza per dimostrare che l’olio d’oliva faccia miracoli in particolare per le sopracciglia, l’olio contiene diversi ingredienti benefici.

“L’olio d’oliva contiene vitamine A ed E, che aiutano a promuovere la salute e lo spessore dei capelli”, spiega la dermatologa certificata Anna H. Chacon, MD.

Troverai anche un composto fenolico chiamato oleuropeina nelle olive. Uno studio del 2015 ha scoperto che ha contribuito alla crescita dei capelli nei topi.

Tuttavia, non è chiaro se l’olio d’oliva possa produrre lo stesso effetto e se funzionerebbe nelle persone e nei topi.

Funziona?

“Non credo che l’applicazione dell’olio d’oliva alle sopracciglia per migliorare la crescita sia stata dimostrata o addirittura scientificamente valida”, osserva Heather Downes, MD, dermatologo certificato dal consiglio e fondatore di Lake Forest Dermatology.

Ma molti che l’hanno provato dicono che ha portato a sopracciglia più piene in un lasso di tempo relativamente breve. Alcune persone hanno anche scoperto che l’olio d’oliva mantiene le sopracciglia scure.

Il Dr. Chacon, che fa parte del comitato consultivo di Smart Style Today, afferma che questo effetto di colore può effettivamente verificarsi, migliorando l’aspetto delle sopracciglia.

Sebbene l’olio d’oliva sia una tecnica di successo agli occhi di alcune persone, è importante ricordare che non è un modo comprovato per combattere il diradamento dei capelli o le sopracciglia rade.

È sicuro?

È perfettamente sicuro mettere oli naturali come l’olio d’oliva sulle sopracciglia, afferma il dott. Chacon. Ma ci sono un paio di cose da ricordare.

L’olio può “ostruire facilmente i pori e portare a sfoghi”, afferma il dott. Chacon, “specialmente nelle persone con pelle grassa”.

Quindi, se hai la pelle a tendenza acneica, potresti voler limitare l’applicazione dell’olio o evitare del tutto.

L’olio d’oliva può anche irritare la pelle di alcune persone, causando arrossamento o sensibilità. Se si verificano effetti negativi, questa tecnica non è quella giusta per te.

Vale la pena eseguire un patch test sull’avambraccio o dietro l’orecchio 24-48 ore prima dell’applicazione della fronte. In questo modo, puoi vedere come reagisce la tua pelle all’olio.

E va da sé: assicurati di non avere olio dentro o intorno agli occhi.

Come usarlo

Segui questi semplici passaggi per vedere se il trattamento con olio d’oliva funziona per le tue sopracciglia.

1. Prima esfoliare

Eliminare la pelle morta è fondamentale per consentire agli ingredienti per la cura della pelle di assorbire più in profondità e più velocemente. In sostanza, stai dando all’olio d’oliva le migliori possibilità di lavorare.

Per esfoliare le sopracciglia, prendi uno spoolie e spazzola i peli verso l’alto per un paio di minuti ogni sera.

2. Scegli l’olio d’oliva giusto

Alcuni oli di oliva contengono additivi che possono irritare la pelle. Per la massima efficacia e una minore possibilità di reazione, attenersi all’olio extra vergine di oliva. È la forma di olio d’oliva meno elaborata disponibile.

3. Combinalo con altri ingredienti che stimolano le sopracciglia

Se non sei del tutto convinto che l’olio d’oliva da solo funzionerà per te, prova a mescolarlo con un altro ingrediente salutare per i capelli: il miele. Il miele può offrire una sferzata di nutrimento in più.

Puoi anche combinare l’olio d’oliva con altri oli, come l’argan, per un’idratazione ancora maggiore.

4. Massaggia sulle sopracciglia

Esistono diversi modi per applicare l’olio d’oliva sulle sopracciglia.

Per prima cosa, decidi se vuoi farlo al mattino, alla sera o entrambi. La maggior parte delle persone prova la tecnica una volta al giorno di notte. Ricorda: un po’ fa molto.

Prendi uno spoolie pulito e strofina delicatamente una piccola quantità di olio sulle sopracciglia. Puoi anche versare una goccia di olio sulla punta delle dita, massaggiando per qualche minuto.

Lascia l’olio in ammollo durante la notte e detergi il viso al mattino, oppure risciacqua l’olio con il solito detergente un paio d’ore dopo l’applicazione.

Possono essere necessarie settimane di utilizzo quotidiano prima di notare una differenza, ma alcune persone hanno notato un cambiamento in appena 2 settimane.

5. Non toccare

Per lasciare che l’olio faccia il suo dovere, evita di toccarti le sopracciglia. Dovresti anche cercare di non toccare vicino o sulle sopracciglia per ridurre la possibilità di irritazione.

Come spiega il dott. Chacon, “è meglio ridurre al minimo i traumi nell’area, come graffi o contatto, e limitare l’epilazione o la depilazione”.

Altre opzioni per aumentare le sopracciglia

Non esiste un modo garantito per incoraggiare la crescita dei peli delle sopracciglia. Ma l’olio d’oliva non è l’unica tecnica da provare.

Altri oli, come l’olio di ricino o l’olio di cocco, possono favorire la crescita aumentando l’idratazione.

Anche la vaselina, nota anche come vaselina, può aiutare. Crea uno strato protettivo, idratando i follicoli piliferi e potenzialmente incoraggiando la crescita.

Esistono anche sieri per sopracciglia appositamente formulati. Prova il siero per il miglioramento delle sopracciglia RapidBrow (acquista qui) o Pronexa Lavish Lash Serum (acquista qui).

C’è anche un farmaco topico chiamato bimatoprost o Latisse. “Latisse può essere utilizzato off-label per migliorare la crescita delle sopracciglia”, afferma il dott. Downes.

“Si applica una goccia su ogni sopracciglio al giorno per 4 mesi per ottenere la massima crescita dei peli del sopracciglio, quindi si riduce a tre volte alla settimana per mantenere questi risultati”.

La linea di fondo

I rimedi casalinghi per le sopracciglia possono o non possono funzionare. L’unico modo per scoprirlo è provarli.

Per fortuna, l’olio d’oliva è una strategia abbastanza sicura a cui attenersi. Sappi solo che dovrai impegnarti in settimane o addirittura mesi di utilizzo quotidiano prima di vedere la differenza.

E ricorda: c’è sempre la possibilità che la crescita non avvenga mai. In tal caso, non esitare a consultare un dermatologo per un consiglio professionale sulle sopracciglia.


Lauren Sharkey è una giornalista e autrice con sede nel Regno Unito specializzata in questioni femminili. Quando non sta cercando di scoprire un modo per scacciare l’emicrania, può essere trovata mentre scopre le risposte alle tue domande sulla salute in agguato. Ha anche scritto un libro su giovani attiviste in tutto il mondo e sta attualmente costruendo una comunità di tali resistenti. Prendila su Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here