‘Let’s Encrypt’ è entrata nella beta pubblica Afferralo ora!

0
18

InShortViral: Il 3 dicembre 2015, il provider dell’autorità di certificazione Let’s Encrypt ha annunciato che sta entrando nella versione beta pubblica, ora per ottenere certificati gratuiti da Let’s Encrypt gli utenti non dovranno più applicare gli inviti da ora.

[dropcap]oh[/dropcap]n 3 dicembre 2015, il provider dell’autorità di certificazione Let’s Encrypt ha annunciato che sta entrando nella versione beta pubblica, ora per ottenere certificati gratuiti da Let’s Encrypt gli utenti non dovranno più richiedere inviti da ora.

Ciò che fondamentalmente Let’s Encrypt fa per i suoi utenti e clienti, Let’s Encrypt consente ai suoi utenti di fornire un’estensione HTTPS di privacy e sicurezza per i loro siti Web consentendo la sicurezza Web e gestire i certificati per SSL.

‘Let’s Encrypt’ è entrata nella beta pubblica Afferralo ora!

Let’s Encrypt probabilmente lavora con l’analisi della sicurezza con maggiore preoccupazione rispetto al precedente, dalla data del 3 dicembre 2015, Lets Encrypt assicura ai propri clienti un’esperienza migliore fornendo autorità di certificazione, attualmente fornisce certificati X.509 gratuiti per la crittografia Transport Layer Security (TLS), ora questo processo TLS è tutto automatico.

In precedenza, con il problema della funzione manuale, il processo complesso rendeva agli utenti più difficile comprendere il processo come la creazione, la firma, la convalida, l’installazione e il rinnovo dei certificati per i siti Web sicuri secondo le esigenze degli utenti. Let’s Encrypt aveva un’unica missione e cioè rendere il WWW come World Wide Web completamente crittografato senza utilizzare HTTPS, l’unico scopo Let’s Encrypt ha il diritto di non fornire una connessione WWW predefinita completamente crittografata con l’emissione dei certificati autorizzati per i siti Web.

Let’s Encrypt precedentemente stabilito nella versione beta limitata e in quel momento ha rilasciato 26.000 certificati ai propri clienti, i funzionari di Let’s Encrypt hanno dichiarato: “Siamo molto grati ai nostri preziosi clienti che hanno fatto funzionare i nostri sforzi, nell’ultima versione di beta limitata in brevi periodi abbiamo emesso oltre 26.000 certificati autorizzati per la crittografia e ora, poiché siamo sicuri di fornire tale tecnologia di crittografia ai nostri clienti, stiamo per passare alla prossima beta pubblica per Let’s Encrypt”

Secondo le nuove informazioni di Let’s Encrypt – Facebook è diventato Gold Sponsor di Let’s Encrypt il 3 dicembre 2015, anche altri grandi sponsor sono molto popolari come Mozilla, Akamai, Cisco, Electronic Frontier Foundation (EFF) e altri.

Let’s Encrypt ha dichiarato: “Prima di rilassarci sulla nuova Public Beta, abbiamo più lavoro da fare, saggiamente questa nuova Public Beta è già disponibile per clienti e utenti, quindi abbiamo bisogno di più esperienza per gli utenti, e dopo aver reso il processo di automazione da Manual rende confortevole il nuovo oltre agli utenti regolari nel risparmiare più tempo nella creazione di tali certificati, inoltre abbiamo proprio bisogno dell’esperienza degli utenti in modo da poter risolvere il problema e apportare maggiori miglioramenti il ​​più rapidamente possibile”.

Istruzioni per ottenere un certificato con il Criptiamo il client che si può trovare qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here