Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Lesione del legamento crociato posteriore

Lesione del legamento crociato posteriore

0
3

Che cos’è una lesione del legamento crociato posteriore?

Il legamento crociato posteriore (LCP) è il legamento più forte nell’articolazione del ginocchio. I legamenti sono fasce di tessuto spesse e resistenti che collegano l’osso all’osso. Il PCL corre lungo la parte posteriore dell’articolazione del ginocchio dalla parte inferiore del femore (femore) alla parte superiore dell’osso della gamba (tibia).

Il PCL aiuta a mantenere stabile l’articolazione del ginocchio, in particolare la parte posteriore dell’articolazione. Una lesione al PCL potrebbe comportare lo sforzo, la distorsione o lo strappo di qualsiasi parte di quel legamento. Il PCL è il legamento meno comunemente ferito del ginocchio.

Una lesione del LCP viene talvolta definita “ginocchio sovraesteso”.

Cosa causa una lesione del LCP?

La causa principale della lesione del LCP è un grave trauma all’articolazione del ginocchio. Spesso vengono colpiti anche altri legamenti del ginocchio. Una causa specifica della lesione del LCP è l’iperestensione del ginocchio. Ciò può verificarsi durante i movimenti atletici come il salto.

Le lesioni del PCL possono anche derivare da un colpo al ginocchio mentre è flesso o piegato. Ciò include l’atterraggio duro durante lo sport, una caduta o un incidente stradale. Qualsiasi trauma al ginocchio, sia minore che grave, può causare una lesione ai legamenti del ginocchio.

Sintomi di una lesione del LCP

I sintomi di una lesione del LCP possono essere lievi o gravi, a seconda dell’entità della lesione. I sintomi potrebbero essere inesistenti se il legamento è leggermente slogato. Per una lesione parziale o completa del legamento, i sintomi comuni includono:

  • tenerezza al ginocchio (in particolare la parte posteriore del ginocchio)
  • instabilità nell’articolazione del ginocchio
  • dolore all’articolazione del ginocchio
  • gonfiore al ginocchio
  • rigidità nell’articolazione
  • difficoltà a camminare

Diagnosi di una lesione LCP

Per diagnosticare una lesione del LCP, il medico eseguirà una serie di test, tra cui:

  • spostando il ginocchio in varie direzioni
  • esame fisico del ginocchio
  • controllo della presenza di liquido nell’articolazione del ginocchio
  • una risonanza magnetica del ginocchio
  • una radiografia dell’articolazione del ginocchio per verificare la presenza di fratture

Prevenire una lesione del LCP

È difficile prevenire le lesioni ai legamenti perché spesso sono il risultato di un incidente o di circostanze impreviste. Tuttavia, le misure preventive che possono essere prese per ridurre al minimo il rischio di lesioni ai legamenti del ginocchio includono:

  • utilizzando una tecnica e un allineamento adeguati quando si fanno attività fisiche, incluso il camminare
  • stretching regolarmente per mantenere una buona libertà di movimento nelle articolazioni
  • rafforzare i muscoli della parte superiore e inferiore delle gambe per aiutare a stabilizzare l’articolazione
  • prestare attenzione quando si praticano sport in cui gli infortuni al ginocchio sono comuni come il calcio, lo sci e il tennis

Trattamento delle lesioni del PCL

Il trattamento per le lesioni del LCP dipenderà dalla gravità della lesione e dal tuo stile di vita.

Per lesioni lievi, il trattamento può includere:

  • splintaggio
  • applicare il ghiaccio
  • elevando il ginocchio sopra il cuore
  • prendendo un analgesico
  • limitare l’attività fisica fino alla scomparsa del dolore e del gonfiore
  • utilizzando un tutore o stampelle per proteggere il ginocchio
  • terapia fisica o riabilitazione per rafforzare e riguadagnare la mobilità

Nei casi più gravi, il trattamento può includere anche:

  • terapia fisica o riabilitazione per rafforzare e riguadagnare la mobilità
  • intervento chirurgico per riparare un legamento lacerato
  • un artroscopio, una piccola telecamera a fibre ottiche che può essere inserita nell’articolazione

Il sintomo principale delle lesioni del LCP è l’instabilità articolare. Molti degli altri sintomi, inclusi dolore e gonfiore, scompariranno con il tempo, ma l’instabilità potrebbe rimanere. Nelle lesioni del LCP, questa instabilità è spesso ciò che porta le persone a eleggere un intervento chirurgico. L’instabilità dell’articolazione non trattata può portare all’artrite.

Outlook per un infortunio PCL

Per lesioni minori, il legamento può guarire senza complicazioni. È importante notare che se il legamento è stato allungato, potrebbe non ritrovare mai la sua stabilità precedente. Ciò significa che è più probabile che il ginocchio possa essere un po ‘instabile e potrebbe essere facilmente ferito di nuovo. L’articolazione potrebbe diventare gonfia e dolorante semplicemente a causa dell’attività fisica o di lesioni minori.

Per quelli con lesioni gravi che non hanno un intervento chirurgico, molto probabilmente l’articolazione rimarrà instabile e sarà facilmente ripristinata. Sarai meno in grado di fare attività fisiche e il dolore potrebbe derivare da attività anche minori. Potrebbe essere necessario indossare un tutore per proteggere l’articolazione durante l’attività fisica.

Per coloro che hanno un intervento chirurgico, la prognosi dipende dal successo dell’intervento e dalle lesioni al ginocchio associate. In generale, avrai una migliore mobilità e stabilità dopo che l’articolazione è stata riparata. Potrebbe essere necessario indossare un tutore o limitare le attività fisiche in futuro per evitare di ferire nuovamente il ginocchio.

Per le lesioni al ginocchio che coinvolgono più del semplice PCL, il trattamento e la prognosi possono essere diversi perché tali lesioni possono essere più gravi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here