Le vitamine possono invertire i capelli grigi? 5 rimedi casalinghi efficaci per trattare i capelli grigi nei bambini

0
7

No. Gli integratori vitaminici non possono invertire i capelli grigi. Tuttavia, possono prevenire l’ingrigimento prematuro. Mentre l’ingrigimento fa parte del processo di invecchiamento ed è inevitabile, l’ingrigimento prematuro è un problema.

Non puoi ripristinare il colore originale dei capelli grigi, ma puoi prevenire l’ingrigimento prematuro con i giusti integratori vitaminici e alcuni cambiamenti nello stile di vita. In questo articolo, abbiamo condiviso un elenco delle migliori vitamine e integratori per prevenire l’ingrigimento prematuro. Scorri verso il basso per saperne di più!

In questo articolo

Cosa fa diventare grigi i capelli?

I follicoli piliferi contengono melanina che dona al capello il suo colore. Con l’età, i capelli possono perdere melanina, trasformando le ciocche in argento o bianco. Anche se questo è comune durante la vecchiaia, se noti i capelli grigi tra i 20 e i 30 anni, ecco le cause più comuni:

1. Carenze vitaminiche

Le carenze di vitamine possono influenzare la pigmentazione dei capelli e causare l’ingrigimento precoce. La mancanza di oligoelementi come le vitamine B12, D3, E, rame, ferro, zinco e biotina può contribuire all’ingrigimento precoce (1), (2). Uno studio ha rilevato che bassi livelli di ferritina sierica, vitamina B12 e HDL-C (colesterolo buono) causano l’ingrigimento prematuro in individui di età inferiore ai 25 anni (3).

2. Genetica

Potresti incolpare i tuoi ragazzi indisciplinati o il lavoro stressante per i tuoi capelli grigi. Ma i capelli grigi possono essere un tratto ereditario. La genetica può influenzare le cellule staminali del follicolo pilifero e i melanociti e causare l’ingrigimento precoce (2).

È probabile che tu abbia i capelli grigi in tenera età se i tuoi genitori o i tuoi nonni hanno avuto un ingrigimento prematuro. Il gene IRF4 (fattore di regolazione dell’interferone 4) svolge un ruolo chiave nel colore dei capelli. Aiuta a regolare la produzione di melanina ed è anche responsabile dei capelli grigi (4).

3. Condizioni mediche

Alcune condizioni mediche come la vitiligine alterano direttamente le funzioni del follicolo pilifero umano e causano l’ingrigimento. La disfunzione tiroidea è collegata alle anomalie dei capelli. Colpisce il ciclo del follicolo pilifero e la pigmentazione (5).

L’alopecia areata, una malattia autoimmune, provoca la caduta dei capelli e la poliosi (depigmentazione dei capelli). Uno studio di caso ha scoperto che la poliosi potrebbe essere causata da condizioni autoimmuni, infezioni, sindromi genetiche, lesioni cutanee, traumi e uso di farmaci (6).

4. Stress

Lo stress acuto può far ingrigire i capelli. Uno studio sui topi ha rivelato che il dolore (stress fisiologico) e lo stress psicologico potrebbero causare la perdita di melanociti nelle cellule staminali e causare l’ingrigimento.

I ricercatori hanno anche scoperto che sotto stress, il sistema nervoso simpatico rilascia noradrenalina e attiva le cellule staminali che si trasformano in melanociti. Questi melanociti migrano lontano dai follicoli piliferi, trasformando i capelli in grigio e bianco (7).

5. Fumare

Il fumo è dannoso non solo per la salute fisica, ma anche per la salute dei capelli. Il fumo riduce il flusso sanguigno ai follicoli piliferi e le tossine nelle sigarette possono colpirli, causando l’ingrigimento precoce. Rispetto ai non fumatori, i fumatori hanno il doppio delle possibilità di incanutimento prematuro prima di raggiungere i 30 anni (8), (9).

6. Tinture e prodotti chimici per capelli

Le tinture chimiche per capelli nascondono solo i tuoi capelli grigi? Non proprio! L’uso eccessivo di tinture chimiche per capelli può causare l’ingrigimento precoce. Le tinture chimiche per capelli e i prodotti per la cura dei capelli aggressivi come gli shampoo contengono sostanze chimiche che possono influenzare i livelli di melanina nelle ciocche. L’esposizione prolungata a sostanze chimiche come il perossido di idrogeno può sbiadire il colore dei capelli e causare l’ingrigimento.

7. Inquinamento ed esposizione ai raggi UV

L’eccessiva esposizione ai raggi UV e fattori ambientali come l’inquinamento possono causare l’ingrigimento. Gli inquinanti nell’aria generano radicali liberi che danneggiano la melanina nelle ciocche di capelli, accelerando l’ingrigimento dei capelli (10).

Non puoi controllare l’ingrigimento dei capelli se è nei tuoi geni. Tuttavia, è possibile controllare gli altri fattori estrinseci per ridurre al minimo l’ingrigimento. È impossibile invertire l’ingrigimento nei fili che sono già diventati grigi. Ma aggiungere i giusti nutrienti alla tua dieta può preservare i pigmenti di colore esistenti e rallentare il processo di ingrigimento.

Vitamine per l’inversione dei capelli grigi

Arricchisci la tua dieta con le seguenti vitamine e sostanze nutritive per prevenire l’ingrigimento precoce:

  • Vitamina D

La vitamina D è essenziale non solo per la salute delle ossa ma anche per la salute dei capelli. Gli studi hanno scoperto che la carenza di vitamina D è una delle ragioni dell’ingrigimento prematuro (11). La vitamina D influisce sulla produzione di melanina nei follicoli piliferi. Quindi, consuma alimenti come uova, funghi, pesce grasso, carne e latticini per combattere la carenza di vitamina D. Puoi anche assumere integratori di vitamina D.

  • Vitamina B12

La carenza di vitamina B12 è la causa più comune di ingrigimento precoce (12). Livelli elevati di omocisteina nel corpo generano perossido di idrogeno che schiarisce i capelli, rendendoli grigi. L’assunzione di integratori di vitamina B12 riduce i livelli di omocisteina e previene l’ingrigimento precoce dei capelli. L’assunzione di cibi ricchi di vitamina B12 come carne, uova, latte e pesce può aiutare a far regredire i capelli grigi. Una dose giornaliera di 2,4 mcg è raccomandata per la maggior parte degli adulti (13).

  • Acido folico

La vitamina B9 o folato viene spesso utilizzata per aumentare la crescita dei capelli e svolge un ruolo significativo nel mantenimento della pigmentazione dei capelli. La mancanza di acido folico nella dieta provoca capelli grigi e alterazioni della pigmentazione delle unghie e della pelle. Consumare cibi ricchi di acido folico come cavoli, fagioli, piselli, verdure a foglia verde, agrumi, uova e pollame. L’assunzione alimentare giornaliera raccomandata di acido folico per gli adulti è di 400 mcg (14).

  • Vitamina B5

Prove aneddotiche suggeriscono che la vitamina B5 o l’acido pantotenico possono prevenire l’ingrigimento prematuro dei capelli. Si dice che svolga un ruolo chiave nella produzione di melanina e possa ripristinare il colore naturale dei capelli. Puoi ottenere la vitamina B5 da fonti alimentari, come verdure a foglia verde, funghi, yogurt, cereali integrali, uova, fagioli, pesce, fegato e manzo.

  • Ferro da stiro

Bassi livelli di ferro nel corpo possono portare al diradamento dei capelli e all’ingrigimento precoce (15). Per ridurre al minimo la carenza, consuma cibi come cavoli, uova, spinaci, peperoni rossi e pesche. Inoltre, gli alimenti ricchi di vitamina C aiutano ad assorbire più ferro.

  • Calcio

Il calcio è un minerale chiave per mantenere la forza delle ossa e il colore dei capelli. L’assunzione di cibi ricchi di calcio, come verdure a foglia verde, cavolo riccio, latte, pesce, noci, cavoli e cereali fortificati, può prevenire l’ingrigimento precoce (16).

  • Zinco

Lo zinco può influenzare la produzione di melanina e causare l’ingrigimento precoce (2). Il consumo di carne, fagioli, cereali integrali, semi di zucca, carne rossa e pesce può aiutare ad affrontare la carenza di zinco e prevenire i capelli grigi.

Se non stai assumendo abbastanza vitamine attraverso la tua dieta, consulta un medico e prendi in considerazione l’assunzione di integratori per prevenire l’ingrigimento. Puoi assumere integratori per le vitamine sopra menzionate o optare per quanto segue.

Integratori per l’inversione dei capelli grigi

  • Vitamina B6: La carenza di vitamina B6 è più evidente tra le persone che non mangiano carne. Gli integratori orali di vitamina B6 possono promuovere lo sviluppo di melanina nei capelli (17). Per gli adulti si raccomanda un apporto alimentare giornaliero di 1,3 mg di vitamina B6 (18).
  • Biotina: Puoi assumere integratori di biotina per prevenire l’ingrigimento prematuro (2). L’assunzione giornaliera raccomandata di biotina è di 30 mcg per gli adulti (19)
  • Rame: Questo antiossidante è un componente chiave della melanina e la carenza di rame provoca l’ingrigimento precoce (2).

L’asporto

Non è possibile invertire l’ingrigimento. Tuttavia, puoi prevenire la perdita naturale di melanina dalle ciocche di capelli e rallentare il processo di ingrigimento assumendo le vitamine e gli integratori giusti. Se i tuoi capelli stanno diventando grigi, consulta un medico per verificare la presenza di carenze nutrizionali o condizioni di salute sottostanti. Seguire il trattamento prescritto e le raccomandazioni dietetiche per mantenere la salute dei capelli e prevenire l’ingrigimento prematuro.

Articoli consigliati

  • 10 cause dei capelli bianchi e 12 modi per prevenirli in modo naturale
  • 20 semplici modi per coprire i capelli grigi naturalmente a casa
  • Cosa porta all’ingrigimento precoce e come prevenirlo?
  • 5 rimedi casalinghi efficaci per trattare i capelli grigi nei bambini

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Il lignaggio dei melanociti nello sviluppo e nella malattiahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4325379/
  2. Incanutimento precoce dei capelli: revisione con aggiornamentihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6290285/
  3. Fattori associati all’ingrigimento precoce dei capelli in una giovane popolazione indianahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4830165/
  4. Un collegamento diretto tra MITF, immunità innata e capelli brizzolatihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5933715/
  5. Gli ormoni tiroidei alterano direttamente le funzioni del follicolo pilifero umano: prolungamento dell’anagen e stimolazione sia della proliferazione dei cheratinociti della matrice dei capelli che della pigmentazione dei capellihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18728176/
  6. Alopecia areata con ricrescita dei capelli bianchi: case report e revisione della poliosihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25244170/
  7. Come lo stress provoca i capelli grigihttps://www.nih.gov/news-events/nih-research-matters/how-stress-cause-gray-hair
  8. Fumatori???? capelli: il fumo provoca l’ingrigimento precoce dei capelli?https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3673399/
  9. Associazione dell’ingrigimento precoce dei capelli con la storia familiare, il fumo e l’obesità: uno studio trasversalehttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25484268/
  10. Interventi farmacologici nell’invecchiamento dei capellihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2695167/
  11. Studio epidemiologico e investigativo sull’ingrigimento precoce dei capelli nei bambini delle scuole secondarie superiori e pre-universitariehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3746220/
  12. Caratteristiche demografiche e associazione di vitamina B12 sierica, ferritina e funzione tiroidea con carie precoci in pazienti indiani da una clinica cutanea urbana dell’India settentrionale: un’analisi retrospettiva di 71 casihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles /PMC5448266/
  13. Vitamina B12https://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminB12-Consumer/
  14. Folatohttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Folate-HealthProfessional/
  15. Fattori associati all’ingrigimento precoce dei capelli in una giovane popolazione indianahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4830165/
  16. Relazione tra oligoelementi e ingrigimento precoce dei capellihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6369637/
  17. Pigmentazione dei capelli piridossina-dipendente in associazione con l’omocistinuria L’induzione della melanotrichiahttps://jamanetwork.com/journals/jamadermatology/article-abstract/532789
  18. Vitamina B6https://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminB6-Consumer/
  19. Biotinahttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Biotin-HealthProfessional/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here