Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Le migliori proteine ​​per il tuo cuore

Le migliori proteine ​​per il tuo cuore

0
9

Le proteine ​​possono essere salutari per il cuore? Gli esperti dicono di sì. Ma quando si tratta di scegliere le migliori fonti proteiche per la propria dieta, vale la pena essere discriminanti. È anche importante mangiare la giusta quantità di diversi tipi di proteine. Ad esempio, l’American Heart Association riferisce che molti americani ottengono più proteine ​​del necessario dalle carni ad alto contenuto di grassi saturi.

Mangiare troppi grassi saturi può aumentare i livelli di colesterolo delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), che possono portare a malattie cardiache. Le carni lavorate sono state collegate a malattie cardiovascolari, in parte a causa del loro alto contenuto di sodio aggiunto, secondo la Harvard School of Public Health.

Scegli le tue proteine

Numerosi studi suggeriscono che sostituire le carni ad alto contenuto di grassi con più proteine ​​salutari per il cuore come pesce, fagioli, pollame, noci e latticini a basso contenuto di grassi potrebbe aiutare a prevenire le malattie cardiache. I nutrienti in queste forme di proteine ​​possono aiutare a ridurre il colesterolo e la pressione sanguigna e aiutarti a mantenere un peso sano. Scegliendo queste proteine ​​rispetto alle opzioni di carne ad alto contenuto di grassi, puoi ridurre il rischio di infarto e ictus, riferisce la Cleveland Clinic.

Un recente studio sulla rivista Circolazione ha scoperto che alti livelli di assunzione di carne rossa aumentano il rischio di malattie coronariche. Puoi ridurre questo rischio passando a fonti proteiche alternative. Mangiare più pesce e noci era associato a un rischio significativamente inferiore. Una porzione al giorno di noci era associata a un rischio inferiore del 30% di malattie cardiache rispetto a una porzione al giorno di carne rossa. Una porzione giornaliera di pesce aveva un rischio inferiore del 24%, mentre anche pollame e latticini a basso contenuto di grassi erano associati a un rischio inferiore, rispettivamente al 19% e 13%.

Ma quali tipi specifici di queste proteine ​​salutari per il cuore dovresti mangiare e di quanto hai bisogno?

Pesce

Il pesce è una delle migliori scelte proteiche per aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari. Dovresti mangiare un filetto da 3 a 6 once o una lattina da 3 once di pesce ogni settimana. Alcuni dei migliori tipi di pesce da mangiare, che ridurranno il rischio di malattie cardiache, includono:

tonno

Oltre alle proteine ​​magre che ottieni dal tonno selvatico, fresco o in scatola in acqua, riceverai anche il beneficio degli acidi grassi omega-3. È stato dimostrato che gli acidi grassi omega-3 riducono il rischio di diversi problemi cardiovascolari. Il tonno contiene anche vitamine B-12 e D, niacina e selenio. Il tonno alalunga in scatola o in busta ha un contenuto leggermente più alto di mercurio, quindi prova invece il tonno “chunk light”.

Salmone

Che il salmone che mangi sia selvatico, fresco o rosa in scatola, è una scelta intelligente per il tuo cuore. Come il tonno, il salmone contiene omega-3, fosforo, potassio, selenio e vitamine B-6, B-12 e D.Il salmone selvatico è più ricco di nutrienti e acidi grassi omega-3, il che lo rende la scelta ideale. salmone allevato in fattoria. Per una preparazione sana, prova a cuocere il salmone alla griglia per 10 minuti per ogni centimetro di spessore.

La Harvard School of Public Health osserva che mentre una bistecca porterhouse da 6 once alla griglia fornisce 40 grammi di proteine ​​complete, fornisce anche circa 38 grammi di grassi, 14 dei quali saturi. La stessa quantità di salmone fornisce 34 grammi di proteine ​​e solo 18 grammi di grassi, di cui solo 4 sono saturi.

Frutta a guscio e legumi

Secondo alcuni studi, le noci sono una delle scelte proteiche più sane che puoi fare per il tuo cuore. Le opzioni includono noci, mandorle, anacardi, noci pecan e arachidi.

I legumi come fagioli, piselli e lenticchie sono un’altra eccellente opzione. Non contengono colesterolo e significativamente meno grassi della carne. La Harvard School of Public Health osserva che una tazza di lenticchie cotte fornisce 18 grammi di proteine ​​e meno di 1 grammo di grassi.

Oltre a noci e fagioli, arachidi naturali e altri burri di noci sono scelte salutari per il cuore. Mangia da 2 a 4 cucchiai di burro di noci naturale non zuccherato a settimana.

Pollame

La Mayo Clinic elenca il pollame, come pollo o tacchino, come una delle principali fonti di proteine ​​a basso contenuto di grassi. Una volta che la porzione di pollame è associata a un 19 percento minor rischio di malattie cardiovascolari rispetto a una porzione di carne rossa al giorno.

Fai attenzione a scegliere opzioni che siano veramente a basso contenuto di grassi. Ad esempio, scegli petti di pollo senza pelle su polpette di pollo fritte. Elimina il grasso visibile e rimuovi la pelle quando prepari i piatti di pollame.

Latticini a basso contenuto di grassi

Il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) suggerire di scegliere le versioni a basso contenuto di grassi dei seguenti articoli ad alto contenuto di grassi:

  • latte
  • formaggio
  • Yogurt
  • panna acida

Sebbene le uova non siano tecnicamente un prodotto lattiero-caseario, il CDC consiglia anche di utilizzare albumi o prodotti a base di albume pastorizzato, invece di uova intere con tuorli. Alcuni ricerca, tuttavia, mostra che il 70% delle persone ha poco o nessun cambiamento nei livelli di colesterolo con il consumo di uova intere. Questo stesso studio rivela anche che un potenziale 30 per cento dei mangiatori di uova intere è considerato “iper-responder” e può vedere aumenti in un tipo specifico di LDL, chiamato pattern A, ma che promuove meno malattie cardiache rispetto al pattern B LDL.

Quante proteine?

Come si determina la quantità di queste proteine ​​salutari per il cuore da mangiare? Circa il 10-30% delle calorie giornaliere dovrebbe generalmente provenire dalle proteine. L’indennità dietetica raccomandata per grammi di proteine ​​necessarie ogni giorno è la seguente:

  • donne (dai 19 ai 70 anni): 46 grammi
  • uomini (dai 19 ai 70 anni): 56 grammi

Ad esempio, una tazza di latte contiene 8 grammi di proteine; 6 once di salmone contengono 34 grammi di proteine; e una tazza di fagioli secchi ha 16 grammi. Si tratta della quantità di proteine ​​di cui un maschio adulto avrebbe bisogno per un’intera giornata. Considera il tuo fabbisogno proteico nel contesto di un piano alimentare sano. In questo modo, ti metterai sulla buona strada per una migliore salute del cuore.

Troppe proteine ​​sono dannose?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here